Va via il ministro Boschi… finisce la crisi (al Comune)

Vertice Pd - Bassetta con Francesco De Angelis a fare da garante: torna la pace in maggioranza ad Anagni. Riunione subito dopo la visita del sottosegretario Boschi

L’appuntamento è stato fissato in mattinata: «ci si vede ad Anagni appena il sottosegretario Maria Elena Boschi ha terminato la visita nella zona industriale».

Francesco De Angelis ha riunito il segretario del Circolo Pd Francesco Sordo con il gruppo consiliare Pd ed il sindaco Fausto Bassetta.

È la riunione del chiarimento politico: quella costruita con pazienza dal presidente dell’Asi e che sancirà la fine della crisi a palazzo Iacopo da Iseo. (leggi qui ‘Il sottile lavoro di De Angelis che ha risolto la crisi ad Anagni’)

Ignara della riunione già fissata, mentre aspettava l’arrivo del sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri, il prefetto Emilia Zarrilli domandava al sindaco “Ho già il commissario prefettizio pronto, che fa le ritira o no le dimissioni?’

Scaramantico, Bassetta non le ha rivelato nulla. Solo un: «Speriamo bene».

Terminata la visita, alla chetichella, tutti sono andati all’appuntamento.

La crisi è finita: governate in pace.

 

FINISCE IL VERTICE, TUTTI IN POSA

La riunione finisce alle 19. Viene diramato il famoso comunicato anticipato ieri da Alessioporcu.it.

Il Partito Democratico non ha mai inteso porre in essere alcuna azione che mettesse fine all’esperienza amministrativa guidata da Fausto Bassetta, che ha rappresentato e rappresenta una possibilità di riscatto per la Città di Anagni.
Dall’incontro di oggi con il Sindaco, il gruppo consiliare e i vertici provinciali rappresentati da Francesco De Angelis, è emersa la volontà comune di andare avanti e dare nuovo slancio all’attività amministrativa.
Per questo il Partito Democratico è impegnato in queste ore a incontrare le forze di maggioranza che sostengono la giunta Bassetta, convinti che da ogni crisi può nascere una nuova ripartenza, per attuare quegli interventi programmati e necessari alla Città.

La foto che affida alla futura memoria il ricordo dell’evento, ritrae tutti sorridenti. Tutti tranne Fausto Bassetta.

 

VERTICE DI MAGGIORANZA

Al termine, tutti i Consiglieri Pd in municipio: per incontrarsi con gli altri della maggioranza. parte il chiarimento politico

 

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright