I titoli dei giornali di martedì 16 aprile 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 16 aprile 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 16 aprile 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Ucciso da un’auto a sedici anni

Veroli. La vittima è Giorgio Oddi, originario di Veroli, travolto mentre era in sella alla sua bici. La tragedia a Bergamo. Il giovane tornava spesso in estate con la famiglia a trovare i parenti ciociari. Partita una raccolta fondi dagli amici del padre

Società fidate per la ’ndrangheta

Villa Santo Stefano. Sequestrate le quote di Igeco e Pontina Costruzioni riferibili al ciociaro Giulio Toppetta. Avevano ottenuto appalti a Reggio Calabria e coprivano il vero ruolo di una cosca in alcune opere pubbliche

Una donna ricompatta la destra

Cassino. La commercialista Paola Carnevale della Lega è la candidata definitiva di tutta la coalizione. Ma il Carroccio implode. I salviniani delusi potrebbero andare con Petrarcone. Intanto Salera incassa l’ok di “Italia in Comune” e dialoga con Trotta

Apre la nuova Inps. Ancora polemiche

Cassino. La sede innovativa e con impianti fotovoltaici è a quattro chilometri dal centro e non è collegata con mezzi pubblici. Il presidente dell’istituto: «Rappresentiamo l’intermediario tra Stato e cittadino nel sociale. È un onere e un onore»

La formazione professionale entra in carcere

Regione. Lezioni rivolte ai detenuti per dare loro una chance di reinserimento

La discarica al Tar. Con il rischio incubo rifiuti

Frosinone. Oggi al Tar in sede collegiale la trattazione del ricorso del Comune di Roccasecca contro l’ampliamento. In prima battuta la sospensiva è stata concessa e poi revocata nel riesame sul ricorso d’urgenza della Regione

Eppure c’è rammarico

Serie A. Anche se un ko contro l’Inter poteva essere messo in preventivo, non è facile digerire un primo tempo nel quale il Frosinone non è sceso in campo lasciando facile gioco all’avversario

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Frode, in tre a processo

C’è un filone ciociaro nell’inchiesta della Procura di Roma sulla clonazione delle carte di credito e sull’accesso clandestino ai conti correnti bancari. Il profitto supera il milione

Ottanta in pensione senza sostituti, stato di agitazione

Comune, i sindacati: «Così servizi a rischio». Ottaviani: ma protestate per le casse vuote

Palacongressi al palo e veleni, scintille tra Regione e Comune

Fiuggi. Scintille tra Regione Lazio e Comune di Fiuggi sul Palacongressi da ultimare. Un manifesto degli amministratori comunali della Fiugg Insieme innesca la miccia

Il centrodestra ritrova l’unità e candida una donna a sindaco

Cassino. L’ex primo cittadino Carlo D’Alessandro fa un passo indietro e la Lega propone la commercialista Paola Carnevale

Vinciguerra passa all’opposizione

Sora. Augusto Vinciguerra è in opposizione e la piattaforma civica di De Donatis inizia ad imbarcare acqua. E potrebbe naufragare il 23 di aprile, giorno per il quale è stata rinviata l’approvazione del bilancio.

Frosinone, ora bisogna salvare l’orgoglio

Sabato prossimo (ore 15) alla Sardegna Arena, il Frosinone sarà ospite del Cagliari che domenica ha pareggiato (1-1) all’Olimpico con il Torino. Un’eventuale vittoria servirebbe sicuramente a poco, ma almeno l’onore sarebbe salvo. Intanto l’Empoli ha pareggiato con l’Atalanta

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Due fiduciarie per la ndrangheta

L’inchiesta. Srl riferibili a Giulio Toppetta, considerato il gancio con gli imprenditori che non potevano avere il certificato antimafia. Sequestrate le quote di Igeco e Pontina Costruzioni, avevano appalti a Reggio Calabria e coprivano il vero ruolo di una cosca

Sigilli alle ville abusive

Minturno. L’operazione della Guardia di Finanza “Save the coasts” ha portato a scoprire cinque edifici realizzati senza concessioni nella località marinara di Pantano arenile

Desy, anche Chima accusato di omicidio

Cisterna. Svolta dopo gli esami del Dna: gli inquirenti contestano anche la cessione di stupefacenti a minore a Brian Minteh. Due nuove ordinanze notificate in carcere per la morte della 16enne uccisa in un tugurio di San Lorenzo

*

(direttore Davide Vecchi)

Rieti dovrà avere un impianto per i rifiuti

La Regione chiede alla Provincia di diventare autonomi. Calisse: “Portare l’immondizia fuori ci costa troppo”

*

(direttore Davide Vecchi)

Auto contro palo, muore ex poliziotto

Montefiascone. Renzo Ceccariglia, 72 anni, era noto per la sua passione per le auto da corsa. Sarebbe stato colto da un malore

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

Radici bruciate

Tragedia a Parigi. Notre Dame divorata dalle fiamme: struttura salva ma danni incalcolabili. Ancora mistero sulle cause del rogo: l’innesco forse dalle impalcature per i lavori di restauro

Arresti e sequestri: altro colpo ai Casamonica

«Affari con la ’ndrangheta»: 23 membri della famiglia finiscono in manette. Nei guai anche sette donne

 

*

 

(direttore Claudio Cerasa)

Comeback kid. La gioia pazzesca di vedere Tiger Woods che torna a vincere con addosso la sua talentuosa imperfezione

Ventidue anni fa, ci fu l’abbraccio che cambiò la storia del golf, il padre che stringe il figlio, la fatica ripagata, il sogno che si avvera su quel campo impossibile che è l’Augusta National Golf Club, in Georgia, e nell’immaginario di uno sport che trovò un testimonial unico e strepitoso per il decennio a venire. Nel 1997 Tiger Woods aveva vinto il suo primo Masters, il torneo del grande slam che si gioca ogni anno ad Augusta, e si era infilato per la prima volta la mitica giacca verde – il simbolo di questa gara – dopo aver stretto fortissimo Earl, suo padre, suo allenatore, suo preparatore atletico, suo tutto

Nell’inferno di Notre Dame

Un incendio devasta la cattedrale di Parigi, teatro di una tragedia della coscienza individuale e collettiva, il posto elettivo dell’inviolabilità e della fragilità. Fiamme immense, energia bestiale. Cronaca parigina di una nuova istantanea del terrore

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

È l’11 settembre dell’Europa Cristiana

Notre-Dame in fiamme. Incendio devasta la cattedrale: “Non resterà nulla”. Polemiche sui ritardi. E gli islamici festeggiano

In balia di 800mila profughi (e dei pm)

Bomba immigrazione dalla Libia e i magistrati indagano Salvini e Di Maio

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Pronta l’invasione dalla Libia. Ma i giudici indagano Salvini

Sarraj: “Partiranno in 800.000, anche terroristi”. La polveriera nordafricana, sul cui fuoco soffia Macron, sta per esplodere. La priorità in Italia? Processare il ministro che si oppone all’immigrazione selvaggia. E dentro il governo, invece di far fronte comune, si litiga

Le intercettazioni incastrano la Marini

La presidente pd dell’Umbria ha commentato l’indagine come se fosse parte lesa, ma è accusata di aver partecipato al mercato dei posti nella sanità. Sotto scacco tutto il sistema del potere rosso

*

Clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright