I titoli dei giornali di sabato 23 giugno 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 23 giugno 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 23 giugno 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Scatole vuote e trucchi contabili

Operazione Boreale Dopo gli arresti degli imprenditori Casinelli e Rea per il caso Villa Aurora, il gip svela gli intrecci societari. Passaggi di quote a un euro e debiti non ripianati nonostante le denunce del collegio sindacale. Via agli interrogatori.

SINOSSI
Una confusione patrimoniale tra le varie società, i prestiti infragruppo,aziende di fatto ridotte a scatole vuote. Sono questi gli elementi sui quali si sono concentrati i finanzieri che hanno condotto le indagini sul caso Villa Aurora. Sei le misure restrittive: tre in carcere (gli imprenditori Giorgio Rea e Alessandro Casinelli e l’avvocato Pietro Domenico Mangiapelo)e tre ai domiciliari.

 

Gare d’appalto : il 90% è irregolare

Guardia di FinanzaNell ’ultimo anno e mezzo accertati danni erariali per 12 milioni di euro e denunciate 72 persone. I furbetti del ticket sanitario sono 7 su 10. Scoperti 216 evasori totali e sequestrati patrimoni per reati fiscali per 38 milioni

 

Lavoro, un’emergenza senza fine

Cassino. Enzo Valente, riconfermato segretario dell’Ugl, lancia l’allarme: «Il 47,5% dei giovani del territorio è disoccupato». Emorragia di posti anche in Fca. La Fiom: «Siamo passati dai 5.000 operai del 2015 agli attuali 4.251, altro che assunzioni».

 

Il dissesto divide

Cassino. Mignanelli incalza. Destra,l’ira di Fratelli d’Italia.

 

Violentata dal convivente.E scatta il processo

Ceccano. Acquisiti anche 4.500 sms tra i due.

 

Burdisso piace al Frosinone

Oltre a Leandro Castan, per la difesa si pensa a Burdisso e Dainelli. Nuovi sondaggi del Frosinone alla ricerca di gente d’esperienza. Per quanto riguarda i giovani, c’. interesse per l’attaccante Pinamonti

 

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

Default, conto alla rovescia

I consiglieri di maggioranza, dubbiosi sul via libera al dissesto,avranno un altro week end per pensarci. I leghisti si allineano. Pd pronto a spaccarsi: spunta una mozione di sfiducia al sindaco.

 

Lunedì la verità di Casinelli

Operazione Boreale: fissata la data dei primi interrogatori. Per il Gip si sarebbe trattato di «un’associazione a delinquere che danneggiava il tessuto economico ma anche i lavoratori».

 

Valente confermato alla guida dell’Ugl: formeremo i delegati

Enzo Valente è stato acclamato ieri, dai delegati della confederazione riuniti in assemblea all’Edra Palace Hotel, segretario provinciale generale dell’Ugl.

 

Atti osceni davanti a due ragazze,due denunce

Pontecorvo. Giù i pantaloni per mostrarsi nudi. Denunciati due giovani del Gambia.

 

Concessa ieri la proroga dell’indagine per altri 4 mesi

Delitto Mollicone. Il giudice Scalera ha tenuto conto anche della pausa estiva. I termini scadono il 13 ottobre prossimo, ma si continua a lavorare senza sosta.

 

Il Cassino scopre le carte

Calcio. l’obiettivo è raggiungere la serie C in due anni.

 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Abusi sulla figlia, a processo

Rinviato a giudizio un operaio di 45 anni accusato di violenza sessuale sulla bambina. A presentare la denuncia era stata la moglie che aveva sentito le parole della piccola

SINOSSI
Un operaio di 45 anni originario di Frosinone è stato rinviato a giudizio con l’accusa di violenza sessuale. Avrebbe tentato di abusare della figlioletta che aveva iniziato a frequentare la prima elementare. La vicenda che si sarebbe consumata tra le mura domestiche di una abitazione ubicata alla periferia del capoluogo risale a circa tre anni fa. A presentare denuncia era stata la moglie dell’uomo, oggi ex coniuge. L’uomo era stato arrestato e poi scarcerato. Ora la decisione del giudice per le udienze preliminari.

 

Treni, dal 2019 più treni sulla tratta della Ciociaria

Sono previsti investimenti per 1,382 miliardi di euro in quattordici anni e «dal 2019, in attesa della consegna dei nuovi treni, sarà garantita una maggiore offerta negli orari di punta e su alcune delle linee più frequentate, ad esempio quelle da Frosinone, Cassino, Colleferro e per Fiumicino, di 9.418 posti seduti, nei giorni feriali

 

«Operato alla trachea costretto a un calvario per la riabilitazione»

La denuncia della sorella di un paziente alle prese da sette mesi con la ricerca di un’assistenza pubblica adeguata

 

Casinelli vuole essere sentito dal gip

L’imprenditore e presidente dimissionario di Federlazio tramite il suo legale ha chiesto un interrogatorio urgente. L’indagine della Guardia di finanza legata alla gestione della clinica «Villa Aurora». La difesa: «È totalmente estraneo»

 

Accusato di violenza sessuale sulla figlia minorenne, a giudizio

Nei guai un operaio di 45 anni dopo la denuncia della moglie che, sentendo le parole della piccola, era piombata in camera

 

Frosinone, scatta l’ora della rifondazione

Al momento l’unica certezza è che la squadra subirà una vera e propria rifondazione. Il Frosinone che prenderà parte al campionato di Serie A 2018-2019, sarà tutt’altra cosa rispetto a quello che pure ha
conquistato la Serie A. Premiazione della squadra prevista per l’8 luglio

 

*

 

provincia-2(direttore Dario Facci)

Riciclati 60 milioni di euro

Ieri la festa delle Fiamme Gialle, rivelazioni eclatanti. Imponenti i numeri dell’attività di lotta e repressione dei reati in provincia di Frosinone

SINOSSI
Individuazione di denaro riciclato. Scoperti 216 evasori totali. Sequestrati patrimoni per reati fiscali pari a oltre 38 milioni di euro. Effettuati 121 interventi a contrasto degli illeciti in materia di spesa pubblica e accertati danni erariali per circa 12 milioni di euro. Questi alcuni dei numeri importanti dell’attività dell’ultimo anno e mezzo della Guardia di Finanza.

 

Le eccellenze di Unindustria

Roma. Molto partecipato il raduno annuale dell’associazione

 

Si denudano in pubblica piazza. Denunciati due cittadini nigeriani

Pontecorvo. Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile Compagnia di Pontecorvo, hanno deferito in stato di libertà due stranieri, un 21enne e un 20enne, domiciliati a Pontecorvo, per il reato di “atti osceni in luogo pubblico”.

 

Rifiuti abbandonati dietro la stazione. Ora è emergenza

Anche in via Respighi qualche incivile ha abbandonato rifiuti in quantità. Quella dell’immondizia fuori dai contenitori appositi sta diventando a Frosinone una vera emergenza.

 

Soddimo ancora euforico: «Longo? Determinante»

Il fantasista romano elogia la forza del gruppo

 

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Presi gli aguzzini delle prostitute

Aprilia. Due cittadini rumeni promettevano un lavoro a giovani connazionali che poi erano costrette a vendere il proprio corpo.

Pugliese, gli affari d’oro e il pentimento

Dopo i furti di cocaina ai trafficanti per avvantaggiare il clan rom, i Di Silvio gli voltarono le spalle.

Acqua pubblica, ora più soldi

La Regione ha alzato la posta in bilancio sul fondo per la ripubblicizzazione del servizio idrico. Il fondo passa da 100 a 500mila euro, qualcosa si muove.

 

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Ecco il conto di Stadiopoli Roma perde 1,2 miliardi

L’inchiesta Investimenti, posti di lavoro, tasse, infrastrutture. Con lo stop all’impianto giallorosso per la città è una mazzata

Minore disabile stuprata: i due indagati a spasso

La violenza in un istituto per giovani con disagio. In attesa di giudizio un rom e un brasiliano, entrambi a piede libero.

*

 

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

L’ideona di Di Maio: «Lavorate gratis»

Il leader M5s sterza sul reddito di cittadinanza:«Lo avrà solo chi “regalerà” 8 ore a settimana».

«Vaccini dannosi»

Almeno dieci vaccini sono inutili e dannosi, tutti i bimbi devono poter andare a scuola». È bastata questa frase del ministro dell’Interno Matteo Salvini a far esplodere nuovamente la tensione nel governo.

*

 

(direttore Maurizio Belpietro)

I pirati dell’ONG che fanno guerra all’Italia

Il ruolo delle «navi umanitarie» si configura sempre di più come fiancheggiamento degli scafisti. E la Procura di Trapani indaga sull’uso delle «bandiere di comodo».

Scontro Grillo-Salvini sui vaccini

«Dieci sono troppi e dannosi»: il ministro dell’Interno invade il campo della collega alla Sanità. La quale apre il fronte con i medici sulla cannabis: «Dico no ai divieti».

*

 

(direttore Claudio Cerasa)

Né con Salvini né con Saviano

Accogliere senza freni è una pazzia. Ma trasformare l’Europa in una Fortezza non funziona. Con il grande esodo, serve un nuovo protettorato in Africa. Il gran saggio dello studioso progressista che sussurra a Macron.

Le elezioni in Turchia sono lo scontro tra due piani per immigrati e Siria

Gli avversari di Erdogan vogliono liberarsi di tre milioni e mezzo di profughi siriani, gli elettori apprezzano.

*
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright