Ciacciarelli convoca il Coordinamento di Forza Italia

Finisce al centro dello Coordinamento Provinciale di Forza Italia il caso sollevato da Adriano Roma con l’invito fatto al presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo a dimettersi dalla carica.

Il coordinatore provinciale Pasquale Ciacciarelli sta telefonando ai membri della segreteria politica provinciale per riunirli mercoledì sera alle 19 nella sede di via Aldo Moro. Saranno loro a decidere la linea da seguire.

La posizione di Ciacciarelli è chiara: «Se vogliono mandarci via dalla Provincia lo facciano e se ne assumano la responsabilità politica, noi abbiamo un documento firmato ed intendiamo onorarlo fino all’ultima riga e fino all’ultimo giorno. Oggi, per quello che ci riguarda, una rottura non è plausibile».

A sollecitare una riunione era stato proprio Adriano Roma, al fine di avere un confronto diretto con il coordinatore e con i consiglieri provinciali; a chiedere un indirizzo politico preciso era stato in mattinata anche Danilo Magliocchetti, sollecitando una rotta precisa.

Il Coordinamento provinciale si occuperà anche della questione del simbolo di Forza Italia nelle prossime elezioni comunali e si occuperà del prossimo tesseramento.

 

 

1 commento

I commenti sono chiusi

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright