Dal senior Straccamore alla baby Tagliaferri: tutti i candidati di Forza Italia

La presenteranno domani. Si chiama lista “Forza Italia Frosinone” è lo schieramento azzurro che sosterrà Nicola Ottaviani.

Sbirciando tra gli appunti del coordinatore provinciale Pasquale Ciacciarelli, si scopre che il capolista sarà Enrico Straccamore, già assessore ai rapporti con l’Unione Europea. Gli altri 31 nomi sono in ordine alfabetico.

Scendono in campo 19 donne e 13 uomini.

Si comincia da Fiamma Alivernini, seguita dall’ingegnere Marco Antonucci e da Raffaella Baglione  professionista laureata alla Sapienza.

Segue Jessica Bonanni prima di Ombretta Ceccarelli più volte assessore nelle giunte Ottaviani. Quindi altre due donne: l’avvocato Francesca Chiappini e Beatrice Cito del Movimento Giovanile. Poi Francesco Cocco e Simonetta Colasanti.

C’è poi l’architetto Fiorenzo D’Amata figlio dell’ex presidente della Provincia Valentino D’Amata che fu in carica nella seconda metà degli anni Ottanta.

Seguono Cinzia Fabrizi figlia di un dirigente di Federcaccia. Lorenzo Foggia e Ramona Galuppi.

Al numero 15 c’è l’ex capogruppo consiliare Danilo Magliocchetti che aveva lasciato l’incarico quando era stato eletto presidente del Consiglio Provinciale.

A seguire Thaira Mangiapelo, la nutrizionista Anna Mariani. C’è poi l’avvocato Riccardo Masecchia, consigliere comunale uscente e penaista nello studio Vellucci.

Quindi l’ingegnere Giordano Mastrosanti, l’assicuratore Gaetano Paglia, Giovanni Palazzi figura storica di Frosinone Futura, uno dei tre componenti di riferimento del gruppo politico.

Al numero 22 c’è capogruppo uscente Adriano Piacentini.

Seguono Gaia Pinto, Ornella Quatrini (funzionario responsabile del cimitero comunale). Poi Faustina Quattrociocchi e Francesca Sacchetti. Poi è il turno del coordinatore del circolo cittadino di Forza Italia Giuseppe Scaccia.

A seguire: Alessandra Sagripanti Angela Sarandrea. Federica Tagliaferri che è la più giovane candidata in lista: ha appena 19 anni e ne compirà venti il 26 maggio prossimo.

Chiudono la lista Giordano Univochi e Giuliana Veloccia.

I nomi verranno rivelati nel corso di una conferenza stampa, subito dopo che la cancelleria avrà verificato la correttezza delle documentazione. Ed accettato le candidature.

§

 

 

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright