E’ la stampa, bellezza (i titoli del 29 VII 2015)

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI (direttore Gianluca Trento)

Il tesoro sepolto della Asl / In provincia gli ospedali dismessi rappresentano un patrimonio da trenta milioni di euro / Il viaggio tra gli immobili fantasma: dall’ex dispensario di Frosinone al “de Posis” di Cassino. Ma ci sono casi virtuosi

 

Caccia alle gang dello spaccio / La Procura di Cassino stipula una convenzione speciale con un pool di professionisti per scovare i pusher / Chimici specializzati da settembre permetteranno di accelerare le indagini per una maggiore certezza della pena

 

LA PROVINCIA QUOTIDIANO (direttore Umberto Celani)

La crisi ‘abbatte’ i rifiuti / RAPPORTO ISPRA Alla Camera la Commissione Bicamerale fa il quadro della situazione

Perde tutto al ‘Gratta e Vinci’ / Quasi tremila euro buttati

 

L’INCHIESTA (direttore Stefano Di Scanno)

“L’Asi ceda il patrimonio” / Il senatore Scalia: «Il Cosilam in difficoltà finanziarie perché il consorzio industriale di Frosinone incassa gli introiti delle infrastrtture dell’area Fiat». E dice no a fusioni furbe.

 

IL MESSAGGERO ED FROSINONE (direttore Luciano D’Arpino)

Servizi sociali e tagli: si decide /`Si parla di una riduzione dal 10 al 20 per cento per l’assistenza domiciliare e aumenti per scuolabus e asili nido. Oggi manovra in commissione e poi incontro con i sindacati

 

LATINA OGGI (direttore Alessandro Panigutti)

Scommesse, chiuse due agenzie / L’operazione della Dia – Oscurato il sito di gioco on line Betuniq che serviva 1500 punti in tutta Italia tra cui le due sedi a Cisterna. / Il blitz della direzione distrettuale antimafia nell’ambito del caso “Gambling

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright