Dieci righe e il resto in edicola

[dfads params=’groups=105&limit=1&orderby=random&return_javascript=1′]

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI (direttore Alessandro Panigutti)

Elezioni, inizia il valzer dei ricorsi / Cassino Dopo alcuni candidati al Consiglio ora si muovono anche Mosillo e Petrarcone. Nel mirino finisce pure il ballottaggio. L’ex primo cittadino ha fatto domanda di accesso agli atti ed è pronto a rivolgersi al Tar. Si potrebbe rivotare in tutte le 33 sezioni

di ALBERTO SIMONE
Pioggia di ricorsi in arrivo. Dopo il candidato al Consiglio Claudio Trotta, si muovo anche i candidati a sindaco Giuseppe Golini Petrarcone e Francesco Mosillo. L’ ex primo cittadino ha fatto domanda di accesso agli atti, non solo per le consultazioni del 5 giugno, ma anche per il turno di ballottaggio del 19 giugno. Per formalizzare il ricorso al Tar c’ è tempo fino a un mese dalla proclamazione del sindaco, quindi il 21 luglio. Per Claudio Trotta sarebbe necessario rivotare non solo nelle 6 sezioni incriminate ma in tutte le 33. Anche l’ altro candidato sindaco Francesco Mosillo sta (…)
IL RESTO LO TROVI NEL GIORNALE IN EDICOLA

 

Pd, le sferzate di Maria / A colloquio Spilabotte: «A Cassino decisivo il mancato svolgimento dell’assemblea di circolo» «Più che agli accordi con Forza Italia lavorerei per l’unità del partito nella nostra provincia»

di CORRADO TRENTO
Determinata, diretta. Maria Spilabotte, senatrice del Pd, ha le idee chiare sull’analisi del voto amministrativo.
Allora Spilabotte, di chi sono le responsabilità politiche della disfatta di Cassino? Del circolo locale o della federazione provinciale?
«La Federazione ha rispettato tutte le regole statutarie ma soprattutto ha rispetto l’autonomia del circolo: purtroppo quest’ultimo non è riuscito a trovare una quadra per via del mancato svolgimento dell’assemblea degli iscritti. Dal mancato svolgimento di quell’assemblea sono nate tante anomalie ed equivoci che non hanno aiutato a ricomporre il quadro, anche nel ballottaggio (…)
IL RESTO LO TROVI NEL GIORNALE IN EDICOLA

 

Provincia K2

LA PROVINCIA (fondato da Umberto Celani)

“Sfratto” allo Street Food / Ottaviani dispone la chiusura in anticipo della kermesse culinaria. C’è il Festival dei Conservatori e il sindaco vuol dargli priorità. Scoppia la polemica

di Alessandra Celani
Il Festival dello Street Food e dell’Artigianato al Casaleno chiuderà prima, punto e basta. E’ questa in poche parole il senso dell’ordinanza firmata dal sindaco Nicola Ottaviani, che si sono visti recapitare quattro giorni fa, gli organizzatori dell’evento Omniart (aperto venerdì per concludersi domenica sera, in concomitanza con la prima serata dedicata ai Conservatori a Piazzale Vittorio Veneto) che certamente non l’hanno presa bene. Lo Street food dovrà (…)
IL RESTO LO TROVI NEL GIORNALE IN EDICOLA

 

«Andiamo avanti e in breve tempo ufficializzeremo il nostro candidato» / A tu per tu con il segretario cittadino del Psi Vincenzo Iacovissi. Il giovane coordinatore è stato appena eletto nella segreteria nazionale del partito

di Laura Collinoli
«Nelle prossime settimane individueremo il nome del nostro candidato sindaco». Vincenzo Iacovissi, segretario cittadino del Psi e da qualche giorno membro della segreteria nazionale del Partito, non sposta di una virgola la linea dettata dal documento redatto dal circolo di Frosinone e in cui in qualche modo ci si staccava ufficialmente da una coalizione con il Partito Democratico. Una decisione che il Pd ha provato a cambiare ma che a quanto pare è ben radicata all’interno del Psi, sia cittadino che provinciale, con interventi a tal proposito sia del coordinatore provinciale Danilo Iafrate che del leader del partito in provincia di Frosinone Gian Franco Schietroma. Nel frattempo c’è stata (…)
IL RESTO LO TROVI NEL GIORNALE IN EDICOLA

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright