De Angelis? «Amazon, il progetto non è mai esistito nè a Frosinone né a Rieti»

L’investimento di Amazon perduto dalla provincia di Frosinone e andato a Rieti? «Amazon non si è vista mai in questi anni né a Rieti né a Frosinone. L’investimento di Amazon al momento non esiste né è mai esistito». Verbo di Francesco De Angelis, presidente del consorzio industriale Asi di Frosinone, cioè la struttura che avrebbe dovuto fare da catalizzatore per agguantare quel progetto. Come invece ha fatto il consorzio industriale di Rieti, presieduto da Andrea Ferroni. Francesco De Angelis ha rivelato che non esiste nessun progetto logistico di Amazon né per Frosinone né per Passo Corese nel corso della trasmissione A Porte Aperte su Teleuniverso.

Alessiporcu.it – Presidente, sembra la storia della volpe e dell’uva: adesso che non siete riusciti a prenderla dite che era acerba…
Francesco De Angelis – Non è così. Amazon non si è vista mai in questi anni né a Rieti né a Frosinone. L’investimento di Amazon al momento non esiste né è mai esistito.

Allora vogliamo dire che Amazon non va in giro a cercare capannoni né a costruirli ma per lei se ne occupa la Vailog srl, cioè la società che ha visionato sia le aree industriali di Frosinone che di Passo Corese, scegliendo queste ultime, per realizzare il nuovo centro logistico Amazon?
No. Quelli che sono venuti a Frosinone e sono stati anche a Rieti sono degli sviluppatori che vanno in giro, verificano le assegnazioni di alcune aree industriali, realizzano un idea con un progetto e poi tentano di favorire un investimento industriale su quell’idea e su quel progetto. Dentro questo ragionamento c’è un’ipotesi: l’ipotesi di Amazon.

Sta dicendo che al momento non c’è alcun progetto definito di Amazon per un polo logistico nel Lazio e che non abbiamo perso questa opportunità per mancanza di peso specifico della nostra Politica?
Amazon non discute con la politica: né con la Regione né con la Presidenza del Consiglio, con nessuno. E’ una multinazionale. Amazon sta valutando intanto se fare questo investimento: perchè non è certo se lo farà. Quello sul quale sta decidendo Amazon è una strategia di mercato che non c’entra nulla con le infrastrutture. Amazon sta decidendo se fare un investimento che guardi verso il nord dell’Italia o verso il sud. Al momento c’è una maggiore attenzione verso il nord Italia per una ragione molto semplice: perchè è piu diffusa al nord che non al sud la pratica dell’aqcuisto on line.

Allora il titolo potrebbe essere: “Amazon non ha mai pensato né a Frosinone né a Passo Corese?
Ancora non ha deciso nulla, né Frosinone né Passo Corese. Per ora c’è stata l’assegnazione di un area su un progetto, dentro quel progetto c’è un ipotesi Amazon, ma non c’è non c’è Amazon

Allora siamo ancora in corsa?
Non siamo mai stati in corsa, perchè l’attenzione che c’è su Rieti è un’attenzione che guarda a nord

In ogni caso, le nostre infrastrutture non sono al pari di quelle che può offire Passo Corese
No, no no. Non è vero. Nell’area industriale di Frosinone c’è la fibra ottica numero uno in Italia. La nostra infrastruttura la migliore nel Lazio e tra le migliori in Italia, la fibra ottica che abbiamo noi non esiste a Passo Corese. Passo Corese a Frosinone nemmeno la vede a livello di infrastrutture: servizi, depurazione, strade. Il tema non è l’infrastruttura, il tema è la scelta di mercato che si decide in Usa. Se Amazon sceglie di guardare verso nord giocano la partita verso Passo Corese, se scelgono di guardare verso sud guardano a Frosinone. Se guardano a Sud, Frosinone è in pole position.

E’ vero che l’aria sulla quale si era concentrata l’attenzione era quella ricavata dalla eventuale unione delle ex Prinz Brau ed ex Cemamit?
C’è stata quella ipotesi, che però hanno fatto gli sviluppatori, non Amazon. Sono stati gli sviluppatori.

Colpa della politica o delle imprese, come sostiene invece il senatore Pd Maria Spilabotte?
Di nessuno. Non possiamo cambiare la cartina geografica. Sono stati eletto un anno fa, quella partita nemmeno la giocavamo, sono entrato quando eravano ad un minuto dalla fine e perdevamo 2-0. La novità che sono riuscito a portare è che se la scelta è verso il sud dell’Italia allora ci siamo, Frosinone c’è.

1 commento

I commenti sono chiusi

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright