Alessioporcu.it

Il giorno in cui Zingaretti archiviò il renzismo

Tra pochissimo la proclamazione ufficiale del nuovo segretario del Pd. L’ex rottamatore, come al solito, non ci sarà. Non sarà mai un semplice senatore e non sa giocare di squadra. Ma il presidente della Regione Lazio non lo rincorrerà né gli chiederà il permesso.

2 Condivisioni