I titoli dei giornali di sabato 22 settembre 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 22 settembre 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 22 settembre 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Suora spacca la testa al prete

Veroli. A Santa Maria dei Franconi la religiosa al termine della messa ha ferito don Taddeo a mattonate. Il sacerdote è finito al pronto soccorso. Si cerca di capire quale possa essere stato il motivo di tanta violenza.

SINOSSI
Un improvviso raptus di violenza. Siamo nel centro storico, a Veroli. Tutto accade in una sacrestia, al termine della messa delle 18, nel monastero di Santa Maria dei Franconi. Sacerdote aggredito da una suora. In ospedale è finito don Taddeo, a colpirlo con un mattone sulla testa è stata una postulante di 37 anni. Una vicenda che ha sconvolto l’intera comunità. Come ogni sera, il prete si era recato nel convento delle benedettine per la celebrazione eucaristica.

 

Una casa popolare troppo affollata

Ceprano La nuova assegnataria dell’alloggio nel quartiere Montecitorio apre la porta e trova la vecchia inquilina. L’appartamento era stato consegnato appena lunedì scorso. Momenti di tensione, intervengono i carabinieri.

 

Le bacchettate di Tajani a Forza Italia

Fiuggi. Il vice presidente del partito chiama i suoi a un maggiore impegno.

 

Profughi, i numeri non tornano

Cassino. I posti dichiarati a prefettura e ministero non sembrano corrispondere. Emerge dalle verifiche dei servizi sociali. L’assessore: «La gente segnala, andiamo a vedere e negli appartamenti ci sono sempre più persone». Monito del sindaco alle coop

 

Più soldi all’Università. Inizia una nuova era

Cassino. Aumentano i fondi statali: in arrivo 31,5 milioni di euro. Altri 4 saranno risparmiati con la mobilità. Boom ai test d’ingresso

 

Curiosità alle stelle per la Juventus di CR7

Serie A. Ormai ci siamo, tra poche ore Ronaldo in campo. Allo stadio “Stirpe” il Frosinone sfiderà il grande campione.

 

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

Università, ora si deve la luce in fondo al tunnel

Il Miur destinerà 31 milioni e 600mila euro all’Ateneo di Cassino e del Lazio meridionale: lo si apprende dalla ripartizione del fondo di finanziamento ordinario. Il rettore Betta parla di risultato discreto anche se puntava a maggiori risorse. Premiato il dipartimento di Ingegneria. Il dato “pesante” degli studenti a basso reddito.

 

Diario settimanale, che divertimento tra Acea, Saf e provinciali

La polemica su Roma e l’acqua che resta nelle mani di Acea e l’esempio di De Magistris, il caso del guasto alla Saf che difficilmente sarà risolto dal sistema romano e frusinate che controlla da anni il ciclo dei rifuti ormai al collasso.

 

Ora GdF e procura ascoltano il segretario

Cassino. Caso loculi, gli inquirenti approfondiscono le indagini e ascoltano il segretario comunale Riccio nella qualità di responsabile unico del procedimento.

 

Tanta superficialità e poco interesse a risolvere il problema”

Sanità. Liste di attesa. Il coordinatore del Tribunale dei diritti del malato, Francesco Notarcola, attacca: «A pagare questa situazione sono i cittadini, urge un piano di interventi articolato e ben definito».

 

“Pagano sempre i più deboli

Cassino. De Nisi (Fenadip) incalza il sindaco divenuto un “Robin Hood al contrario”.

 

Longo vara il suo Frosinone anti-Juve>

Calcio. Seria A. Campbell possibile sorpresa in attacco.

 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Ascensore inclinato, costi super

Si calcola che sono stati spesi 500 mila euro in otto anni tra l’esercizio ordinario e gli interventi di manutenzione straordinaria, ma l’impianto ha funzionato a singhiozzo
 

Vertenza Coop: oggi sciopero nei punti vendita

Il sindacato: «Si prospettano contratti a termine e senza le attuali garanzie»
 

Trenta prescrizioni per il permesso

La Regione impone una lunga serie di paletti alla società interessata all’impianto di frantumazione dei residui edili. La «Sme Morganti Service» dal 2017 ha presentato il progetto
per un opificio che è stato sottoposto a due conferenze di servizi
 

«Park club, legionella nei vecchi spogliatoi»

Ordinanza del Comune di chiusura temporanea dell’area risultata positiva al batterio. Stafilococco in una vasca esterna. La proprietà: «Si tratta di locali non più utilizzati. Siamo aperti, le analisi sulla piscina e sulle strutture sono regolari»
 

Soluzione Campbell per far paura alla Juve

 
Cinque cambi per provare a contrastare la Juventus di Ronaldo. Mister Longo potrebbe modificare
metà squadra, optando per cinque innesti e rivedendo ogni reparto. In attacco la punta costaricana
potrebbe essere schierata a fianco di Perica.

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Si avvelena dopo la lite d’amore

Il 30enne di Gaeta chiede aiuto alla madre. Era però troppo tardi: il giovane è arrivato morto in ospedale. Prima ha avuto una brutta discussione con la fidanzata e poi, disperato, ha ingerito un potente veleno per topi.

 

Delitto al Felix, sentenza batosta

Latina. Un anno e dieci mesi all’altro rumeno coinvolto nella rissa. Assolto Virginio Moro. I fatti a settembre 2016. Ieri pomeriggio le condanne della Corte d’Assise: 21 anni e mezzo a Gheorghe Tirim per omicidio volontario

 

Ponte Sisto, al via i lavori per il nuovo collegamento

Terracina. La Provincia ha affidato i lavori per la struttura mobile sul fiume.

 

*

 

110 anni ai boss della droga in Sabina

L’organizzazione sgominata dai carabinieri di Poggio Mirteto nell’operazione Bolero. 18 condanne in appello.

 

*

 

Quindici ponti nella black list dell’Anas

Reso noto l’elenco dei manufatti monitorati perchè potenzialmente a rischio: nella Tuscia il numero più alto del Lazio.

 

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Riparte lo Stato

Nonostante gli arresti e le indagini su Carroccio e Pd il Comune sblocca il progetto. Americani, asiatici e australiani fiutano l’affare. Ma i grillini continuano a litigare.

 

Tasse giù e pensioni a «quota 100»: i soldi ci sono

Tria cede sul deficit: possibile fisco più leggero per un milione di contribuenti e assegno subito per 400mila italiani.

 

*

 

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

L’audio choc di Casalino: «Siamo pronti alle purghe»

Il portavoce di Conte: «Cacceremo le m… del ministero dell’Economia». Di Maio record: tre addetti stampa e solo un decreto.

 

«Pronti ad aiutare Salvini ma via i dilettanti grillini»

L’Intervista al Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani

 

*

 

(direttore Maurizio Belpietro)

Sfregio di Autostrade alle vittime

La società dei Benetton aveva garantito che i primi aiuti dati a chi ha perso un familiare o la casa nel crollo del ponte non avrebbero precluso la possibilità di fare causa. Ma poi fa ha fatto firmare un documento che dice l’esatto contrario. L’ennesima presa in giro.

 

“Il Papa chiarisca o si scordi i nostri soldi”

Il direttore di Legatus, l’organizzazione cattolica che finanzia il Vaticano con milioni di dollari: «Quest’anno per ora abbiamo bloccato il bonifico. Noi prendiamo molto sul serio il memoriale Viganò e vogliamo risposte».

 

*

 

(direttore Claudio Cerasa)

Cattolici liberali battete un colpo

In Italia e in Europa è sempre esistito, e ha contato molto, un cristianesimo conservatore ma aperto ai valori della democrazia. Ora la nuova casa dei cristiani europei sembra essere quella di Bannon e Salvini. Come mai?

 

Casalino contro il Mef

“Senza reddito di cittadinanza, faremo fuori i tecnici del Mef”. A nome di chi parla il portavoce di Palazzo Chigi?

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright