Una donna nei Cuori Italiani per il Comune di Frosinone

Il progetto di Cuori Italiani va avanti. Presentare un suo candidato sindaco a Frosinone per il dopo Ottaviani. Nelle ore scorse c'è stato l'incontro a Roma con Quagliariello e Augello. Contattata una professionista del capoluogo.

Una lunga riunione a Roma, con Gaetano Quagliariello e Andrea Augello. Al termine della quale Carmine Tucci, referente di Cuori Italiani, non ha fatto altro che ribadire che il progetto va avanti e guarda alle prossime elezioni comunali di Frosinone. Con tranquillità e con la consapevolezza di poter recitare un ruolo.

Adesso però la situazione non è definibile, considerando le tante variabili che ci sono. Certamente se il centrodestra resterà quello attuale, allora non si potrà prescindere dalle primarie di coalizione.

Ma il centrodestra resterà quello attuale? Con Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia-Udc? Con le civiche che in questo momento fanno parte della coalizione a Frosinone?

Nessuno può dirlo e anche di questo Carmine Tucci ha a lungo discusso con Quagliariello. Bisognerà intanto attendere chi sarà il presidente del consiglio (Luigi Di Maio, Matteo Salvini o un terzo), bisognerà capire se Berlusconi intende dare un ulteriore impulso di cambiamento all’assetto di Forza Italia.

Troppi i punti interrogativi.

Con una certezza però. Cuori Italiani alle comunali di Frosinone presenterà un proprio candidato a sindaco. Che non sarà necessariamente Carlo Gagliardi, il quale ha portato a termine la missione che gli era stata assegnata: mille preferenze personali a Frosinone nella lista di Forza Italia alle regionali. Da lì si riparte.

Carlo Gagliardi continuerà a fare il consigliere comunale di maggioranza a Frosinone e nella lista affiancherà Carmine Tucci nell’impostazione strategica. A Tucci per la verità è stato chiesto se intende essere lui l’uomo di punta della civica per la candidatura a sindaco. Ha risposto che per adesso preferisce il ruolo di regista.

La novità è che Cuori Italiani sta ragionando su una candidata a sindaco donna e ha già contattato un’autorevolissima e stimata professionista del capoluogo. La quale sta riflettendo e nelle prossime settimane scioglierà la riserva.

Il progetto va avanti.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright