Guerra e Pace in Progetto Anagni? (di F.Ducato)

Franco Ducato

Conte del Piglio (ma non) in Purezza

di Franco DUCATO
Conte del Piglio
(ma non) in Purezza

 

 

E se progetto Anagni non fosse poi così compatto sulle posizioni oltranziste che in questi ultimi giorni sembra aver raggiunto? Se non tutti fossero schierati dietro le posizioni di chi spara a zero contro il primo cittadino?

Domanda legittima che prende spunto da almeno due questioni.

 

1-Nelle ultime ore, proprio mentre progetto Anagni dichiarava di fatto guerra contro il primo cittadino, Simone Pace, assessore ai Lavori Pubblici del Comune, ed esponente di punta di Progetto Anagni, fa uscire una sua nota in cui fa l’elenco di tutta una serie di lavori e progetti che il suo assessorato sta portando avanti.

Si va dalla Badia della Gloria, agli alloggi popolari di Tofe Pistone, alla riqualificazione degli Arcazzi. Nonché, ovviamente, il Rotone, ed il parcheggio della stazione ferroviaria. Un progetto ampio e lodevole. Ma che, proprio per questo, non sembrerebbe essere realizzabile in poco tempo.

Sembra strano dunque che l’assessore renda noto un programma da realizzare in un arco di tempo lungo quando, praticamente nello stesso momento, firma un documento che abbrevia di fatto i tempi della sua maggioranza.

 

2-Anche perché pare, ma questa è solo una indiscrezione, che tra gli altri lavori programmati, anche se non pubblicizzati ci sia, a partire da settembre, l’opera di sistemazione del prato del campo sportivo cittadino. Un’opera che, come dire, è alquanto casa all’assessore. Ed anche qui si ripropone la stessa domanda: come fa Pace a essere assieme di lotta e di governo?

La verità è che, al di là della compattezza ufficiale delle note del gruppo, in Progetto Anagni in molti sarebbero piuttosto seccati per le ultime uscite dell’assessore. Che sarebbe accusato, sottovoce, ma nemmeno tanto, di aver già iniziato per fatti suoi una campagna elettorale.

Tutto giusto, tutto legittimo. Ma la domanda rimane.

Simone Pace da che parte sta?

Leggi tutti gli articoli del Conte del Piglio (ma non) in Purezza

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright