La campagna acquisti della Lega messa subito in campo

Foto: copyright Stefano Strani

Alle provinciali si vedranno gli effetti della campagna acquisti della Lega nei confronti di Forza Italia, con il braccio di ferro a distanza tra Mario Abbruzzese e Nicola Ottaviani. I Fratelli d’Italia di Massimo Ruspandini diranno la loro. Ma anche Alfredo Pallone si misurerà.

Gli effetti della campagna acquisti della Lega nei confronti di Forza Italia si vedranno alle elezioni provinciali del prossimo 7 aprile, quando si dovranno rinnovare i dodici consiglieri. A quel punto sapremo davvero, attraverso i voti ponderati, il travaso in termini di amministratori. E, dopo, quel risultato condizionerà moltissimo le comunali di maggio.

Ricordiamo che alle urne andranno 39 Comuni, tra i quali Cassino, Veroli, Isola del Liri, Paliano, Ceprano. Un test importante, nonostante il fatto che ci saranno molte liste civiche.

Forza Italia è chiamata a “resistere”, con Mario Abbruzzese e Pasquale Ciacciarelli impegnati in prima fila. Unitamente però a Danilo Magliocchetti, Tommaso Ciccone, Anselmo Rotondo, Riccardo Del Brocco, Adriano Roma.

La Lega proverà a sfruttare l’effetto Nicola Ottaviani, perché il sindaco di Frosinone può portare in dote un pacchetto importante di voti ponderati, di almeno cinque consiglieri, che vanno ad aggiungersi agli altri cinque che già ci sono. Senza considerare poi tutti gli altri esponenti ex “azzurri” dei vari Comuni.

Una conta che avrà pure dei risvolti psicologici, perché se Forza Italia dovesse finire comunque davanti al Carroccio, allora indubbiamente ci sarebbe una spinta non indifferente.

Da non perdere di vista neppure i Fratelli d’Italia del senatore Massimo Ruspandini, che appaiono nelle condizioni di eleggere un consigliere. Il senatore Ruspandini punta su Daniele Maura, mentre  Marco Ferrara (consigliere di Frosinone) confida nel sostegno di Gabriele Picano.

Alfredo Pallone sta lavorando ad una lista per le provinciali: lui è un uomo di centrodestra, ma stavolta potrebbe puntare su una connotazione civica. In ogni caso ci sarà, per dimostrare che con lui i conti si devono ancora fare.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright