I titoli dei giornali di mercoledì 27 marzo 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 27 marzo 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 27 marzo 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Morte cerebrale per Leonardo

Frosinone. Il ventiquattrenne ha avuto un ictus lunedì mentre si allenava in palestra. Ha perso i sensi e ha battuto la testa. La sua vita legata ai macchinari. Tanti i post degli amici sulla bacheca di Facebook che lo esortano a non mollare

Blocchi e ritardi, via crucis sui binari

Completati i lavori dopo il deragliamento di domenica: annunciato per oggi il ritorno alla normalità. Disagi sulla Roma-Cassino con sovraffollamento e cancellazioni. Uomo investito, in tilt la linea per Formia

Tutti i numeri del bilancio

Frosinone. Manovra economica da 93 milioni di euro. Il nodo della riduzione della spesa del personale. E nella bozza di delibera è scritto che non saranno attivate nuove assunzioni nel triennio 2019-2021

Il Pd fa le primarie di centrosinistra. E Fardelli si dimette

Cassino. Buschini entro oggi valuterà la convergenza sull’ex segretario. Altrimenti Astorre fisserà la data del 6 aprile per le consultazioni. Centrodestra, fumata nerissima. Summit provinciale Non vengono svelati i possibili candidati a sindaco. FI fa un passo indietro: indicate voi il nome. FdI disponibile a proposte che uniscano mentre Carmelo Palombo ribadisce: «Forza Italia non ci riconosce il ruolo politico»

Parco Valente, serve un restyling

Sora. A tre anni dall’inaugurazione l’area verde ha bisogno di manutenzione. Segnalazioni e lamentele. Il monito di un nonno: eliminare subito i pericoli. Proteste per le condizioni in cui versa la zona riservata ai cani

Viviani in gruppo. Gori e Pinamonti out

Serie A. Dopo due giorni di riposo il Frosinone è tornato in campo per preparare la gara con la Spal. Il centrocampista ha lavorato con la squadra, mentre per gli altri due compagni solo fisioterapia

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Mobilità, angoscia per 1.600

Nessuna novità sullo stanziamento dei fondi per il 2019 e il 2020. I disoccupati hanno chiesto un incontro al prefetto. Intanto la Marangoni conferma 55 esuberi e chiede sei mesi di “cassa”

Pd in bilico tra Fardelli e le primarie: ultime 24 ore per decidere

Cassino. Astorre ha proposto la candidatura istituzionale del segretario o in assenza di accordo le consultazioni tra Petrarcone e Salera

Omicidio Teoli, ok al rito abbreviato con una perizia sull’intossicazione alcolica

Esperia. Omicidio Teoli: ok al rito abbreviato e perizia per verificare l’intossicazione cronica da alcol per il presunto parricida.

Ictus in palestra, il giovane è in coma

Frosinone. Leonardo Ceccarelli, 24 anni, ricoverato a Tor Vergata: è tenuto in vita dalle macchine

Ecco la Spal, il Frosinone vuole la quaterna

Nello scontro diretto con la Spal di domenica al Benito Stirpe, il Frosinone punterà a fare quaterna per rimanere nel giro della salvezza. L’esito dei tre precedenti incroci, tra campionati di Serie A e B, infatti, è stato favorevole ai giallazzurri. Intanto Viviani ha recuperato

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Binari bloccati, provincia isolata

Trasporti. Un uomo di 42 anni di Aprilia travolto e ucciso da un Intercity nel primo pomeriggio, caos fino a notte inoltrata. La tragedia a Campoleone causa la cancellazione di 23 treni tra Roma e Napoli, ritardi per 4 ore e la rabbia dei pendolari

Cyber-ricatto per il Comune

Aprilia. Dietro al guasto ai server che da giorni blocca gli uffici la richiesta di risc atto di un hacker, l’amministrazione presenta un esposto alla Procura e alla Polizia Postale

Regione parte civile contro i Di Silvio

Alba Pontina. Prima udienza nei confronti di alcuni componenti del clan. Tra i richiedenti non c’è il Comune. Contestata l’associazione per delinquere con l’aggravante del metodo mafioso. In aula si torna il 15 maggio

*

(direttore Davide Vecchi)

Violenza sessuale, arrestato un trentenne

L’uomo nella sua casa reatina ha fatto prima ubriacare l’amica e poi ha abusato di lei. La ventenne in ospedale con lividi ed escoriazioni

*

(direttore Davide Vecchi)

Lega la compagna e le chiude la bocca con una spilla

Viterbese di 37 anni arrestato dalla polizia, la maltrattava anche davanti ai due figli di 7 e 11 anni

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

Le soffiate su Conte della cricca M5s

I due amici arrestati con Marcello De Vito intercettati mentre svelano i piani del governo. Patrimoniale straordinaria (fra il 4 e il 7%) sugli immobili. Addio Salvini-Di Maio nel 2020

Artigiani, rivincita contro il Comune

Multati per «tavolino selvaggio», ma il Consiglio di Stato dà loro ragione e boccia il regolamento

*

(direttore Claudio Cerasa)

Il convegno di Verona e il “Truce due” Fontana mi fanno orrore, ma la proposta della Lega contro l’aborto è magnifica

La ruota dei conventi va bene, l’adozione va bene, programmata e sicura anche meglio, guardatevi “Juno” il film antiabortista spacciato dai benpensanti come favola incolore con il quale chiudemmo la campagna elettorale contro l’aborto: l’eliminazione del non nato come rifiuto ospedaliero, cioè il regime attuale, è quello che i cretini chiamano medioevo. Nel bel libro di Gianluca Briguglia sul medioevo è raccontato che gli studenti del primo anno, e probabilmente non i migliori, credono che i roghi siano medioevali, e ce ne furono, ma l’esplosione del fuoco purificatore è storicamente un complemento dei tempi moderni.

Delitto d’autore sul copyright

Il Parlamento europeo approva la giusta legge sul diritto d’autore e dà una lezione ai sostenitori dell’anarchia digitale. I populisti votano contro. Ecco perché regolare le piattaforme su internet non è una questione di diritto: è una questione di democrazia

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Battisti, i verbali choc

Confessioni di un terrorista. «Non so perché ho ucciso. Negozianti da punire ma non sono feroce. I miei difensori? Ideologizzati»

Tv, per la prima volta. Canale 5 supera Raiuno

Flop gialloverde a Viale Mazzini

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Altra inchiesta su Babbo Renzi

Tiziano viene iscritto pure per traffico di influenze illecite. La Procura di Firenze in movimento. L’accusa è di aver sfruttato i rapporti con Lotti e il figlio per fare affari. Spunta anche la lobby degli ex dalemiani

Battisti choc: «Così uccidevo le mie vittime»

I verbali: «Davo ai comunisti soldi rubati». E molla i difensori: «Non gli importava la mia innocenza»

*

Al mattino clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright