I titoli dei giornali martedì 18 settembre 2018

I titoli dei quotidiani loali in distribuzione nelle province di Fosinone e Latina martedì 18 ottobre riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 18 settembre 2018e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Soldi per un lavoro che non c’è

La truffa Garantiva l’assunzione in cambio di quattromila euro, parte il processo a un sessantenne di Morolo. L’uomo avrebbe millantato amicizie di politici e un impiego alla Camera dei deputati per convincere la vittima.
SINOSSI
Un posto di lavoro come addetto alle pulizie dei treni. In tempi di crisi occupazionale può essere una salvezza. Anche a costo di pagare 4.000 euro alla persona giusta. Chi aveva offerto quel posto, spacciandosi per dipendente della Camera dei deputati, ma soprattutto amico di importanti politici, è ora sotto processo per truffa. Si tratta di un sessantenne originario di Morolo, Roberto Girolami, già condannato dal tribunale di Frosinone in primo grado per fatti analoghi. Ieri nei suoi confronti si è aperto un nuovo procedimento. La vittima, unuomo di Fontechiari, si è costituita parte civile.

 

Un altro incendio. Il terzo in 36 ore.

Patrica. Ieri il sindaco ha consegnato una lettera in Procura.
 

Colpo grosso in gioielleria

Cassino. Entrano in azione nella notte: a tempo di record portano via un ingente bottino. È caccia aperta. La banda specializzata ha forzato la saracinesca e ha trafugato oro e orologi in tre minuti. Commercianti spaventati.
 

Assunzioni, D’Alessandro al Ministero

Cassino. Ieri il vertice tra il sindaco e il capo di gabinetto di Salvini per discutere il piano del fabbisogno del personale.
Con il dissesto serve un “bilancio stabilmente riequilibrato”. Difficile fare contratti a tempo indeterminato
 

Zingaretti punge i big del Pd:«Io a cena vado con i cittadini»

o La risposta a distanza all’iniziativa dell’ex ministro Carlo Calenda.
 

Molte novità in vista della Juventus

Serie A. Frosinone. Contro i bianconeri si va verso il cambiodi diversi calciatori.
 

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

Usura 16 casi in quattro mesi. Il 30% di pmi super indebitate

ConfCommercio Lazio Sud lo chiama “esperimento”: si tratta dello sportello aperto a Cassino da Bruno Vacca e che verrà presto clonato nel resto della regione. Sono 16 gli imprenditori che hanno chiesto aiuto ed ottenuto un sostegno verso l’esdebita- zione. «L’usura è controllata dalla criminalità organizzata anche da noi, tra riciclaggio ed espropriazione delle attività aggredite».
 

Mondo hi-tech nel centro di Frosinone

Cinque start-up promosse da imprenditori under 25: è probabilmente il valore più prezioso che ConfimpreseItalia di Guido D’Amico porta al centro storico di Frosinone con la sua nuova sede di via Angeloni.
 

Colpo grosso nella gioielleria Valente

Cassino. Ad agire, poco dopo le 4, sono stati quattro o cinque banditi a volto coperto. Prima è scattato l’allarme e poi i residenti hanno chiesto l’intervento del 113. Indagini a tutto campo della Polizia. I titolari pubblicano un post sulla pagina Facebook.
 

I giudici spiegano perchè Casinelli è ancora in carcere

Villa Aurora” era insolvente e non poteva essere utilizzata per i finanziamenti infra-gruppo.
 

Assunzioni, da roma segnali negativi.

Cassino. Il Sindaco D’Alessandro al Ministero degli Interni. L’Ente cerca soluzioni.
 

Il Frosinone preso a pallonate

Calcio. Serie A. Longo ora dee trovare delle soluzioni.
 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Violenza, madre salva la figlia

La donna, scoprendo i maltrattamenti, chiede aiuto al Telefono Rosa e scatta la denuncia. Il marito della giovane finisce sotto processo. L’associazione. «Nove vittime in una settimana»
 

Morta all’uscita di un negozio, scatta l’inchiesta

Ceccano. Durante l’autopsia il medico legale ha riscontrato alcune lesioni interne
 

Monitoraggio frane: il Comune bussa a denari alla Regione

Frosinone. Incarico al geologo dell’ente per fare la mappa delle zone a rischio: dal viadotto Biondi a viale Mazzini fino a viale Napoli
 

Prenotazioni bloccate: per ecografie e tac oltre un anno di attesa

Il commissario della Asl Macchitella: «Dal primo ottobre si lavorerà anche il sabato per abbattere i tempi»
 

Sciopero alla Biomedica, mentre la società si rivolge al Tribunale

In gioco il futuro dello stabilimento. Il presidente del Cda ha presentato ricorso al giudice per sollecitare l’espletamento dell’asta nella quale gode di un diritto di prelazione
 

Frosinone, la grande attesa per Ronaldo

Anagni è in trepida attesa, con i tifosi della Juventus che già pregustano l’incontro con Cristiano Ronaldo che, dopo la doppietta al Sassuolo, da CR7è diventato CR2. I campioni d’Italia infatti, trascorreranno la vigilia del match presso l’Hotel Colaiaco
 

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

I clandestini non si trovano più

Scomparsi i tunisini da rimpatriare scesi a Fiumicino per un guasto all’aereo. L’Ufficio Immigrazione alza le mani: «Altri casi così, non possiamo fare nulla».
 

“Se questi vogliono la casa devono pagà subito”

Le intercettazioni Soldi e auto in cambio di alloggi Ater: sei arresti, nei guai anche un dipendente del Comune.

*

 

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Sono nel pallone

Vendetta M5s su Salvini: no al condono, tagli alle pensioni e rispunta l’aumento Iva. Sgambetto anche sulle Olimpiadi.
 

Rimpatri, l’aereo è rotto, Liberi 15 emigrati

Episodio grottesco a Fiumicino. Resta a terra l’aereo con agenti e 15 tunisini da espellere, in molti arrivati da Torino dopo un viaggio di ore. Il guasto non si può riparare. E ai migranti viene dato il foglio di via.
 

*

 

(direttore Maurizio Belpietro)

Macron si scatena contro le ONG

Torna in mare riverniciata la Aquarius, nave di Medici senza frontiere, da sempre legata a Parigi. È già nelle nostre acque, proprio mentre la Francia cerca di non perdere la supremazia in Libia.
 

Paghiamo il fil sul profeta della pedofilia

Per la pellicola su Mario Mieli prodotta dalla Rai, fondi da ministero della Cultura e due regioni.
 

*

 

(direttore Claudio Cerasa)

I nonni salveranno l’Italia

Contro le chiacchiere su Genova. Contro i cittadini sopra la legge. Contro la retorica anti europeista. Perché gli schiaffi di Mattarella a Salvini e Di Maio ci dicono che il sonno della ragione si può curare solo con la memoria dei nonni.
 

Lo smacco più grande delle spie russe

I documenti personali dei due russi accusati di avere avvelenato Skripal vicino a Londra portano ai servizi segreti di Mosca, altro che “ordinari cittadini” come dice Putin. E in Italia chi difende ancora questa farsa?

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright