Indiscreto – Voto in pigiama, dopovoto con veleni

Posted on Posted in Gli Articoli

Chi è quel consigliere comunale che domenica è andato a votare alle elezioni provinciali, indossando un pigiama a pallini sotto il soprabito? Ha lasciato la macchina in piazza Gramsci ed è entrato al seggio scavalcando la fila. Pare si sia giustificato dicendo che aveva la febbre a 39.1 gradi

 

Chi è quel consigliere provinciale che ha festeggiato l’elezione mangiando quattro piatti di fettuccine alla carbonara, preceduto da uno di spaghetti? Il primo piatto era cucinato con pasta integrale. L’eletto ha spiegato alla cameriera di essere a dieta e di volersi tenere leggero.

 

Qual è il gruppo politico che non ha festeggiato unito l’elezione in Provincia? Una parte si è ritrovata a tavola nella parte bassa di Frosinone, insieme ai leader del Partito. Uno degli eletti invece si è atto vagliato altrove, accompagnato dai suoi collaboratori. Entrambi i gruppi però hanno pasteggiato a prosecco.

 

Chi sono quei due importanti personaggi politici che ha festeggiato perché sono mancati alcuni voti al loro schieramento di appartenenza? Un indizio, entrambi sono uomini, uno di loro sta organizzando una cena a base di salsicce alla brace.

 

Chi è quel politico che ha messo in dubbio sia rottura vera tra Alfredo Pallone e Massimiliano Mignanelli? Nel corso di una cena ha assicurato di averli visti discorrere amabilmente nel bar di Palazzo Iacobucci durante lo spoglio. «Secondo me Alfredo ci ha fregati tutti anche questa volta» ha detto.

&nbsp

Qual è il quotidiano che giovedì scorso, a poche ore dal voto per le Provinciali, ha fatto tana a tre politici che dicono di essere in rotta ed ha titolato “Fitto colloquio tra il leader di Area Popolare Alfredo Pallone e il presidente dell’Asi Francesco De Angelis. Alla ricerca di un’intesa globale su provinciali e comunali. Con loro al bancone del bar anche Antonello Iannarilli”? I tre sono andati a prendersi il caffè proprio di fronte alla Redazione. Ma sono stati sorpresi o hanno voluto farsi sorprendere?

§

Copyright © 2015 - 2017: Grandi Comunicatori & Associati Tutti i diritti riservati