I titoli dei giornali di giovedì 30 maggio 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina giovedì 30 maggio 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina giovedì 30 maggio 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Mario ed Enzo, sogni diversi

Cassino. Confronto tra i due sfidanti al ballottaggio: la città che vorrebbero e le priorità di governo. Fin da subito. Rigenerazione urbana e cultura per Abbruzzese, uscita dal dissesto e cittadella dello sport per Salera. Parla Petrarcone

Te la do io la sfiducia

Veleni ciociari. Oggi i Cinque Stelle votano sulla piattaforma Rousseau per confermare o meno Luigi Di Maio come capo. Fronda in provincia. Bellincampi: «Doveva dimettersi e aprire il dibattito». Mastronardi: «Harakiri politico»

Nuovo interrogatorio per Donatella

Piedimonte. La madre, in carcere con l’accusa di aver ucciso il piccolo Gabriel, è stata ascoltata ieri a Roma. Avrebbe riferito elementi importanti per la procura: contenuti top secret. Attesi i risultati delle analisi

Nigeriano trovato con la droga dell’Isis

Frosinone. Fermato vicino alla stazione ferroviaria durante controlli straordinari della Digos. Il ventitreenne è stato arrestato. Aveva compresse di tramadolo, oltre a 950 grammi di sostanza stupefacente anche nella sua abitazione a Ceprano

La Casa della Carità festeggia i “primi” 10 anni

Cassino. Un “porto” di anime fragili. Organizzata una settimana di eventi

La scelta del tecnico è questione di ore

Serie A. Il presidente Stirpe incontrerà il direttore sportivo Salvini per decidere su Baroni. A inizio settimana appuntamento con Capozucca per la conferma come consulente di mercato

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

«Sicurezza, non c’è un’emergenza»

Il prefetto Portelli, dopo i recenti fatti di cronaca, rassicura i cittadini: «Episodi eclatanti possono accadere, ma il sistema di controllo del territorio è efficace: intensificheremo la prevenzione»

Tangenti al Catasto, indagini concentrate su tre geometri

Si allarga a macchia d’olio l’inchiesta su presunte tangenti al Catasto di Frosinone. E, nello stesso tempo, l’attenzione degli investigatori si sarebbe concentrata su tre impiegati: due geometri
del Sorano ed uno di Frosinone.

Madre e figlia morte, medico indagato

Ceccano. Il colonnello, che era alla guida dell’Audi, deve rispondere di omicidio colposo plurimo

Ballottaggio, sfidanti a carte coperte sulla nuova giunta

Cassino. Abbruzzese e Salera non dicono nulla sulla composizione dell’esecutivo e non fanno apparentamenti. Sfida nelle piazze

«Burocrazia e rifiuti, servono soluzioni di lunga durata»

In un’epoca come questa non si può più fare a meno di una efficiente
collaborazione tra mondo delle imprese, giustizia e amministrazioni.
Unindustria lo ha ribadito e ne ha discusso ieri pomeriggio

Frosinone, Paganini piace all’Udinese

I pezzi pregiati del Frosinone sono sul mercato. Oltre a Camillo Ciano appetito dal Parma e ora anche dalla Spal, ora tocca a Luca Paganini su cui si sono focalizzate nelle ultime ore le attenzioni dell’Udinese. Intanto la quotazione di mercato di Pinamonti è salita a 7 milioni di euro

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Mense scolastiche, gara contestata

Latina. Polemiche per l’appalto da 12 milioni di euro per la ristorazione, in fase di aggiudicazione alla ditta tedesca Dussmann. Su ogni pasto risparmio di un euro, ribasso che preoccupa utenti e sindacati. Chieste tutele per 100 lavoratori

L’Ater striglia i morosi

Aprilia La dirigenza paga la corrente elettrica in via Liverpool e riprende i contestatori: «Il nostro è senso di responsabilità, in quel palazzo il debito ammonta a 275 mila euro»

Il gip lascia in carcere l’accoltellatore

Ieri mattina. L’interrogatorio del 25enne accusato di tentato omicidio nei confronti di un transessuale. Il giovane si è avvalso. Ha pianificato l’agguato nell’appartamento in via Piave e può reiterare il reato

*

(direttore Davide Vecchi)

Commercio, persi mille posti di lavoro

I dati dell’Ascom sugli ultimi otto anni di crisi. L’associazione dice no all’ampliamento della grande distribuzione

*

(direttore Davide Vecchi)

Frontini: “Sulle tasse parlano i numeri”

La consigliera di Viterbo 2020, dneunciata dal sindaco per aver fatto affiggere manifesti contro la maggioranza, replica alle accuse

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

Il processo a Di Maio è subito farsa

Caos a 5 stelle. Giggino si rimette al voto on line, che sul blog diventa “per confermalo”. Pure Grillo lo blinda. Niente resa dei conti in assemblea: vince la paura di perdere la poltrona

Uccide 19enne a coltellate per “vendicare” la figlia

Dramma a Ostia. Il giovane aveva apostrofato la 15enne con apprezzamenti e volgarità. Poi la spedizione punitiva

*

(direttore Claudio Cerasa)

I grillini si sono meritati la sculacciata, ma un merito lo hanno avuto: far emergere l’homo italicus. E per un giorno fanno persino simpatia

Come sulla cima dell’Everest, immagino la lunga fila di ebeti che sceglieranno Giggino, ancora, come capo politico della filiale della Casaleggio & Associati. Non ha il fisico per contrastare il Truce, pazienza. E’ il primo politico meridionale che distribuisce soldi a palate e restituisce sei milioni di voti in un anno? Pazienza. Non convince nemmeno i suoi? Pazienza

Aiuto, è impazzita la giustizia

Pizzini, accuse. La successione alla procura di Roma si trasforma in una clamorosa guerra tra bande della magistratura e mostra in un solo colpo la pericolosità delle correnti, la decomposizione del Csm e il guaio di avere una politica debole e sottomessa ai pm

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Salvini sceglie il capo grillino

Oggi referendum M5s su Di Maio. Il leader leghista: se vince
Di Battista, cade il governo. Sui conti l’Europa ci dà 48 ore

Immunità a chi espropria Autostrade

Intesa gialloverde per l’emendamento allo sblocca-cantieri

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Di Maio mette il governo in mano a 50.000 grillini

Il vicepremier non intende farsi giudicare dai colleghi pentastellati smaniosi di fargli le scarpe: incassa il via libera di Grillo e, oggi, probabilmente quello degli iscritti. Se non fosse così, l’esecutivo avrebbe le ore contate

La guerra dei giudici e dei giornali per prendersi la Procura di Roma

«Repubblica» e «Corriere» sparano per azzoppare il favorito. Ma «scordano» un nome

*

Clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright