L’ordine parte a cena: Nessuno contro Nicola alle primarie

Nessuno dell’amministrazione di Nicola Ottaviani parteciperà alle Primarie del Predellino indette da Nicola Ottaviani: tutti dovranno sostenere Nicola Ottaviani perché non basta che sia lui a vincerle ma deve farlo con una prova di forza muscolare di Nicola Ottaviani. E’ il messaggio passato l’altra sera durante la cena all’Hotel Cesari di Frosinone durante la quale si sono confrontati tutti i consiglieri comunali della maggioranza di centrodestra.

L’elenco lo traccia Corrado Trento su Ciociaria Editoriale Oggi. C’erano gli assessori Carlo Gagliardi e Massimiliano Tagliaferri e i consiglieri Adriano Piacentini, Danilo Magliocchetti, Gerardo Zirizzotti, Carmine Tucci, Luigi Benedetti e Sergio Verrelli. Verso la fine della cena è arrivato anche Giuseppe Scaccia.

Tra uno spaghetto al ragù ed un pezzetto di carne, il messaggio è stato chiaro: bisogna dare un chiaro segnale di unità, guai ad usare le Primarie della Città per contarsi o per costruire una specie di short list in base alla quale rivendicare assessorati o candidature alle prossime tornate.

Quindi, prima del dolce (per chi lo ha chiesto) è passato l’ordine di scuderia: nessuno contro Nicola durante le primarie.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright