Se Mattarella deve insegnarci pure a litigare

Senza ricevuta di ritorno. La raccomandata del direttore su un fatto del giorno. Non sappiamo litigare: lo facciamo nel modo sbagliato. Ce lo ha ricordato il Capo dello Stato andando alla Scala

Clicca qui per ascoltare

Non sappiamo litigare. Il più delle volte lo facciamo nel modo sbagliato: tirando fuori cose vecchie che abbiamo dentro, rancori antichi e mai perdonati. Sbattiamo tutto in faccia al nostro interlocutore: anche quello che non vorremmo.

Le donne, in questo, sono maestre insuperabili. Hanno una memoria difficilmente eguagliabile: quando litigano con noi tirano fuori circostanze e dettagli precisissimi, ai quali non siamo in grado di replicare. Perché nemmeno ci ricordiamo il fatto principale, figuriamoci i dettagli. “Tre anni fa a Capri ti sei voltato ed hai guardato quella bionda”. Ma perché, quando siamo stati a Capri?

Tirare fuori le vecchie ruggini, nel tentativo di fare più male, è la cosa più sbagliata: perché moltiplica i motivi dello scontro, lo allarga e non lo riduce. Molte coppie scoppiano per questo. Non a caso, chi si occupa di mediazione dei conflitti consiglia di litigare solo sulla cosa per la quale si è acceso il confronto.

Il presidente Mattarella alla prima della Scala

Come ha ricordato oggi il presidente della repubblica Sergio Mattarella in occasione della prima alla Scala: in scena è andato il Boris Godunov, opera di Modest Musorgskij.

Gli ignoranti hanno detto che è stato uno strizzare l’occhio alla Russia. Alludendo ai tempi di Andreotti e Moro in cui l’Italia aveva la moglie americana e l’amante araba: eravamo nella Nato ma sottobanco dialogavamo con i palestinesi.

Il presidente Mattarella oggi ha ricordato che la cultura russa non si cancella. C’è una guerra in atto: voluta dall’attuale gruppo dirigente russo. Non dai russi. Non c’è una guerra contro il popolo russo. Loro non c’entrano. Non c’è motivo per odiarli, non c’è motivo per odiare la loro storia e la loro cultura. Che in parte è anche nostra.

Allargare i motivi del litigio è sempre stupido.

Senza Ricevuta di Ritorno

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright