Per Falvaterra un arsenale senza più… Lancia: il sindaco cederà la fascia a Piccirilli

Dopo 35 anni in amministrazione il sindaco Antonio Lancia rinuncia al terzo mandato consecutivo. Accordo con i suoi eredi politici. Francesco Piccirilli prossimo candidato, sostenuto da Augusto Caré

Niente Lancia nell’arsenale politico di Falvaterra. Dopo 35 anni in amministrazione comunale il sindaco Antonio Lancia ha deciso: farà un passo indietro. Non si candiderà per il terzo mandato consecutivo, opzione possibile per i Comuni come Falvaterra che hanno meno di tremila abitanti.

Lascerà la guida della storica lista civica ‘Insieme per Falvaterra’ ad Augusto Carè e Francesco Piccirilli. Saranno loro a raccogliere la sua eredità politica ed amministrativa.

Francesco Piccirilli sarà il candidato sindaco nel prossimo mandato.

 

L’accordo è stato raggiunto l’altra sera, nel corso di una cena e ufficializzato con un calice di rosso.

Il sindaco Lancia ha tracciato il bilancio di questi due mandati, suggerito agli eredi quelle che potrebbero essere le linee guida per la prossima Consiliatura.

Con una dichiarazione pubblica, nelle prossime ore inviterà tutti i suoi sostenitori ed amministratori a riunirsi intorno alla nuova leadership “per il bene del futuro di Falvaterra“.

 

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright