Covid-19, se sarà davvero Pasqua lo sapremo tra dieci giorni

I numeri del coronavirus, continua a crescere. Ma sempre meno. Se sarà davvero Pasqua lo sapremo tra una decina di giorni. I dati provinciali. Che lasciano sperare.

Non è Pasqua per il Coronavirus, non c’è tregua per la diffusione del Covid-19: i numeri hanno parlato chiaro ancora. Lo hanno fatto durante la quotidiana videoconferenza tra l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato ed i direttori generali delle Asl e degli ospedali del Lazio. La curva dei contagi continua a crescre, sempre meno e sempre più debole: ma è pur sempre una crescita. Ora siamo al 2,6%: lenta frenata. I medici aspettano i prossimi dieci giorni: tra sette arriveranno i sintomi nei furbi che si sono visti per Pasqua, tra dieci arriverà la febbre che li porterà in ospedale. Tutto dipende da quanti saranno: se tanti resteremo ancora in casa, se pochi cominceremo a pensare di uscire. Con le nuove regole di sopravvivenza che si stanno scrivendo.

Pasqua ai tempi del Covid

I numeri del giorno dicono che nelle ultime ventiquattrore abbiamo avuto 122 nuovi casi di Covid-19 nel Lazio, di cui 38 nella città di Roma. E solo sei morti. Come se dietro quel numero così piccolo ‘solo sei‘ non ci fossero nomi di uomini e donne, che avevano un marito, dei figli, dei nipoti. Ma ci aggrappiamo a quei morti in calo per sperare di tornare a vivere.

Aumentano invece i guariti: 29 scesi dalla croce per il giorno di Pasqua. Ma non è questo il solo segnale della speranza: martedì si concludono le misure restrittive per i Comuni di Fondi, Contigliano e Nerola. Perché hanno funzionato, chiudere i centri ha impedito il proliferare del coronavirus.

Per quanto riguarda il MOF – mercato ortofrutticolo di Fondi, verranno mantenuti i controlli agli accessi.

In provincia di Frosinone sono 7 i nuovi casi positivi: buona parte sono quelli sviluppati ieri, i 2 al San Raffaele, i due di Sora e comunque tutti provenienti da situazioni già monitorate. Nel corso del quotidiano confronto tra i manager, la dottoressa Pierpaola D’Alessandro ha potuto dire che ci sono 6 pazienti guariti in provincia e registrare l’anziana morta ieri all’Hermitage.

Coronavirus, ambulanza © Imagoeconomica / Paolo Lo Debole

Nel Lazio sono 3.817 gli attuali casi positivi Covid-19. Di questi, sono 2.348 sono in isolamento domiciliare, 1.268 sono ricoverati non in terapia intensiva, mentre 201 sono quelli ricoverati in terapia intensiva. Sono ad oggi 279 sono i pazienti deceduti e 749 le persone guarite. In totale nel Lazio sono stati esaminati 4.845 casi

C’è poco da aggiungere. Se sarà davvero Pasqua lo sapremo tra dieci giorni.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright