I titoli dei giornali di mercoledì 10 aprile 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 10 aprile 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 10 aprile 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Caos Lega, testate e denunce

Frosinone. Scrutinio bollente per il rinnovo del consiglio provinciale, Borrelli presenta una querela contro Fagiolo. Alta tensione nel partito del Carroccio a seguito dello scontro fisico. Ma il coordinatore comunale nega tutto

Adesso è stangata sui servizi

Cassino. Gli aumenti riguarderanno sia le rette dell’asilo nido, fino a 50 euro in più al mese, sia trasporto e mensa scolastica
Con il dissesto parte anche la tassa di soggiorno differenziata per fasce. Torna l’imposta sui passi carrabili ma non solo

Claudio Lena, la destra e le attese

Cassino. Scocca la scintilla notturna. Lega, FI e Udc convergono sul docente universitario ma una parte di FdI protesta. Convinto Palombo: una figura di garanzia per tutti. Critiche da Evangelista e dai giovani del Carroccio

Estorce denaro al collega. Arrestato un operaio

Veroli. L’uomo dopo minacce ha ottenuto 120.000 euro. Si tratta di C. E. di 52 anni di Veroli, incensurato. Dal 2015 era riuscito a farsi consegnare da un collega di Boville Ernica, con il quale aveva eseguito alcuni lavori, ben 120 mila euro.

Tutti i guai di Salvati con i profughi

San Giovanni Incarico. L’ex sindaco ed ex presidente dell’Unione di Comuni già nel 2011 aveva risposto presente per l’emergenza Africa. Dopo la condanna della Corte dei Conti per la gestione nel 2011-2012 il gup di Cassino a febbraio lo ha rinviato a giudizio. L’ultima parola alla Cassazione. Notificato il mandato di arresto per aver preteso soldi da un imprenditore

Il Frosinone perde Salamon fino al termine della stagione

Serie A. Per il difensore centrale, uscito anzitempo dalla partita di Firenze, strappo all’adduttore. A questo punto, in vista della gara con l’Inter, si accelerano i tempi per poter recuperare Ariaudo. Oggi la ripresa in vista della gara di domenica con l’Inter. 

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Estorsione dopo i lavori, arrestato

Minaccia ex collaboratore e in quattro anni si fa consegnare 120mila euro, operaio edile di 52 anni finisce ai domiciliari: l’uomo sorpreso dai carabinieri mentre intascava i soldi

Provinciali, lite e veleni dopo le elezioni: resa dei conti nella Lega

Il coordinatore Palombo: «Stiamo valutando, sentiremo Fagiolo e Borrelli». Cedrone: «A Frosinone la maggioranza non rischia»

Semina il panico al centro commerciale. Finestre distrutte

Paura davanti al megastore “La Selva” di Sora, un uomo portato al centro d’igiene mentale

«Stop inquinamento valle del Sacco», sabato la manifestazione

Frosinone. Raduno alle 15,30 in piazzale Kambo organizzato dal Coordinamento interprovinciale degli ambientalisti

«Frosinone, batti l’Inter e facci sognare»

Più di 16.000 spettatori assisteranno alla partita tra il Frosinone di Baroni, che non vuole arrendersi dopo l’impresa di Firenze, e l’Inter di Spalletti che, invece, vuole la Champions. Ai giallazzurri serve solo la vittoria. Baroni spera di recuperare Ciano

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Il racconto degli appalti pilotati

Giudiziaria. Gli accordi preliminari per aggiudicare opere pubbliche a Sperlonga e in altre città. Si prosegue il 9 luglio. In aula al processo Tiberio sentito uno degli investigatori che hanno verificato le attività del cartello di imprese

Malore fatale, muore a 18 anni

Sezze. Francesca Venditti si è accasciata a terra prima di andare a scuola, inutili i soccorsi. Il magistrato ha disposto l’autopsia sul suo corpo, l’intera città è sotto choc per la tragedia

Furti in serie di telefoni nei fast food

Latina. Furti in serie tra i tavoli dei McDonald’s nelle ultime settimane: la Polizia dà la caccia a due giovani. Gli abili banditi distraggono i clienti con i volantini pubblicitari per sfilare gli smartphone. Al vaglio i loro identikit

*

(direttore Davide Vecchi)

Neonato morto, l’autopsia non chiarisce

Chiesti ulteriori accertamenti per fare luce sul decesso del piccolo subito dopo il parto in casa

*

(direttore Davide Vecchi)

Il pastore si ferisce per opporsi alle ruspe

Presenti i vertici delle forze dell’ordine, completata a Farnese la demolizione dell’ovile abusivo. Biagini: “Ripristinata la legalità”

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

Trump mette ko vino ed olio italiani

La Ue dichiara guerra agli Usa per favorire Airbus su Boeing e provoca la loro vendetta. Washington minaccia dazi sulle importazioni europee. Colpendo il nostro agroalimentare

Nel Def approvato un’ombra di flat tax. Ma niente crescita

Governo vago sulle aliquote Irpef

*

(direttore Claudio Cerasa)

Avviso ai sinceri democratici: mentre il “fascista” Israele votava, Ramallah entrava nel 15esimo anno di satrapia e Hamas sparava sulla folla

Roma. Lo spot virale in Israele ha avuto il volto della destrorsa Ayelet Shaked, uscente ministro della Giustizia. Si spruzza un profumo dal nome “Fascism”, mentre una voce femminile sussurra “riforma della giustizia” e “separazione dei poteri”. E conclude: “Profumo di democrazia”. Grande scandalo fra i sinceri democratici occidentali che strillano sulla “crisi della democrazia israeliana”. Intanto si perdevano la notizia dell’anno: mentre Israele votava, come fa da 71 anni, negli stessi giorni i palestinesi di Ramallah entravano nel 15esimo anno di satrapia del caro leader Abu Mazen senza elezioni (la sua presidenza è ufficialmente spirata nel 2009) e a Gaza gli ascari di Hamas finivano di reprimere le più grandi (e uniche) proteste popolari in dodici anni di dittatura islamista nella Striscia (niente elezioni anche lì)

La bufala del Governo che non tiene

L’alternativa che non c’è, le opposizioni che balbettano, l’abbraccio sincero tra Di Maio e Salvini, le nomine del 2020, la paura di un’alleanza con il Cav. Perché Salvini non farà saltare il governo? La risposta è qui, nella testa di un leghista

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Tutto peggio del previsto

Conti disastrosi. Nel Def il governo ammette il flop: Pil a picco, crescono debito e pressione fiscale. Flat tax, altro bluff: tutti la promettono, ma non ce n’è traccia

Trump alza un muro su prosecco e pecorino

La guerra dei dazi

*

Clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright