I titoli dei giornali di martedì 15 maggio 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 15 maggio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 15 maggio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Vendetta esplosiva. Strage sfiorata
Aquino. Un trentunenne piazza all’alba un ordigno rudimentale sotto l’auto in uso alla sua ex: la deflagrazione è fortissima. Danneggiate vetture, negozi e bidoni: la Citroën è distrutta. I carabinieri individuano il responsabile, ai domiciliari Paolo Urbano

SINOSSI
Una vendettaesplosiva. È questa la spiegazione che i carabinieri hanno dato ieri mattina a un episodio violentissimo: una bomba fatta esplodere in pieno centro ad Aquino. A piazzarla sotto una Citroën C3 in uso alla sua ex, Paolo Urbano, arrestato pocodopo – grazie a un’indagine lampo – dai carabinieri. Secondo i militari la pista da seguire è quella sentimentale. Saranno ora le indagini a chiarire il resto. Il trentunenne, chiamato a rispondere di danneggiamento e detenzione di materiale esplodente, resta ai domiciliari in attesa della convalida.

 

Strisce blu, la partita è chiusa. Nuovo bando e sosta gratis
Cassino. La “Emme Esse” rinuncia, il sindaco prepara un’altra gara. Si torna a pagare nel 2019. Il Comune perde 250.000 euro d’inc assi

 

Pioggia di calcinacci, ferito un ragazzo
Cassino. Cede l’intonaco e finisce sui tavoli di un bar: cliente colpito a un ginocchio e trasportato in ospedale

 

Un tesoro da 15 milioni che se ne va
Frosinone. Dopo la crisi ritornano ad aumentare i soldi spediti oltre confine. In forte crescita i bengalesi. A tanto ammontano ogni anno le rimesse degli stranieri verso i Paesi d’origine. Primi, ma in calo, i romeni

 

Commissioni, ora ci siamo. In settimana prime riunioni
Alla Pisana. Tutto pronto per l’insediamento, tanti i temi su cui lavorare

 

Stadio “Stirpe” sold out. Biglietti terminati alle 12
Serie B. Già da ieri mattina chiusa la vendita dei tagliandi per la sfida di venerdì sera che vale la promozione in Serie A

 

*

provincia-2(direttore Dario Facci)

Amore esplosivo

Aquino. Un 31enne ha piazzato una bomba carta sotto l’autovettura della sua ex

SINOSSI

Un boato alle prime luci dell’alba. La Città di Aquino, ieri mattina poco prima delle cinque, è stata svegliata da una tremenda esplosione. Una Citroen bianca è stata devastata da una bomba artigianale. I Carabinieri hanno arrestato un 31enne della città, incensurato. L’autovettura era in uso alla ex compagna dell’uomo. Secondo gli investigatori avrebbe agito per motivi sentimentali e di rivalsa verso la donna. L’uomo è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

 

Debiti dal passato, ora è rischio dissesto

Frosinone. Riconosciute somme per 90.000 euro ma non ci sono i soldi per pagarle

 

Vertice Di Berardino-Pompeo

E’ stato fatto il punto su tutte le questioni aperte. Si è parlato delle eccellenze e delle criticità. L’assessore regionale si è confrontato con il presidente della Provincia sui temi del lavoro in Ciociaria

 

Cade mentre pota, grave a Roma

Un 62enne ha urtato la nuca e si è procurato una ferita lacero contusa perdendo molto sangue. L’allarme è scattato solo quando i familiari non lo hanno visto rincasare. Indagano i Carabinieri

 

Un calcio… allo Scarpone

Anagni. La commissione elettorale ha escluso la lista di Antonio Corsi dal voto di Giugno. Il primo cittadino di Sgurgola: “Attendiamo le motivazioni e un eventuale ricorso”

 

Frosinone, la passione giallazzurra colora la città

Ieri patron Stirpe e Maiello hanno ricevuto due ambiti riconoscimenti, mentre cresce l’attesa

 

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

Atto dinamitardo contro l’ex
Aquino. Un 31enne che aveva avuto dissidi con l’ex compagna accusato dell’attentato che ha scosso il paese alle 4,50 di ieri mattina. Vetri di negozi e case infranti, auto in sosta parcheggiate danneggiate dall’esplosione che ha devastato una vettura

 

Cornicione crolla, un ferito. Panico in Piazza Labriola
Il sindaco ha interdetto la zona alla sosta e dato fino a 72 ore di tempo ai proprietari dello stabile per i lavori di ripristino. Palazzo messo in sicurezza dai vigili del fuoco

 

Liceo classico Carducci. Primo classificato al Comix 2018
Cassino. Finalissima al cardiopalma per i talentuosi studenti della classe III E che hanno vinto il primo premio della competizione nazionale ludolinguistica. Hanno superato brillantemente le tre impegnative prove

 

Rischiano l’annegamento, salvate due studentesse

Unicas/ Gaeta.

 

Studenti e professori in trincea per la nuova sede
Frosinone/ Agrario. Intervista a Lorenzo Rea, docente di lungo corso dell’istituto: «Gli studenti hanno ragione ad essere indignati, avere una nuova sede è un loro diritto. Stanno diventando tanti i ritardi»

 

Virtus Cassino stasera in campo per il bis in gara 2 con la Luiss
Spazio Sport. L’asse play-pivot formato da Panzini e Bagnoli fa la differenza al pari della capacità di alzare i giri del motore nell’ultimo periodo in modo straordinario

 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

«No ai tifosi foggiani», è scontro

Fa discutere la richiesta del sindaco Ottaviani di vietare la trasferta ai supporter rossoneri. Il collega pugliese: «Il tifo fa parte dello spettacolo del calcio». Domani la decisione del Gos

SINOSSI

 Ha scatenato un fiume di polemiche la richiesta del sindaco Nicola Ottaviani di vietare la trasferta dei tifosi del Foggia in vista della partita di venerdì allo stadio “Stirpe”. La decisione del Gos è attesa per domani, ma intanto arriva la replica del primo cittadino del Comune pugliese: «Il tifo fa parte dello spettacolo del calcio e tali questioni non competono il nostro ruolo». Contrari al divieto la maggior parte dei supporter ciociari. Critiche a Ottaviani anche dai banchi dell’opposizione.

 

Auto sventrata da una bomba per gelosia

Arrestato l’ex compagno della donna la quale oggi vive con il proprietario della Citroen C3 fatta saltare in aria. Il boato in via della Libertà alle ore 4,50. L’indagato ora dovrà rispondere di danneggiamento e detenzione di materiale esplodente

 

Lite alla rotatoria per la precedenza: giovane in ospedale

Ferito un 24enne di Isola Liri colpito al volto da un automobilista di Alatri

 

 

Appalto strisce blu, la ditta rinuncia. Serve un altro bando

Cassino. La Emme Esse si è fatta indietro perché non ritiene vantaggioso il servizio. Restano senza lavoro in 35 e sosta gratis per mesi

 

Match per la A, stadio tutto esaurito

Tra i tifosi giallazzurri che sentono il profumo di A, la febbre per la sfida decisiva di venerdì sera al Benito Stirpe (ieri mattina c’è stato il sold out) contro il Foggia, continua a salire.Mamister Longo frena: «Non abbiamo fatto ancora niente». DaFoggia annunciano battaglia

 

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Violenza sessuale sulla passeggiata
Il caso. La donna ha presentato una denuncia ai carabinieri fornendo una descrizione dell’aggressore. Verifiche in corso. Professionista avvicinata da uno sconosciuto nell’Oasi verde al Q5. L’uomo si masturba e poi scappa facendo perdere le tracce

 

Il parcheggio salva cinema
Palazzo di vetro. Rilasciato il permesso a costruire per l’area di sosta interrata che giustifica il condono rilasciato con 7 anni di anticipo alla Torre La Felce

 

Terrorismo, caccia ai nuovi riscontri
Operazione Mosaico. Disposti accertamenti tecnici irripetibili sugli apparati informatici sequestrati dalla Digos

 

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Che pippe
Farsa governo. Di Maio e Salvini senza programma e premier chiedono ancora tempo al Colle. Mattarella non sa che fare, idem Fratelli d’Italia e nel Pd pensano a scannarsi. Uno capace c’è?

 

Roma mobilità si riorganizza (senza fare il bando pubblico)
Procedura per 80mila euro con una ditta esterna

 

*
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright