I titoli dei giornali di martedì 10 aprile 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 10 aprile 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 10 aprile 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Multe, incassi in picchiata
Nel 2017, rispetto all’anno precedente, le contravvenzioni sono state l’11% in meno: in media ogni cittadino ha pagato 12 euro. Pesa la carenza di vigili e intanto dilaga la sosta selvaggia

SINOSSI
Multe in calo dell’11% rispetto all’anno precedente e Frosinone fra i capoluoghi meno “salati” per i cittadini. Frosinone è 93esima su 107 città per incassi da sanzioni pro capite. Frosinone ha incassato nel 2017 quasi 590mila euro in sanzioni e ammende. Poco più di 12 euro a testa a frusinate. Proprio quest’ultimo dato pone Frosinone sulla parte finale della graduatoria italiana. Va anche aggiunto però che pesa (non poco) la carenza di vigili urbani. Resta il problema di chi non paga.

Vertice con i neo eletti, Pd assente e zero proposte. Pompeo: «Rivediamoci»
L’incontro tra parlamentari, consiglieri regionali e sindaci. Il presidente della Provincia: «Avviato un nuovo percorso»

 

Brogli, la Procura apre un’inchiesta
Si indaga dopo l’esposto presentato dal sindaco Ferdinandi sul caso delle 59 schede trovate con segni di riconoscimento. Il primo cittadino, che ha vinto per soli 32 voti, sospetta manovre. Il caso esploso dopo il ricorso dello sconfitto Urbano

 

«Cari genitori, educate i figli al rispetto»
Alatri. La madre di Emanuele Morganti al primo memorial di pesca dedicato al figlio, massacrato un anno fa

 

Abuso d’ufficio: indagato Quadrini
Avrebbe favorito due società nell’affidamento dei servizi di natura tecnico-amministrativi e contabile negli uffici della Comunità Montana per questo è indagato.

 

Frosinone al lavoro in ritiro per il riscatto
Dalla serata di ieri, dunque, il Frosinone è in ritiro aRomapresso il Mancini Park Hotel per ritemprare il fisico e lo spirito e preparare al meglio la sfida di sabato prossimo al Benito Stirpe contro lo Spezia. Gara delicata e assolutamente da vincere.

 

*

 

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Ausiliari, resta solo la speranza
Cassino. La Emme Esse diserta nuovamente l’incontro in municipio. D’Alessandro insiste: una nuova convocazione per domani. Il consiglio comunale fissato al 19 aprile, ma insieme al caso acquedotto, ed è bufera su Secondino. Sale la rabbia dei lavoratori

SINOSSI
La speranza, com’è noto, è l’ultima a morire. E di speranza vivono oggi i 35 ausiliari del traffico visto che, a dieci giorni dal licenziamento e dal loro presidio permanente dinanzi al Municipio non si intravede nessuna soluzione a breve termine. Il sindaco per tutelare i lavoratori e per far ripartire nel più breve tempo possibile il servizio dei parcheggi a pagamento aveva invitato la Emme Esse, ovvero l’unica società che aveva risposto al bando, a iniziare temporaneamente a gestire il servizio. Ma, dopo aver disertato la convocazione di venerdì scorso, anche ieri mattina la società campana non si è presentata.

Delibere sospette, Quadrini nei guai
Arce. Il presidente della XV Comunità Montana “Valle del Liri” raggiunto da un avviso di conclusione delle indagini. L’accusa è quella di abuso d’ufficio per aver favorito alcune società specializzate in servizi di consulenza

 

La grande depressione delle aziende
Economia. Costruzioni, il grido d’allarme dell’Ance che chiede una svolta per far ripartire i cantieri e tutto il settore. La crisi ha penalizzato l’industria e le imprese agricole e dei trasporti. A picco anche l’artigianato

 

«Tutti insieme per il territorio»
La riunione. Il presidente della Provincia Pompeo ha incontrato i neo eletti e i sindaci nel salone di rappresentanza. «Al di là degli steccati politici è fondamentale fornire risposte alle istanze. C’è bisogno di un confronto costante»

 

Un trimestre record per Cassino
Le tre vetture prodotte nello stabilimento ai piedi dell’abbazia permettono ad Alfa di incrementare le vendite del 21%. Ben 4.228 Suv immatricolati tra gennaio e marzo. Giulia si ferma a 2.403 unità. E Giulietta, nonostante gli anni, è a quota 5.502

 

Il Frosinone in ritiro. Quattro giorni insieme per ritrovare grinta e spirito di sacrificio
Serie B. Ieri la ripresa degli allenamenti a Ferentino dopo il brutto ko di Parma. Poi la partenza per il Mancini Hotel dove la squadra resterà fino a venerdì. L’obiettivo è ricreare sintonia e armonia nel gruppo, del tutto assenti al “Tardini ”

 

*

 

provincia-2(direttore Dario Facci)

Edilizia, è allarme rosso

Burocrazia e leggi contorte. La richiesta d’aiuto dell’AnceFrosinone. Appello a Governo e Parlamento: “Subito un decreto per far ripartire il comparto”

SINOSSI

L’edilizia in Italia è in codice rosso. L’allarme arriva dall’Ance, l’associazione nazionale dei costruttori edili che tornano a puntare il dito contro burocrazia e norme incomprensibili, sia per le aziende che per la pubblica amministrazione chiamata ad applicarle. L’associazione provinciale dei costruttori (AnceFrosinone) rilancia il grido e si unisce all’appello partito a livello nazionale.

 

Abuso d’ufficio, indagato Gianluca Quadrini

Avviso di garanzia al presidente della XV Comunità montana

 

I Sindaci indicano la via

Provincia. ieri l’incontro tra i primi cittadini ed i parlamentari nazionali e regionali eletti in Ciociaria

 

Sul palco Zingaretti e gli appetiti del Pd

Politica

 

Frosinone in ritiro a Roma per preparare il rush finale

Serie B. Oggi il primo allenamento in vista dello Spezia

 

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

Dopo la rissa, la libertà
Cassino. Dopo la notte brava di sabato, i giovani arrestati tornano a casa. Intanto si indaga per individuare altre persone che avrebbero partecipato alla zuffa scoppiata durante la movida. Nuova udienza il 20 luglio

 

Acqua pubblica, cresce la ribellione
Quattrocento persone nel Centro sociale di Ponte Melfa per l’iniziativa indetta da Mario Antonellis
e Davide Frattaroli. Temi cittadini e provinciali sviscerati anche da Caligiore, Salvati e Ricciardi

 

Un Consiglio dedicato a strisce blu e acquedotto
Cassino/ Comune. Anche ieri è saltato il tavolo con la ditta a cui l’ente ha affidato il servizio. A comunicarlo ai lavoratori il sindaco in persona: «Stiamo facendo il possibile per chiudere la vicenda al più presto. Con la ditta dobbiamo parlare dei contratti»

 

Il Tar di Latina non sospende la risoluzione: a giorni il bando
Teatro Manzoni. I giudici amministrativi respingono la richiesta di sospen- sione/annullamento dell’iter avviato dall’amministrazione. D’Alessandro esulta: «Conferma la bontà del nostro operato e la fondatezza delle contestazioni mosse al privato». Intanto l’ente si prepara a pubblicare il bando

 

Inquinamento. Risultati differenti tra le centraline Arpa ed Ancler
Frosinone/ Comune. I dati rilevati dalle centraline poste nella parte alta della città fanno emergere delle divergenze numeriche non trascurabili

 

Basket/Serie B, è spettacolo Virtus Cassino: i rossoblu vincono
anche a Patti e mettono il turbo

Spazio Sport. I rossoblù hanno altre due partite per migliorare il bottino nella stagione regolare. E sabato arriva il fanalino di coda Isernia

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Gli affari di Perrozzi a Lugano
La storia. Il denaro depositato su conti di società di diritto estero e successivamente fatti rientrare in Italia. La rete dei collaboratori.
L’imprenditore rinviato a giudizio con altre cinque persone per aver trasferito in Svizzera sette milioni, frutto di frode al Fisco

 

Tris d’assi per la Provincia
Elezioni. Carlo Medici, Giada Gervasi e Damiano Coletta puntano alla presidenza. Coalizioni spaccate al loro interno e sostegni trasversali per i tre candidati

 

Condanna definitiva per Morlando
L’omicidio venne commesso il 24 gennaio del 2009 in una villetta di Formia. La mamma: finalmente giustizia. Per la Corte di Cassazione è lui l’assassino di Igor Franchini, il 19enne di Scauri ucciso con 43 coltellate

 

«Salvate Teresina, ultima mucca dell’isola»
Ventotene. L’appello ed un progetto di rilancio della pastorizia

 

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Via col vento
Dopo le buche il pericolo viene dagli alberi caduti. Pioggia e raffiche, caos Roma. Ecco i quartieri a rischio

 

«Anna Frank? Chi è, un’attrice?»
Gli interrogatori degli ultrà della Lazio dopo il caso degli adesivi

 

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Fico compra i comunisti. Soldi a Boldrini e Grasso
Regalo a 5 Stelle. Rissa Salvini-Di Maio, saltano le consultazioni

 

Così YouTube spia i nostri bambini sul web
Non solo Facebook.

 

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Di Maio si prepara per riportarci al voto
Il leader M5S ha già avvisato i suoi. Ok di Grillo, è pronta la deroga al divieto del terzo mandato: ricandidatura garantita agli eletti. La Lega ha poco da perdere. Il messaggio è rivolto a Mattarella che vuole congelare la situazione

 

Il governo trova spiccioli per gli sbancati
Dopo le elezioni il Tesoro lavora al decreto per dare più rimborsi alle vittime del crac delle Venete

 

*

(direttore Claudio Cerasa)

Ready player one è il miglior Spielberg dai tempi di E . T. Riesce a dire tutto ciò che noi non riusciamo a dire: “Tornate a terra!”
Spielberg è un vecchio ragazzo e anche un eterno gamer, ha raccontato che il suo primo gioco era stato “Pong”, ci giocava sul set dello Squalo, 1974. Come tutti i gamer adora gli avatar, ne ha un sacco sparsi nei suoi film. Ma come tutti i nerd geniali che popolano il suo cinema è affezionato agli avatar meno blockbuster, a volte meno riusciti. Gli piace (…)

 

L’indicibile disegno di Salvini e Di Maio
E se il litigio tra Lega e M5s fosse un bluff? Perché i veti di Di Maio su Berlusconi possono aiutare la Lega ad andare al governo senza il centrodestra nostalgico dei bei tempi con il Pd. La fase due di Mattarella e l’esserci senza esserci del Cav.

 

*
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright