I titoli dei giornali di giovedì 5 aprile 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina giovedì 5 aprile 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina giovedì 5 aprile 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Stupra una bimba di sei anni
Alatri. Sotto inchiesta per violenza sessuale sulla figlia della ex convivente un cinquantanovenne di Tecchiena. Prima la costringeva a vedere film pornografici e poi a ripetere alcune scene. I fatti accaduti tra il 2009 e il 2011

SINOSSI
Abusata dall’ex convivente della mamma quando aveva appena sei anni. Episodi che si sarebbero verificati in diverse occasioni dal 2009 al 2011. La vittima, ora adolescente, ha trovato la forza di raccontare tutto al primo fidanzatino. Indagato per violenza sessuale un cinquantanovenne di Tecchiena. Nei giorni scorsi la procura della Repubblica ha concluso le indagini iscrivendo l’alatrense nel registro degli indagati. Stando alle accuse, l’uomo avrebbe mostrato alla bambina immagini di film pornografici per “insegnarle” come avrebbe dovuto fare sesso con lui.

 

Leodori ancora presidente: «Lavorare uniti»
La prima seduta. L’esponente Pd confermato. Intanto Forza Italia si spacca sul vicepresidente. Il presidente confermato: «Lavoreremo giorno dopo giorno con tutti i sindaci del Lazio»

 

Camera con… vista. La partita a scacchi delle associazioni
L’analisi. Accorpamento tra Frosinone e Latina, ora si entra nel vivo
Appello all’unità dal vertice presso la sede di Confcommercio Imprese. Consiglieri e presidente: prossimi mesi incandescenti. Grandi manovre già iniziate

 

Area di crisi, passo avanti
Economia. Dal Ministero per lo sviluppo via libera al progetto di riconversione e riqualificazione industriale. Pompeo: «A differenza del passato anche le piccole e medie imprese potranno partecipare al bando»

 

Ausiliari, si accende la speranza
L’amministrazione dà l’affidamento temporaneo alla “Emme Esse”. Ma con la spada di Damocle delle verifiche. La sosta a pagamento potrebbe tornare attiva già dal 16 aprile. I sindacati: «Sul salario e sui diritti niente accordi al ribasso»

 

«In Serie B mai dire mai. Andiamo a Parma per ottenere i tre punti e avvicinare l’Empoli»0
Camillo Ciano: »Finchè non sarà la matematica a deciderlo non ci rassegneremo perchè è un campionato imprevedibile. La squadra avversaria è formazione costruita per la serie A»

 

*

provincia-2(direttore Dario Facci)

XI Legislatura al via. Nicola Zingaretti ha i decenni contati
Regione. Ieri la seduta d’insediamento. L’anatra zoppa non intimorisce nessuno e il Pd porta a casa il presidente dell’Aula

SINOSSI
L’atmosfera è quella del primo giorno di scuola. Tante facce nuove, sorrisi stampati sui volti del consiglieri, finta aria di festa e confabulazioni diffuse nei crocchi, soprattutto tra quelli del Movimento Cinque Stelle che ha uomini da piazzare nell’Ufficio di Segreteria. Non si confabula abbastanza, invece, tra i banchi di Forza Italia e, come vedremo, non è un bel segno

 

Tutta la zona industriale è ormai ostaggio dei ladri
ASI. Provvidenziale intervento dei metronotte

 

I sindaci a confronto con gli eletti
Provincia.

 

Alla Siderpali produzione a pieno ritmo
Anagni.

 

Il Consiglio licenzia il Bilancio
Frosinone.

 

Amministrative. Il centrodestra marcia compatto
Politiche.

 

A Parma per proseguire la corsa promozione
Serie B. Nove partite per continuare a sognare

 

*


(direttore Stefano Di Scanno)

Strisce blu, messa la toppa
I 35 licenziati. Cassino: a quattro giorni dai licenziamenti, il dirigente assegna il servizio all’unica ditta che ha risposto al bando. Ma si sarebbe potuto fare anche prima, assicurando continuità lavorativa e maggiori tutele agli ausiliari

 

Il capolavoro dell’identità Cassinate
Dipinto alla fine del 1500 da Mazzaroppi riemerge in una collezione privata. Santulli: lo compri la città per non mandarlo disperso

 

Centro storico. «E’una zona morta e ci sentiamo soli»
Frosinone/ Quartieri. A colloquio con alcuni residenti e lavoratori dell’area situata nella parte alta della città. Poca delinquenza, tanta solitudine e desiderio di vedere attuata una concreta politica di sviluppo

 

Riconteggio delle schede. Grande attesa dalla Prefettura
Piedimonte/ Elezioni.

 

Esce dal carcere e rapina un’altra prostituta: riarrestato
Ferentino/ Cronaca. Indagini in corso dei carabinieri per accertare se il giovane si sia reso responsabile di un altro caso simile

 

Frosinone, Ciano alza l’asticella. «A Parma per vincere, vogliamo riprendere l’Empoli in vetta»
Spazio Sport. «Queste sono partite nelle quali dovranno uscire fuori gli attributi. Ognuno di noi dovrà dare il 120% per cercare di fare il salto»

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Bimbi adescati, s’indaga ancora

Gli agenti vogliono capire se l’uomo arrestato a Terracina per violenza su due ragazzini ciociari sia o meno un predatore sessuale. Il legale: «Non ha precedenti a riguardo, è in stato confusionale»

SINOSSI

Proseguono le indagini della polizia dopo l’arresto a Terracina dell’uomo di 47 anni che, nel giorno di Pasquetta, si è denudato davanti a due bambini ciociari di 3 e 9 anni e ha tentato di abusare di quello più grande. Gli investigatori vogliono capire se l’uomo sia o meno un predatore sessuale. Il legale: «Il mio assistito non ha precedenti a riguardo, è stato confusionale e assume psicofarmaci». Il 6 aprile l’arrestato comparirà davanti al gip per l’interrogatorio di garanzia.

 

Rapina una prostituta e la trascina sull’asfalto. Giovane arrestato

Nella zona industriale. Ai domiciliari è finito Bruno Grande, 31 anni, del capoluogo La ragazza ha riportato varie contusioni ed è finita in ospedale

 

In calo del 6,5 per cento la tassa sui rifiuti, garantiti i servizi sociali

Frosinone. Le opposizioni attaccano: «Bilancio troppo fumoso. Sparito ogni progetto per il recupero dei Piloni e lo sviluppo del Parco sul Cosa»

 

Strada stadio, il Comune replica alla Regione. Vertice l’11 aprile

Continua il botta e risposta tra Regione e comune di Frosinone sulla nuova strada da realizzare al Casaleno. L’assessore ai Lavori Pubblici, Fabio Tagliaferri: «Non sappiamo cosa facesse l’attuale assessore regionale quando il sottoscritto si recava presso gli uffici della dirigente Maria Luisa Salvatori, dell’area Urbanistica per trovare una soluzione»

 

Ciano: «Andremo a Parma per vincere»

Ciano incita il Frosinone: «Andremo a Parmaper vincere, perché vogliamo riprendere l’Empoli. I conti si fanno alla fine. E’ il momento di tirare fuori gli attributi . Ci giochiamo tanto, perciò ognuno di noi dovrà dare il 120% per fare il salto di categoria»

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Abusi, gravi indizi sul pedofilo
Terracina Si attendono i risultati dei rilievi della scientifica, i piccoli ascoltati in un ambiente protetto. Si indaga ancora. Elementi solidi sul 47enne arrestato in un residence per violenza sessuale su un bambino di 9 anni. Domani sarà interrogato

 

Simeone tradito dai franchi tiratori. Lite in Forza Italia
Consiglio Regionale del Lazio. Era il candidato vice presidente deisgnato. ma è stato silurato nel segreto dell’urna

 

La surreale via crucis delle barche per i vip
Formia Costruite in montagna e portate al mare: 15 chilometri in 2 giorni

 

Latina, occasione sciupataCalcio, Serie D. I nerazzurri pareggiano nel big match casalingo contro l’Albalonga. dopo aver dominato. Terzo posto ormai lontano e scoppia il caso Ruben Olivera

 

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

In Regione liti per le poltrone ma tornano 260 vitalizi d’oro
Ecco chi sono gli ex consiglieri con un assegno fino a 6mila euro. Forza Italia si spacca, schiaffo a Tajani. Regge l’accordo Pd-M5S

 

Al supermercato con la busta (da casa)
Il Consiglio di Stato: non si paga più alla cassa. È possibile portarsi dietro sacchetti bio per frutta e verdura

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Cestinata la tassa sui sacchetti della spesa
Sentenza a sorpresa. Si potranno portare da casa: risparmio per tutti

 

Il giorno dei giustizieri folli. Sangue e 4 morti in Lombardia
Tra il bresciano e il bergamasco

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Il polo del non governo
A mani vuote sul colle. I veti incrociati e il timore di regalare l’opposizione (e i voti) ai rivali bloccano 5 stelle e Lega. Pure il Pd resta immobile. Ma il presidente prepara una sorpresa

 

Sei in condotta a chi critica l’alternanza scuola e lavoro Voto abbassato agli studenti che non apprezzano la riforma della Fedeli. Ma molte aziende li usano come manodopera gratis. Dubbi anche tra i prof

 

*

(direttore Claudio Cerasa)

Lo stupore in differita per quella rovesciata di Cristiano Ronaldo, anticipata da uno scoop del Foglio di 14 anni fa
Non potendo narrarvi le imprese dei 22 che ieri hanno sudato sul prato del Camp Nou per un banale motivo di orario di chiusura del giornale – torniamo a casa presto, per i secondi tempi (e per le nostre famiglie naturalmente) – proviamo a rispolverare l’antico detto secondo cui non c’è nulla di più inedito dell’edito e torniamo sul gesto tecnico dell’anno, la rovesciata di Cristiano Ronaldo contro la Juventus (come gesto del decennio, va detto, ci sono prima la rovesciata di Rooney al Manchester City e il gol di Zidane al Bayer Leverkusen)

 

ARMI, VEGANESIMO E YOUTUBE
La storia della youtuber animalista e vegana che spara ai dipendenti della società di San Bruno perché convinta di essere boicottata è così piena di stereotipi da sembrare grottesca. Ma dice molto degli eccessi a cui ormai siamo abituati

 

*
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright