Gerardina, una donna al comando… del Psi

Il congresso cittadino del Psi di Frosinone ha eletto Segretario Gerardina Morelli. Sante Girolami è il neo presidente. Per la prima volta è una donna a guidare il Partito nel capoluogo.

Gerardina Morelli è il nuovo segretario politico del Psi della città di Frosinone, Sante Girolami è il nuovo presidente. Li ha eletti il Congresso cittadino.

Già consigliere comunale Psi, Gerardina Morelli prende il posto di Vincenzo Iacovissi che nei mesi scorsi è stato eletto segretario provinciale. «Due compagni di assoluto spessore e valore che di sicuro daranno lustro al partito nei prossimi anni. Da oggi la sezione è in ottime mani. Un PSI dinamico e inclusivo che continuerà a svolgere un ruolo di primo piano nel panorama politico cittadino. Avanti!» ha commentato il Segretario uscente

La neo segretaria ha ringraziato usando le parole scritte da Albert Camus al suo maestro Louis Germain dopo aver ricevuto il Nobel nel 1957

[…] Mi hanno fatto un onore davvero troppo grande che non ho né cercato né sollecitato. […] Non sopravvaluto questo genere d’onore. Ma è almeno un’occasione per dirle che cosa lei è stato, e continua a essere, per me…

Ha dedicato l’elezione alla memoria di suo padre «Se fosse stato presente non mi avrebbe detto nemmeno “brava” ma il suo cuore sarebbe andato a mille!»

Gerardina morelli è la prima donna ad assumere la guida della sezione Psi di Frosinone. «Sento tutto il peso della responsabilità e spero di essere all’altezza di questo ruolo tanto delicato e importante. E’ un onore essere anche la prima donna alla guida del Partito di Frosinone: sono certa che questo costituirà la prima di una lunga serie di elezioni al…femminile per tutte le donne del Partito».

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright