E ora è corsa a ‘marchiare’ il candidato

La telenovela continua. Ripartiamo con Voi assicura l'appoggio al dottor La Mura. Ed indica una candidata a suo sostegno. Ma dal fronte dicono 'Non è così: l'ha convinta Bartolomeo'. Il candidato sindaco vuole la prova del sostegno: Costa al suo fianco quando ci sarà la presentazione.

Un candidato e due ‘padrini‘: almeno uno dei quali sta barando. Entrambi giurano che l’avvocato Iolanda Petracchini sia una loro bandiera piantata nello schieramento del dottor Amato La Mura in corsa per diventare sindaco di Formia. La verità forse sta nel mezzo: la sostanza è che il ritiro della civica Ripartiamo con Voi è una ferita ancora aperta.

Come dimostrano le dichiarazioni fatte nelle ultime ore. Ed il tentativo di marchiare alcuni dei candidati di pregio che nelle utlime ore stanno firmando l’appoggio all’infettivologo responsabile delle vaccinazioni nel Golfo.

Squallida polemica

Joseph Romano

Per capire cosa sta accadendo occorre fare qualche passo indietro. E tornare a ridosso di Ferragosto quando il dottor Maurizio Costa decide di ritirare dalla competizione la lista che da alcuni anni ispira e promuove. Ripartiamo con Voi non è una civica qualsiasi: è stata determinante tre anni fa per l’elezione della professoressa Paola Villa, fondamentale per farla cadere nello scorso dicembre determinando il ritorno alle urne. È stata centrale nella costruzione dell’alleanza intorno al dottor Amato La Mura, catalizzando i Dem dello stroico sindaco Sandro Bartolomeo, gli ex Udc confluiti sotto la bandeira della Lega, gli Udc rimasti sotto lo scudo crociato. (Leggi qui C’eravamo tanto… Amato. Costa molla La Mura).

La conferma ufficiale arriva una settimana dopo le anticipazioni di Alessioporcu.it. Le motivazioni sono un chiaro pretesto per sganciarsi. Arrivando al paradosso “Non presenteremo la lista ma confermiamo la nostra sincera stima nei confronti di Amato La Mura con il nostro leale supporto”. Come quando la fidanzata ti molla dicendo: “Ti lascio perché ti amo troppo”. (Leggi qui Non ti ho più Amato: Costa ufficializza il ritiro della lista).

La sostanza è che la lista non viene presentata. Ed alle elezioni è la sostanza ad eleggere i sindaci. O non eleggerli.

Una chiave di lettura diversa da quella fornita alla Stampa la offre l’ex coordinatore politico Joseph Romano. Era stato messo alla porta nel corso delle trattative che hanno creato l’alleanza per La Mura. Spiega ad Alessioporcu.it che c’erano malumori interni, talmente profondi che la civica era diventata ingovernabile da chi pensava fosse una ‘lista azienda‘. (Leggi qui La verità di Joseph: “Ecco perché è saltata l’intesa”).

Quelle affermazioni ora vengono bollate come “Squallida polemica portata avanti da elucubrazioni mentali e falsità diffuse come verità”.

Tutti con il candidato Iolanda

Amato La Mura e Maurizio Costa

Innanzitutto la famiglia Costa e “Ripartiamo con voi” per  “chiudere da parte nostra ogni motivo polemico…e a scanso di  malevoli retro-pensieri” ribadisce il proprio sostegno alla candidatura del dottor Amato La Mura perché non “si è verificato nulla di politicamente anomalo”. Una riedizione del ‘ti lascio perché ti amo‘?

Dalla clinica privata del dottor Costa respingono l’insinuazione. E per dimostrare che ‘amano’ davvero la candidatura del dottor La Mura pongono l’accento su una candidatura avvenuta in queste ore a sostegno dell’infettivologo. È quella dell’avvocato Iolanda Petracchini, impegnata nell’associazionismo culturale dell’intero Sud Pontino, in prima linea nella Fidapa – Federazione Italiana Donne Arti e Professioni.  

Ma cosa c’entra  l’esordio in politica di questa professionista con il disimpegno / impegno di “Ripartiamo con voi” ai danni / a favore di La Mura? Un  legame c’è ed è stato rilanciato dagli ambienti della clinica. L’avvocato Petracchini è la moglie dell’ultimo assessore alle Opere Pubbliche del Comune di Formia, Lino Forte. Insieme alla dimissionaria Alessandra Lardo ha rappresentato “Ripartiamo con voi” nella Giunta guidata dalla professoressa Paola Villa.

Per gli ambienti della clinica privata di Vindicio la candidatura dell’avvocato Petracchini è la prova provata che “Ripartiamo con voi” non ha effettuato alcun dietrofront

Invece dalla coalizione di La Mura emergono altre verità. E cioè che l’avvocato Petracchini ha scelto autonomamente accettando la richiesta arrivatale dall’ex sindaco (quattro volte) Sandro Bartolomeo.

La prova d’amore

Maurizio Costa

Amato La Mura a chi crede? Vuole la prova d’amore. Anzi due. Attende la consegna degli elenchi con i candidati al Consiglio Comunale che lo sosterranno: lì identificherà l’impegno pratico degli uomini che sono stati in Ripartiamo con Voi. Soprattutto vuole il dottor Maurizio Costa seduto al suo fianco insieme agli altri alleati durante la conferenza stampa con cui verranno presentate le liste.

L’imprenditore sarà presente? Una qualsiasi risposta a questo interrogativo sarà uno dei leit motiv della campagna elettorale. Altrettanto lo sarà l’eventuale presenza degli uomini di Ripartiamo con Voi in libera uscita candidati nelle coalizioni che sostengono le candidature a sindaco di Gianluca Taddeo (Forza Italia e  Fratelli d’Italia), Gianfranco Conte (Formia  ConTe) e finanche Luca Magliozzi (Pd e polo progressista).

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright