I faticosi auguri estivi di Natalia (di F.Ducato)

Franco Ducato

Conte del Piglio (ma non) in Purezza

di Franco DUCATO
Conte del Piglio
(ma non) in Purezza

 

 

N.H. l’Avvocato
Daniele NATALIA
Eccellentissimo Consigliere
del Comune di Anagni

Stimatissimo,
La ringrazio delle precisazioni che Ella ha avuto la cortesia di rendere note a proposito delle mie riflessioni sui rapporti non proprio idilliaci tra Lei e l’avvocato Giuseppe Felli (leggi qui), in vista di una possibile gara per acquisire il titolo di candidatura a Sindaco di un costituendo gruppo di moderati per le prossime elezioni comunali.

 

Ella avrebbe infatti chiarito che:
1- Con l’avvocato Felli ci sarebbe stato solo un cordiale scambio di auguri di ferragosto.
2- Ci sarebbero contatti in corso anche con le cosiddette ali estreme (Fdi, Casapound , Idv, Noi con Salvini etc.)

 

Registro con piacere il fatto che la lista dei suoi contatti sia così variegata ed improntata alla moderazione tipica di chi si appresta ad addossarsi gravose responsabilità di governo.

 

Quanto al punto 1 invece, mi corre l’obbligo, caro Avvocato, di chiederLe se la cerimonia dello scambio di auguri ferragostano sia del tutto completata o se, per caso, sia rimasto ancora qualcuno da salutare (magari in ritardo).

 

E sì perché, vede, caro Avvocato, sembra proprio che ieri mattina siano intercorse, tra il gruppo che Lei rappresenta in Consiglio ed il gruppo di Progetto Anagni, diverse telefonate. Tutte, a quanto pare, caratterizzate ancora dallo stesso argomento: la necessità di fare blocco per arrivare al numero di consiglieri necessari a dichiarare terminata in fretta l’esperienza di Bassetta.

 

Le voci arrivate nelle nostre cantine riportano di una pressione soprattutto nei confronti di Chiara Salvatori, il cui contributo in Consiglio sarebbe stato finora (parole non mie ovviamente) poco rilevante.

 

Mentre, sempre secondo le voci arrivate, ci sarebbe una specie di sotto manovra per escludere dai giochi (anzi, dai “giuochi” come insegna il suo mentore, l’ex cavalier Berlusconi) l’avvocato Alberto Floridi (esponente di maggioranza per l’AltrAnagni), considerato poco affidabile anche per motivi che esulano dalla dialettica politica.

 

Sempre restio a questa manovra invece sembrerebbe l’assessore Simone Pace. Che anzi avrebbe detto di voler andare avanti anche per poter poi rivendicare, in una successiva campagna elettorale, i suoi risultati, paragonandoli con quelli degli altri colleghi assessori. Risultati come i lavori per il campo sportivo comunale, che dovrebbero iniziare, guarda caso, a brevissima scadenza.

 

Evidentemente, gli auguri di buon ferragosto possono essere forieri di sviluppi interessanti.

 

In ogni caso, caro Avvocato, se per caso è rimasto ancora qualcuno a cui augurare buon Ferragosto lo faccia senz’altro.

 

Magari, se Ella lo desidera, mi scriva pure per informarmi su eventuali novità.

 

 

Leggi tutti gli articoli del Conte del Piglio (ma non) in Purezza

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright