I titoli dei giornali di sabato 23 marzo 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 23 marzo 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 23 marzo 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Squillo con la… disoccupazione

Cronaca. Una colombiana è finita nei guai per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Cinque gli indagati. La donna gestiva due appartamenti, uno a Cassino e uno a Minturno. Grazie a un falso contratto ha percepito pure 50.000 euro

Sono spariti i soldi delle tasse

Frosinone. L’amministrazione si costituirà parte civile nell’udienza preliminare contro Tributi Italia. Contestati truffa e peculato. Il Comune non ha mai incassato 860.000 euro a causa del mancato versamento dei canoni per suolo pubblico e affissioni

Elezioni, guerra di nervi nei partiti

Cassino. Il coordinatore provinciale di FI “sospende”i dissidenti. Fazzone fa chiarezza: possono farlo solo i probiviri. A sinistra si rafforza Enzo Salera ma il Pd resta diviso. Avanzano le civiche, Mignanelli: la priorità è la città

Tentata violenza sessuale: condannato

Ceccano. Inflitti due anni di reclusione all’uomo che ora dovrà risarcire la vittima, all’epoca dei fatti quattordicenne. Aveva palpeggiato e buttato sul letto la fidanzata del figlio, il tribunale riconosce il tentativo di stupro

Alloggi popolari. Presentato il piano Ater

Previste 708 nuove soluzioni abitative e locali per startup e botteghe artigiane

Tifosi e squadra ancora più compatti nel rush finale

Serie A. Per credere nella salvezza serve l’apporto di tutti

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Ex badante con giro di squillo

Prendeva i soldi della disoccupazione come colf, ma faceva affari con le case a luci rosse tra Cassino e il Sud pontino: una donna colombiana smascherata dalla Guardia di finanza

Picchiato con una mazza davanti al garage di casa, agguato avvolto nel giallo

Vallecorsa. Ventinovenne finisce in ospedale: il volto dell’aggressore coperto con un passamontagna, indagano i carabinieri

Parricidio, il figlio scrive una lettera: «Sono innocente»

Delitto di Esperia. «Non l’ho colpito, è caduto su alcuni pezzi di vetro». Lo scontro perchè voleva impedire che andasse a litigare con i vicini

Mobilità senza fondi, si torna sulle barricate

Per 1.600 disoccupati ancora nessun stanziamento per il biennio 2019-2020, martedì assemblea in Provincia e pressing sul Governo. Invitati tutti gli amministratori locali, regionali e i parlamentari eletti sul territorio. Probabile anche un sit-in sotto la Prefettura

Pd, proposta la candidatura di Salera: oggi la decisione

Vertice burrascoso in casa Pd ieri sera a Cassino per definire la candidatura a sindaco dopo il ritiro di Giuseppe Golini Petrarcone.

Frosinone, ora l’infermeria si svuota

Alla vigilia delle due consecutive sfide casalinghe contro Spal e Parma, l’infermeria del Frosinone dovrebbe svuotarsi completamente o quasi, per la soddisfazione di Marco Baroni che potrà contare così su una più ampia scelta. Una possibilità non sottovalutare

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Accoltella la compagna, è grave

Cronaca. Romeno arrestato dalla Polizia, la vittima ha perso un rene. Vivevano in una fabbrica abbandonata a Latina Scalo. Dopo una lite per motivi di gelosia lui perde la testa, impugna un coltello da cucina e ferisce alla schiena la convivente

Guasto sui binari, è caos

Da Roma a Latina. Quattordici treni regionali soppressi, 5 deviati: ritardi fino a due ore. Pendolari fermi a Cisterna e Campoleone da dove sono partiti autobus sostitutivi

Due covi per pianificare l’omicidio

Delitto. Marino In aula la deposizione degli investigatori e un testimone: ho sentito esplodere dieci colpi. Alla periferia di Terracina e in centro le basi logistiche per preparare l’agguato sul Lungomare

*

(direttore Davide Vecchi)

“Ricostruzione ferma, Accumoli muore”

Per la prima volta i 16 comitati insieme attaccano le istituzioni. Ad Amatrice si dimette il cda dell’Alberghiero

*

(direttore Davide Vecchi)

Auto di lusso vendute online, 18 truffati

Anche nella Tuscia molte vittime del raggiro scoperto a Pordenone, in fumo 764mila euro

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

La via della seta mette ko via del Corso

Centro di Roma chiuso e inavvicinabile, solo ieri i commercianti hanno perso 2 milioni. Più che una opportunità Xi Jinping è diventato un’altra tassa sulla capitale che produce

Irreale messaggio di Virginia all’indomani dell’ultimo scandalo: «M5S contro i corrotti»

Raggi su Marte: «Con noi c’è l’onestà»

*

(direttore Claudio Cerasa)

“Dormi tranquillo, Rousseau?”. Un libro del 1977 illumina la trasformazione del M5s in fraternità cainita fondata sulla delazione

Dormi tranquillo, Rousseau? No che non dorme tranquillo. Da quando Casaleggio padre lo ha immischiato nelle sue fantascientifiche strampalerie e l’erede dinastico gli ha intitolato una piattaforma fallata, il tenero Gian-Giacomo si è rivoltato nella tomba tante di quelle volte, ma tante di quelle volte, che i suoi compagni di sepoltura al Panthéon hanno pensato bene di fare una colletta per regalargli uno spiedo da girarrosto.

Il suicidio politico degli antisistema

Rompere uno schema senza averne uno di riserva a cui aggrapparsi in caso di necessità. Il memorandum con la Cina, la Brexit, la Catalogna, le pazzie No euro. Il ripiego nazionalista non propone nulla, è solo un rifiuto senza progetto. Occhio

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Tagliano le pensioni

Scippo del governo. Ricalcolo choc: sforbiciati 5,6 milioni di assegni. I commercianti: «Ci portate in stagnazione»

Bandiera rossa sul Quirinale

Xi Jinping a Roma. Macron umilia Conte sulla Tav

*

(direttore Maurizio Belpietro)

L’uomo che ha tentato di bruciare 51 ragazzi

Le balle di Sy, che non è matto né italiano. Il terrorista nega di aver dato fuoco al bus ma è smentito dai carabinieri. Il suo avvocato chiede l’infermità mentale, spalleggiato dai nostri intellò che insistono: è un connazionale. Ma è lui stesso a proclamarsi africano. E a odiarci

Il Vaticano si sveglia: il gender è un pericolo

Dall’inviato all’Onu, monsignor Auza, finalmente parole chiare: «Il sesso è questione di cromosomi»

*

Clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright