Mosillo: «Il mio obiettivo è l’unità del Pd»

La frase viene detta al decano dei cronisti del Cassinate Domenico Tortolano. E’ un totem del giornalismo. Affidabile più di una Mercedes. Appostato nell’aula del Consiglio Comunale di Cassino, appena il gruppo di Francesco Mosillo e quello di Giuseppe Golini Petrarcone lasciano l’aula in dissenso con una delibera, pone la domanda. E riceve la risposta. Mosillo ammette: «Con Petrarcone non ci sono stati altri incontri ma se si dovesse rivotare andremo uniti per vincere». La frase viene intercettata dal Conte della Selvotta e riferita nella sua cronaca del consiglio comunale di ieri. (Leggi qui il resoconto del Consiglio)

La frase scatena una serie di reazioni. Soprattutto nel fronte di Francesco Mosillo. I telefoni diventano roventi. Tutti chiedono una smentita, altri puntano i piedi e dicono che i patti non erano quelli. Altri ancora chiedono chiarezza.

Mosillo tenta una retromarcia. Ma i margini di manovra sono stretti. Per due motivi. Il primo: interrogato dal direttore di questo blog, il professor Domenico Tortolano conferma la frase riferita dal Conte della Selvotta. Il secondo: smentendo, Mosillo manderebbe all’aria il lavoro di ricucitura che in silenzio i vertici provinciali del Pd stanno tentando di realizzare in vista delle prossime Regionali e di una serie di altre operazioni.

Il margine è stretto e Mosillo lo imbocca. Chiarisce il senso delle sue parole. Sono quelle. Ma la sintesi può trarre in inganno. Allora ecco la dichiarazione ufficiale: «Il mio obiettivo è l’unità del PD non unità con un gruppo di persone che ho avversato politicamente e alternativamente a cui mi sono candidato. Io ho una concezione della vita e della politica di diversa interpretazione per cui ho fatto una scelta politica che porto orgogliosamente avanti. Rivendico con orgoglio questa diversità. Tanto è dovuto per chiarezza e per rispetto verso tutti coloro che hanno creduto in me».

Se si dovesse rivotare, i due gruppi andrebbero uniti. Sotto la bandiera del Pd. E senza né Petrarcone né Mosillo candidati sindaco.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright