Curzio Stirpe confermato alla guida di Materiali e Impianti a Unindustria

Curzio Stirpe confermato alla guida della sezione Progettazione Materiali e Impianti di Unindustria. È al secondo mandato. "Confronto serrato con ogni interlocutore”

Un fratello si occupa di plastica, discute con Fca, guida il Frosinone Calcio e siede nel bord di Confindustria. L’altro fratello si occupa di grandi opere, discute con i maggiori appaltatori europei, ha costruito a tempi record lo stadio in cui gioca il Frosinone e siede nel board di Unindustria. Curzio Stirpe, fratello di Maurizio, è stato confermato per un secondo mandato presidente della sezione Progettazione Materiali e Impianti di Unindustria, l’Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo.

Presidente e amministratore delegato di Impresa Benito Stirpe Costruzioni Generali S.P.A e Presidente di Stirpe Finanziaria Immobiliare Srl, Curzio Stirpe resterà in carica per il quadriennio 2020-2023 guidando la sezione che associa 136 aziende per oltre 5.000 dipendenti.

Al fianco delle aziende

Curzio Stirpe Foto © Paolo Cerroni / Imagoeconomica

A livello nazionale è in corso un confronto sempre più affilato tra gli industriali ed il Governo. Sui territori, Curzio Stirpe ha sempre sollecitato l’efficienza di una pubblica amministrazione con la quale è costrett a confrontarsi tutti i giorni.

 «L’obiettivo – spiega – sarà quello di essere a fianco di ogni singola azienda iscritta come guida imprescindibile nel confronto con ogni interlocutore in tema di appalti pubblici e privati, normativa edilizia e urbanistica, sviluppo delle infrastrutture ».

A Roma sono partiti i confronti per individuare il successore di Filippo Tortoriello alla guida di Unindustria. Ci sono due profili generali sui quali gli associati si stanno dividendo. Curzio Stirpe parla di una «presidenza di condivisione, di raccordo e di interlocuzione Istituzionale, al fine di assistere e rappresentare in modo uguale e condiviso le anime di una sezione che rappresenta in larga parte una intera filiera». In pratica: si al dialogo ma senza sconti.

La squadra

Curzio Stirpe è stato eletto all’unanimità dall’Assemblea che ha nominato, come Vice Presidente Massimiliano Ceresani (Horizon Technology Group Srl).

Completano il Consiglio Direttivo della Sezione: Giuseppe Accardi (Coopservice Servizi Fiduciari srl); Arnaldo Beato (La Garigliano srl); Giovanna Gori (S.O.R.I.E.S. SRL); Gino Capponi (Globalgest Srl); Stefano Corsini (Montelco Srl); Fabio Marcelli (Sedim srl); Marco Pezzopane (Vibrocentro srl); Giampiero Piccolo (La Telefonica Srl); Roberto Rezzi (Ferrari & C Srl); Oscar Ricci (Elevatori Areg srl); Andrea Ruggeri (Impredo srl) Franco Tolentino (Pavimental Spa); Arcangelo Ventriglia (Montekno Engineering srl); Paolo Veronese (Veronese Technology srl).

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright