L’ultima invettiva di Championnet: «Mi fanno ridere tutti»

Generale, generale Championnet, si fermi. La posso intervistare?
“Ma lei chi è?”
Una giornalista.
“Fin qui c’ero arrivato. Come si chiama?”
Mi chiamo Martina Ottaviani, piacere…
“Parente?”
Anche lei con la solita domanda generale…Comunque no, niente sindaci in famiglia. Solo un cardinale, se può bastare…
“Boni pure quelli…E per chi scrivi?
Sono nel blog Alessioporcu.it.
“Ah, quello che pensa di fare delle grandi analisi politiche”.
Ce la caviamo non crede?
“Guardi, dica al suo direttore si ferma solo a quello che appare. Gli sfugge la sostanza delle cose. Però è in buona compagnia, ora ci si è messo pure quell’altro di Ciociaria Oggi con questa storia degli indiscreti e degli infiltrati. Mettetevelo in testa: non capite un c@##o nessuno. Anche se pensate tutti di essere a metà tra Montanelli e Scalfari. La verità è che se fossi lo Championnet di un tempo vi metterei al rogo”.
Non è il massimo della democrazia.
“Non credo nella democrazia”.
Championnet, ma la sente anche lei questa puzza di bruciato?
“Mi prende per il culo? Mi stanno per bruciare per l’ennesima volta”.
Però è sempre vivo.
“Sono come l’araba fenice. Risorgo dalle mie stesse ceneri”.
Parliamo di politica?
“Se proprio devo”.
Chi è il più forte in provincia di Frosinone?
“Peppe Patrizi senza dubbio”.
Perché?
“Scusi, ma le sembra facile continuare ad essere invitato ad ogni manifestazione, ad ogni cena, ad ogni alzabandiera anche quando ormai non ha più alcuna carica? Sa, a volte lo scambiano per il marito del Prefetto”.
Scalia o De Angelis?
“Antonio Pompeo e Mauro Buschini: fanno finta di rispondere all’uno e all’altro, ma ormai li hanno scalzati”.
Il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani lo promuove?
“No. Non ha avversari, gioca da solo, che gusto c’è?”.
E Petrarcone?
“Pure lui gioca da solo, ma in un altro senso. Non vuole nessuno vicino”.
Vogliono mettere la Ciociaria in Campania?
“E allora? Perché si può andare peggio di così?”.
Ora vanno di moda le liste civiche.
“Siamo a Carnevale. Sono una maschera, dietro ci sono sempre le vecchie volpi della politica che sanno che la gente non sopporta più i partiti. Mi stupisce che la gente non se ne accorga”.
Come si rilancia l’economia?
“Primo: abolire i Consorzi industriali di Frosinone e Cassino. Fanno ridere, davvero. Secondo: abolire i sindacati. Fanno scompisciare. Terzo: abolire le associazioni di categoria. Fanno ammazzare dalle risate”.
Perché non si candida lei Championnet?
“Perché mi brucerebbero sul serio”.
Quale il politico più divertente?
“Franco Fiorito. Ha pagato per tutti, ma non è cambiato niente. Lui però l’ha presa con filosofia. Ma tornerà, tornerà…”

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright