Gatti dichiara amore eterno al Frosinone: “Farò sempre il tifo per voi”

Dal ritiro della Juve il difensore a sorpresa ha dedicato un pensiero speciale alla squadra che lo ha lanciato, toccando le corde dell’anima dei tifosi giallazzurri. Un messaggio sui social dove ha ringraziato la società, il gruppo, lo staff ed i sostenitori. “Vi porterò per sempre nel cuore”, ha scritto

Alessandro Salines

Lo sport come passione

Un tifoso in più per il Frosinone. Un tifoso speciale ed innamorato pazzo. E’ Federico Gatti che non ha dimenticato la squadra che lo ha lanciato nel grande calcio. Anzi le ha promesso amore eterno senza ipocrisia anche perché non ce ne sarebbe bisogno.

Dal ritiro della Juve, alla Continassa di Torino, tra un allenamento ed un altro con Vlahovic, Bonucci, Pogba e Di Maria, ha trovato il tempo di dedicare un bel post su instagram al Frosinone ed ai suoi tifosi. Un post ricco di sentimento, un post di congedo da una città e da una società che in un anno gli hanno dato tanto dal punto di vista professionale ed umano.

L’umiltà del campione  

Federico Gatti in maglia azzurra (Foto: Figc)

Diciamo la verità: Gatti in piena preparazione ad una stagione fondamentale per lui e la Juve poteva anche pensare ad altro. D’altronde oggi è un difensore bianconero in rampa di lancio ed il Frosinone è soltanto il passato. Nessuno gli avrebbe rimproverato nulla.

Ed invece Federico ha dimostrato ancora una volta grande umiltà e senso di riconoscenza. Un ragazzo con valori sani che non dimentica da dove è partito ed i sacrifici effettuati per arrivare prima alla Juve e dopo anche in Nazionale. E poi evidentemente il Frosinone gli è entrato nel cuore e nell’anima.

Della serie il primo amore non si scorda mai. Un amore breve, intenso ed importante. E così in una calda serata di metà luglio un po’ a sorpresa ha voluto pubblicamente ringraziare e dichiarare amore al Frosinone ed ai suoi sostenitori che lo hanno sin da subito adottato grazie alla sua generosità e tigna oltre che all’indiscusso talento.     

“Vi porterò per sempre nel cuore”

Gatti festeggiato dai suoi compagni del Frosinone dopo un gol (Foto: Mario Salati / Alessioporcu.it)

Il post di Gatti ha avuto grande risonanza mediatica sui social e sui giornali online. Forse perché è stato inaspettato e molto sincero. In poche ore ha ricevuto la bellezza di 18.685 “mi piace” oltre a centinaia di commenti di tifosi giallazzurri e bianconeri, ma anche di ex compagni (tra questi Lulic) e personaggi del mondo del calcio.

“È arrivato il momento dei saluti dopo solo un anno in Ciociaria – ha scritto Gatti Un anno che mi ha dato tanto a livello calcistico e soprattutto a livello umano”. Il difensore piemontese ha pubblicato anche una galleria di foto con i momenti più belli vissuti a Frosinone, dove è arrivato a luglio scorso da perfetto sconosciuto ed andato via da giocatore della Nazionale.

“Voi tifosi mi avete fatto capire l’amore per questi colori e per questa terra ed io ho solamente cercato di ripagarlo dando tutto me stesso in ogni allenamento, in ogni partita fino all’ultimo giorno che ho vestito questa maglia. Vi porterò per sempre nel cuore”, ha aggiunto il centrale. Gatti ha dedicato parole di stima e ringraziamento alla società ed alla squadra determinanti per la sua esplosione: “A tutto lo staff, ai magazzinieri, a tutti coloro che lavorano dietro le quinte, al direttore Angelozzi, a mister Grosso ed ad ogni mio singolo compagno, ci tengo a dire che avrete un posto speciale nel mio cuore. Farò per sempre il tifo per voi”.

Federico va al… Max

Federico Gatti con Federico Cherubini, direttore sportivo della Juve

Gatti si sta allenando da meno di una settimana alla Juventus Training Center. Seduta dopo seduta il difensore centrale sta convincendo Allegri che lo ha seguito ed apprezzato molto negli ultimi 6 mesi in maglia giallazzurra. Il tecnico è sicuro che Federico abbia margini di crescita importante e possa essere una valida alternativa nel pacchetto difensivo della Juve che ha perso un campione come Chiellini ed ha De Ligt in bilico. Insomma Allegri crede nelle qualità dell’ex canarino ed è pronto a scommetterci come d’altronde ha fatto Mancini che gli ha regalato l’esordio in Nazionale contro l’Inghilterra.

Ed un’investitura importante è arrivata dall’ex difensore Andrea Barzagli, uno dei componenti della famosa “BBC”, ed oggi talent di Dazn. “Sono onesto: quando fai un salto del genere è perché hai potenziale e te lo sei meritato – ha commentato sulle colonne di Tuttosport – Per cui eviterei discorsi del tipo: goditi il momento. No, Federico deve andare lì e giocarsela. E credo che lo farà: quando parti da certe categorie e arrivi in alto, significa che hai fame e voglia di affermarti. In Nazionale mi ha trasmesso buone sensazioni, fisicamente è forte. Lo valuteranno bene in ritiro, ma se lo hanno scelto è perché ha qualità”

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright