Il bilancio fa sorridere la segretaria di Lbc: ed ha ragione

Il Bilancio fa sorridere, commenta la Segretaria di Lbc. In realtà dovrebbe fare le cose. Che però non si vedono. E restano solo sulla carta

Lidano Grassucci

Direttore Responsabile di Fatto a Latina

Leggo, trovandomi pienamente d’accordo, dalla pagina Facebook della segretaria di LBC Elettra Ortu La Barbera, che il “bilancio del Comune di Latina la fa sorridere“. È il sesto bilancio del sindaco Damiano Coletta; ragionando per esclusione gli altri l’hanno fatta piangere? Immalinconire o velare di tristezza il suo volto? Perché a Latina l’ovvio diventa straordinario.

Adesso faccio uno spiegone: approvare i Bilanci preventivi e consuntivi è il minimo sindacale per un’amministrazione, altrimenti se ne vanno tutti a casa (come avvenuto nella vicina Roccagorga). Insomma,  lavarsi i denti è normale e se non lo fai ti cadono  e puoi mangiare solo il bordino.

Il Bilancio fa sorridere e le cose?

Elettra Ortu La Barbera

Il Bilancio previsionale, poi, cercando di prevedere il futuro, che nessuno conosce, è secondo per imprevedibilità solo alla previsione meteorologica della pioggia su borgo Carso per martedì 5 luglio.

In nessun Comune si spiega il bilancio, in tutti si attua e si parla delle sue pratiche conseguenze. Ma a Latina dal Bilancio non si cercano opere pubbliche e servizi, ma sorrisi. Essendo io un uomo ironico, sarei il Bilancio perfetto del comune di Latina, facendo ridere tutti.

Vorrei poi capire perché il sesto bilancio è meglio degli altri cinque. Forse perché al sesto anno di scuola di passa alle Medie dopo cinque anni di Elementari? Quindi al nono, quando andremo al Liceo, faremo una grande festa, con risate a go go (che a paragone Totò è triste).

Ma anche dall’opposizione…

Foto: Carlo Carino / Imagoeconomica

Naturalmente non è che l’opposizione è meglio. Con le mozioni che mozionano la sua opposizione che già è palese, come la dichiarazione solenne che l’acqua è bagnata, che a giugno fa caldo. Il tutto preceduto da quaranta minuti di sermone su quanto era bello prima quando era Sindaco un altro.

A proposito, ma poi la Banca d’Italia ve la siete comprata ? Il Teatro lo aprirete? (ma sta Scia la ritirate a Bardonecchia quando ci sarà la neve e gli impianti di risalita saranno aperti?). E la biblioteca la state trasferendo qua da Alessandria (intendo d’Egitto)?

Allora si, questo bilancio fa sorridere, Elettra La Barbera ha ragione, fa tanto sorridere.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright