I titoli dei giornali di mercoledì 16 maggio 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 16 maggio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 16 maggio e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Stadio blindato, oggi si decide

Frosinone. L’Osservatorio sulle manifestazioni sportive deve stabilire se i tifosi foggiani potranno accedere allo Stirpe. Impazza la polemica tra favorevoli e contrari alla presenza del tifo ospite. Si lavora al piano sicurezza anche per il dopo gara.

SINOSSI
Foggiani sì, foggiani no. Si decide oggi la presenza sugli spalti del Benito Stirpe del tifo ospite. Per la gara che per il Frosinone vale il ritorno in serie A, l’Osservatorio ha sospeso fino a oggi il giudizio se acconsentire o meno l’accesso sugli spalti ai pugliesi. Una decisione sulla quale pesano vecchi e nuovi precedenti. Quelli degli anni Duemila, ma anche nel campionato in corso. All’andata i pugliesi tentarono di aggredire i ciociari e per questo si scontrarono con la polizia. L’ostilità tra le due tifoserie è tanta, la gara è ad alto rischio

Spende tutto al gioco e simula la rapina

Anagni. La donna aveva chiamato i soccorsi affermando di essere stata seguita, legata a una sedia e derubata da due stranieri. I carabinieri hanno avuto subito dei dubbi. Dopo la chiusura delle indagini la cinquantunenne è stata denunciata.

Ora l’attentatore rischia grosso

Aquino. La procura definisce le contestazioni: per Paolo Urbano un’accusa che “pesa” fino a otto anni di reclusione. Oggi la convalida: attese le verità del trentunenne ai domiciliari. Indagini sulla provenienza del materiale esplosivo.

Dissesto, vertice al Ministero

Cassino. Oggi l’incontro al dicastero degli Interni: il sindaco illustra la difficile situazione debitoria del Comune. Alle 10.30, negli uffici finanza locale, inizia di fatto l’iter che conduce al default. Seconda tappa: la Corte dei Conti.

Petricca e Sementilli pronti a passare alla Lega

Entrambi alle comunali sono stati eletti nella lista Ottaviani.

Frosinone recupera Soddimo e Crivello

I canarini dritti verso l’obiettivo. Ariaudo, l’infortunio è serio: dovrà stare fermo per trenta giorni.

*


(direttore Stefano Di Scanno)

Lo “sballo” a base di Viagra

Compaiono le pillole blu tra il 50% della popolazione giovanile che fa uso di sostanze:lo ha denunciato Fernando Ferrauti (Asl). Il preoccupante trend è in crescita.

Saf super-efficiente:già in bolletta i rincari

Inviate ai Comuni le fatture di aprile adeguate alla nuova tariffa di conferimento ed il peso non potrà che ricadere sull’utenza. Frosinone verserà 50mila euro in più al mese.

Il presidente nazionale: «Con l’Agenzia Entrate urge la svolta»

Convegno tecnico per i commercialisti, ieri ad Unicas, ma anche propositivo per lanciare alcuni temi importanti per la categoria. L’appello all’Agenzia delle Entrate per un cambio di rotta.Tedesco: «Governo al più presto, urgono modifiche».

Gold Wash: 7 anni all’egiziano che ha scelto il rito ordinario

Accusato come gli altri di tentato omicidio ed estorsione,ma i 7 connazionali hanno optato per l’abbreviato. Per il 24enne, interdizione perpetua dai pubblici uffici.

Oltre mezzo chilo di hashish sequestrato in un condominio

Pontecorvo. Il servizio disposto dal tenente Nicolai è scattato intorno alle 23 di lunedì.Ma l’indagine è più vasta ed ha come obiettivo quello di contrastare il fenomeno e tutelare i giovani che fanno uso di sostanze stupefacenti.

Frosinone, col Foggia Longo conferma l’undici di Chiavari

Serie B. Squadra che vince non si cambia. Il Frosinone pronto per la sfida finale.

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Rapina inventata per i debiti

Aveva riferito di essere stata legata in casa e derubata di 700 euro, ma era falso: denunciata donna di Anagni, aveva problemi finanziari con il gioco. Un caso simile a Veroli

SINOSSI
Ai carabinieri aveva raccontato che due uomini di colore erano entrati in casa sua, l’avevano legata e portato via soldi in contanti per 700 euro. A circa un mese di distanza dai fatti, i militari dell’Arma hanno scoperto che era tutto falso: la donna, con tutta probabilità, si era inventata tutto per coprire alcuni debiti che aveva fatto a causa del gioco. I carabinieri l’hanno denunciata per simulazione di reato. Un caso simile nei giorni scorsi è avvenuto a Veroli: in questo caso a finire nei guai è stato un anziano.

La differenziata decolla, ma le strade restano sporche

Frosinone. L’assessore Tagliaferri: «Ci sono problemi con lo spazzamento, arriva il supervisore»

Aggiornamento alle ore 07:30

Cassino. Sarà al Ministero dell’Interno e alla Corte dei Conti dopo le segnalazioni sui debiti che ammonterebbero a 42 milioni

Auto esplosa, accusa più pesante

Auto fatta esplodere per gelosia: si aggrava la posizione del 31enne di Aquino. La Procura di Cassino, infatti, dopo aver raccolto ulteriori elementi investigativi, ha modificato il capo d’imputazione: Paolo Urbano deve rispondere di detenzione di materiale esplosivo e danneggiamento aggravato.

Voglia di A, i tifosi: «Coloriamo la città»

Mentre la città si va colorando di giallo e di azzurro, a due giorni dalla sfida del Frosinone contro il Foggia al Benito Stirpe dove ci sarà il tutto esaurito, l’entusiasmo sta contagiando un po’ tutti. Da
Foggia, però, l’ex Mazzeo avverte: «Daremo l’anima»
 

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Nove candidati esclusi dal voto

Le decisioni della commissione elettorale: a Cisterna cancellati l’ex assessore Angela Coluzzi e Riccardo Carletti. Ad Aprilia vanno fuori quattro sostenitori di Vulcano e due del sindaco Terra. E il «conteso» Marino fuori da una delle due liste.

Precipita dal tetto e muore

A Roma Terribile incidente sul lavoro. La vittima è Claudio Picciuto, 52 anni di Aprilia. Lavorava in una carrozzeria. Inutile il trasporto in elicottero all’ospedale San Camillo.

Ultraleggero decolla e poi sparisce

A bordo c’erano due persone, un uomo e una donna inglesi. Ricerche in mare a sud dell’isola di Capri. Il velivolo era ripartito da Sabaudia dopo aver fatto rifornimento, poi i radar ne hanno perso le tracce.

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Il gesto del’ombrellone

Onorevoli vacanze. A forza di perder tempo sono riusciti a scongiurare il voto a luglio. Il Parlamento non lavora e l’esecutivo non c’è. Ma l’importante è avere salvato le ferie. Oggi le comiche: nel contratto spunta il consiglio dei ministri «parallelo».

Cura Raggi per le botticelle: più cavilli, meno cavalli

Regolamento folle. Carrozze solo nei parchi e solo se fa fresco. E per andare in strada servirà la licenza dei taxi.

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

C’è un piano B. Il colle ha pronto un altro governo

Anche l’Europa spacca l’asse tra Salvini e Di Maio: non c’è accordo su niente. E si scalda già un esecutivo di scorta.

Nel contratto a Cinque Stelle l’abolizione del governo

Come una bomba sulla trattativa è arrivata la pubblicazione, da parte dell’Huffington Post, di una bozza del «Contratto per il governo di cambiamento» su cui stanno lavorando Lega e M5s. Trentanove pagine in cui si prevede, tra l’altro, un «Comitato» parallelo al Consiglio dei ministri, un meccanismo di uscita dall’euro e la richiesta a Draghi di cancellare 250 miliardi di debito.

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Chi lavora per far fallire Salvini

Fuoco di sbarramento da Bruxelles per impedire che il Carroccio imponga all’eventuale governo le sue idee su economia e immigrati. E Mattarella non si sogna neppure di respingere le ingerenze.

Ministri, finanzieri, 007: la rete di Montante

La carte dell’accusa contro l’ex paladino dell’antimafia puntano dritte ai vertici dello Stato.

*

(direttore Claudio Cerasa)

E’ sparita la presidenza della Repubblica

Altro che governo Pella. Il Quirinale ha scelto di affrontare il complicato ricambio di governo senza decidere alcunché. La guida del paese è stata ora sostituita da un surreale negoziato ostaggio di barbari. Contro una democrazia dell’inganno.

“Il voto è meglio di un patto con Di Maio”

Parla Maroni: il bivio di Salvini, il ritorno del Cav. e la Terza Repubblica.

*