A Ferentino Pompeo si candida per il dopo Pompeo

Il Pd ufficializza la ricandidatura di Antonio Pompeo a sindaco di Ferentino. L'anticipazione c'era stata l'altra sera a Priverno durante la riunione della componente di Scalia con il ministro Luca Lotti

Né Regione né Senato: Antonio Pompeo si candida a succedere ad Antonio Pompeo alla guida del Comune di Ferentino. Ad ufficializzare la decisione è stato il direttivo del circolo Dem cittadino.

«Il nostro candidato per la carica di sindaco di Ferentino è Antonio Pompeo»  ha annunciato il segretario Mauro Campoli

La votazione del documento politico è passata all’unanimità. «Antonio Pompeo è la migliore figura di sindaco per la nostra città e merita la riconferma. Ci sono i risultati di questi anni di governo a dimostrarlo».

La decisione di Antonio Pompeo era nell’aria da giorni. Alle prossime regionali i suoi voti andranno a sostenere la rielezione di Marino Fardelli. Entrambi erano a Priverno due sere fa, insieme a tutta la componente di Francesco Scalia. E quella sera Pompeo ha confermato: «Voglio continuare a fare il sindaco».

Ora l’annuncio ufficiale.

 

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright