I titoli dei quotidiani di sabato 10 novembre 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 10 novembre 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 10 novembre 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Baci pedofili, condannato

Anagni. Processato un sessantacinquenne per violenza sessuale sulla figlia del vicino: inflitti due anni e otto mesi. La vittima all’epoca dei fatti aveva tredici anni. Ha raccontato tutto alla sorella e così è partita l’inchiesta.

 

Travolto da un bus a Milano: è grave

Ferentino. Il ventitreenne stava attraversando viale Luigi Bodio. L’impatto con l’asfalto è stato violentissimo. Il giovane si è svegliato dal coma ma resta in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva

 

Riunioni carbonare e trattative

Cassino. In Comune è caos calmo, si cerca di salvare il salvabile ma al momento nessuno si presta a fare da “s tampella”. Mignanelli, D’Ambrosio e Grossi restano all’opposizione. Per ora. Pd e M5S in difficoltà in caso di voto. Carlo non parla ma studia.

 

Lite di Natale, moglie e suoceri in aula

Cassino. Dovranno comparire davanti al giudice per lesioni aggravate e minacce: disposta l’imputazione coatta. La storia risale a qualche anno fa quando una coppia in fase di separazione discusse e poi finì in ospedale.

 

Faccia a faccia in piazza

Forza Italia. Lungo colloquio ieri mattina a Frosinone tra Abbruzzese e Piacentini. Il partito appare ad un bivio, ma continua a concentrarsi solo sulle dinamiche interne.

 

Un Frosinone tutto cuore blocca la Fiorentina

Serie A. Gran gol di Pinamonti: 1-1 allo Stirpe dopo il vantaggio di Benassi.

 

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

Suicida dopo aver denunciato la concorsopoli universitaria

Luigi Vecchione, l’ingegnere meccanico di Alatri ex ricercatore della Sapienza, s’è tolto la vita mercoledì. Due anni fa aveva denunciato all’Anac episodi di presunta corruzione a margine di procedure di selezione presso il primo Ateneo romano e quello della Tuscia. Ha lasciato un biglietto ai familiari: «Portate tutto all’avvocato…». In mattinata era stato ascoltato in Questura.

 

Diario Settimanale.Quelle dimissioni segno del grande declino

Cosa resta della classe dirigente che avrebbe dovuto fare di Cassino un capoluogo di provincia e che, anche oggi, dovrebbe pensare al territorio in termini di area vasta?

 

Polizia, pochi uomini e con età media alta

Angelo Di Paola segretario della Silp-Cgil fa il punto sugli organici in provincia di Frosinone.

 

Strisce blu a Cassino

Attenti, da giovedì vengono riattivate usando i grattini.

 

Il Tar dà ragione a Salvati

Accolto il ricorso contro la sospensione.

 

Una perla di Pinamonti. Frosinone forza quattro

Un colpo di spalla di Benassi porta in vantaggio la Fiorentina ma la squadra di Longo resta in partita, mostra la “tigna” e trova un gol meraviglioso per il quarto risultato utile di fila.

 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Salma riesumata, è giallo

Ieri mattina cancelli chiusi al cimitero di Sora: dopo la denuncia dei familiari disposta
l’autopsia su anziano morto a maggio. Indaga la polizia: in ballo ci sarebbe un’eredità

Picchia la moglie davanti al figlio, scatta l’arresto

Sora. La polizia è intervenuta nell’abitazione dopo la richiesta di aiuto della donna

 

Torna l’allerta smog e domani primo stop a tutte le auto

Frosinone. Dopo la pausa estiva e l’ondata di maltempo, le polveri sottili di nuovo oltre la soglia di legge. Da lunedì via alle targhe alterne

 

Sanità, il Tar rigetta il ricorso del Comune

Il tribunale amministrativo non concede la sospensiva del provvedimento di chiusura del punto di primo intervento. La notizia si è diffusa mentre cinquecento cittadini stavano manifestando in difesa dei servizi di assistenza

 

Perla di Pinamonti, Frosinone agguanta il pari

Un eurogol da 25 metri del giovane Pinamonti, al secondo sigillo in campionato, regala al Frosinone un pareggio meritato contro la Fiorentina e il quarto risultato utile di fila. Contro i viola è stata una gara combattuta: Benassi gela i ciociari in avvio di ripresa, poi l’attaccante sigla il pari.

 

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Il Tar manda a casa Carturan

Cisterna. Accolto il ricorso del candidato Gianluca Del Prete, gli elettori di quattro sezioni su 33 potrebbero tornare alle urne. Riscontrate gravi irregolarità nelle operazioni di scrutinio e nei conteggi, annullata la proclamazione degli eletti.

 

Tentano la rapina in banca, fermati

Sperlonga. I dipendenti minacciati col taglierino. Un complice riesce a fuggire a bordo di un’auto: indagini per individuarlo. Due banditi fanno irruzione nella filiale del Monte dei Paschi ma vengono intercettati dai carabinieri

 

Delibera farsa sull’urbanistica

In Consiglio Approvato l’atto di indirizzo che a parole proclama il consumo zero di suolo ma nei fatti sana alcune scelleratezze del passato. L’opposizione: «Atto nullo e Regione inascoltata».

 

*

 

(direttore Franco Bechis)

Frane, Regione sempre più latitante

Rischio in 52 comuni della Provincia secondo le ultime rilevazioni, ma le mappe non vengono aggiornate dal 2007.

 

*

 

(direttore Franco Bechis)

Marta, il Sindaco caccia la vice

Lacchini accusa la Catanese di “scarsa presenza sul territorio”. Lei replica:”Nessuno mi può licenziare”.

 

*

 

NOVITA! Tutti i quotidiani nazionali

Clicca sul seguente banner

*

 

Il Tempo K2(direttore Gian Marco Chiocci)

Condannata dai romani

Oggi la sindaca rischia l’addio. Il pm: «10 mesi di carcere». Ma seppur assolta Virginia dovrebbe dimettersi per come ha ridotto la Capitale.

 

Domani si vota il referendum Atac

Privatizzare o no? Urne aperte per decidere il futuro dell’azienda di trasporti.

 

*

 

(direttore Claudio Cerasa)

Si scrive Raggi ma si legge Di Maio

Condannata o assolta cambia poco. Ciò che resterà della storia del sindaco romano è il ritratto inquietante di una calamitosa casualità che si è fatta governo debole ed eterodiretto. Raggi non è una mela marcia del grillismo. E’grillismo allo stato puro.

 

Si; i populisti hanno fregato i loro elettori

Il lavoro inizia a calare, dice Assolombarda. La crescita è un sogno, dice Bankitalia. L’azzardo del 2,4 ha già perso senso ed è un macigno sul futuro. Cos’è l’imbroglio shakespeariano di Salvini e Di Maio e perché ora è il momento della resipiscenza.

 

*

 

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Scricchiolii nella Lega,1 su 3 stufo di Di Maio

La base del Carroccio è insofferente ai diktat dei 5 stelle. Raggi nei guai: il pm chiede 10 mesi. Grillo la scarica. Torino, reddito statale alla rom milionaria.

 

Lo spread a 300 punti ci è già costato 1,5 miliardi

L’allarme di Bankitalia

 

*

 

(direttore Maurizio Belpietro)

I disastri spaziali del cocco della sinistra

La cacciata di Battiston dall’Agenzia scandalizza le anime belle. Ma la gestione del nipote di Prodi è nel mirino dei revisori dell’Asi, della Corte dei conti e pure della Procura: troppe cose non tornano.

 

Torna Prodi e si mette alla testa dei migranti

Non bastava il partito afro della Kyenge: Mortadella presiede la tre giorni di Modena, dove i viaggi sui barconi sono un diritto e chi si oppone è un criminale. Le carte prepagate di Soros a chi arriva.

 

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright