Dieci righe e il resto in edicola

[dfads params=’groups=105&limit=1&orderby=random&return_javascript=1′]

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI (direttore Alessandro Panigutti)

«Non ricandiderò tutti» /L’intervista Nicola Ottaviani: «Ammesso che decida di correre per il secondo mandato» «Nelle mie liste non ci sarà spazio per quelli che hanno brillato per egoismo sfrenato»

di CORRADO TRENTO
«Non ci sarà spazio per tutti nelle mie liste, ammesso che io stesso decida di correre per il secondo mandato». Il messaggio di Nicola Ottaviani è forte e chiaro, a meno di un anno ormai dalle elezioni comunali. Arriva nel contesto di un bilancio di quattro anni di amministrazione che il sindaco traccia nel corso di un’intervista esclusiva a Ciociaria Editoriale Oggi. Allora sindaco, si ricandiderà? «Deciderò più avanti sulla scorta di una serie di valutazioni personali e familiari. Ma se optassi di concorrere per il secondo mandato (…)

 

La città scappa dall’Ato/ La sfida In consiglio comunale sarà revocata la delibera del 1996 D’Alessandro a muso duro. Pronto un documento per evitare la riconsegna

di ALBERTO SIMONE
Non solo l’ufficiliazzazione dei consiglieri e della giunta, la nomina del presidente del Consiglio e dei presidenti di commissione. Il primo consiglio comunale targato D’Alessandro – e che sarà presieduto domani alle ore 20 dal “consigliere anziano” Barbara Di Rollo – potrebbe avere subito un fuori programma. La questione dell’acqua, con Acea che bussa insistentemente alle porte del Comune, costringe infatti il sindaco ad approvare subito provvedimenti per provare ad impedire la cessione degli impianti idrici. Nello specifico, nel corso del Consiglio comunale di domani sera, potrebbe esserci (…)

 

PUOI COMPRARE DA QUI UNA COPIA DI CIOCIARIA OGGI AD 1 Ä

Ciociaria Oggi

 

Provincia K2

LA PROVINCIA (fondato da Umberto Celani)

Occupati sempre in diminuzione / La provincia ha perso 11.000 posti di lavoro dal 2011 al 2014. In ripresa nel 2015

Diminuiscono gli occupati in provincia di Frosinone. Il Dato è netto per quando rigaurda il periodo 2011- 2014 con un lieve miglioramento nel 2015, ma nel quinquennio complesisvo i valori sono costantemente negativi. Dal 2011 al 2014 la Ciociaria ha perso 11.000 occupati e nello stesso periodo il numero delle persone in cerca di la- voro è praticamente raddoppiato: da 17.140 a 35.551. I numeri sono quelli forniti dalla (…)
L’INTERO ARTICOLO LO TROVI NELL’EDIZIONE CARTACEA IN EDICOLA

 

Il Tempo K2

IL TEMPO (direttore Gianmarco Chiocci)

La guerra santa di Francesco in Argentina/

di Luigi Bisignani
Caro direttore, da Obama ad Hollande, i grandi della Terra apprezzano il nuovo corso dell’Argentina di Macri, mentre l’argentino più carismatico del mondo, Bergoglio, è molto critico. A Buenos Aires c’è già chi parla di una guerra santa tra cattolici che favorisce l’ascesa degli evangelici. Solo il 17% dei praticanti, infatti, ritiene «rilevante» l’insegnamento di Francesco mentre tra i brasiliani la media è del 67%. Uno shock con un Papa che incarna tutti gli stereotipi dell’argentino: ballerino di tango da giovane, bevitore dimate, tifosissimo del San Lorenzo, che pare (…)
PER LEGGERE L’INTERO ARTICOLO VAI IN EDICOLA

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright