È la stampa, bellezza (i titoli di domenica 20 VIII 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina domenica 20 agosto 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Picchia il prete e si sfracella
Un quarantenne di Pontecorvo aggredisce don Luigi Casatelli all’interno della basilica cattedrale per rapinarlo. Poi le urla del parrocco, soccorso dai ragazzi del festival rock. Il malvivente tata la fuga ma precipita da nove metri

 

«Così la senatrice non fa che istigare alla prostituzione»

Frosinone. Ottaviani tuona contro Maria Spilabotte. «Io faccio il sindaco e le ordinanze. Lei faccia la parlamentare»

 

Sos sangue impazza on line

Tempesta mediatica dopo la richiesta di aiuto con un audio finito su Internet. Ieri in tanti si sono precipitati allo Spaziani per donare e aiutare una donna ricoverata. La Asl: «Lanciato un falso allarme».

 

 

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Bastonate al prete
Pontecorvo. Don Luigi Casatelli è finito in ospedale a Cassino. L’aggressore si è dato alla fuga ma è precipitato da un muro

SINOSSI
Don Luigi Casatelli, rettore della Cattedrale di San Bartolomeo, è stato aggredito a bastonate in chiesa. È ricoverato in ospedale. L’aggressore, un 40enne del posto, nel tentativo di fuggire e inseguito da alcuni giovani, è caduto da un muro alto 5 metri e si è ferito gravemente. E’ stato elitrasferito a Roma, dove è piantonato in ospedale con l’accusa di tentata rapina. Sul fatto indagano i Carabinieri.

 

Storie di mezza estate

L’Editoriale del direttore Dario Facci. Spenta la Monna si comincia col dirimpettaio monte Gemma. Da un balcone all’altro della Ciociaria il sacro fuoco degli imbecilli/delinquenti non accenna a fiaccarsi. Forse quando saranno finiti gli alberi la smetteranno di decimare il patrimonio boschivo di questa martoriata terra (…)

 

VIII centernario dell’Abbazia. Papa Francesco delega il cardinle Parolin

Veroli. Il Segretario di Stato prenderà parte alla celebrazione. Spogliata dei suoi beni nel 1873 in seguito alle leggi di soppressione, l’abbazia, nell’anno successivo, fu dichiarata monumento nazionale. Nel 1929 Casamari, insieme ai monasteri da essa fondati, è stata eretta in Congregazione monastica autonoma, aggregata all’Ordine cistercense.

 

Finto carabiniere denunciato dalla squadra volante

Cronaca. Nei guai un 23enne. i spaccia per carabiniere e inscena anche un controllo con tanto di lampeggiante sull’auto, ma viene denunciato dalla Polizia. Nei guai è finito un 23enne del capoluogo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti di furto. Nei giorni scorsi, infatti, a un 48enne è capitato di essere affiancato e fermato da un giovane che si è qualificato come carabiniere dei Ros.

 

L’orchestra russa conquista

Frosinone. Tanti applausa piazza Risorgimento

 

Serie B. Il Frosinone pareggia ma domina il confronto con i lupi dell’Avellino

Amichevoli. Tre gol dell’Anagni all’Olevano Romano Gerli è soddisfatto
 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Botte al parroco, arrestato
Don Luigi Casatelli, arciprete della cattedrale di Pontecorvo, picchiato in chiesa a scopo di rapina: l’assalitore, mentre fuggiva, è caduto da un muro di dieci metri

SINOSSI
L’arciprete prete della cattedrale d San Bartolomeo di Pontecorvo, don Luigi Casatelli, ieri pomeriggio è stato aggredito in chiesa a scopo di rapina. A scagliarsi contro di lui Massimo Zurlo, 37 anni. Don Luigi Casatelli, colpito alla testa, è stato portato all’ospedale di Cassino dove è stato medicato con dieci punti di sutura. L’aggressore, mentre fuggiva, è caduto da un muro di dieci metri. Ora si trova all’Umberto I di Roma dove ieri sera i carabinieri gli hanno notificato l’arresto per rapina.

 

Richiesta sangue, la Asl smentisce: «Falso allarme»

L’appello per una richiesta urgente di sangue si trasforma in un caso. L’annuncio è stato lanciato ieri mattina sui social network da alcuni canali di comunicazione. Immediata la catena di solidarietà: in tanti si sono recati in ospedale per donare il sangue. Poco dopo però è arrivata la smentita della Asl per precisare che né l’azienda sanitaria né il servizio trasfusionale avevano divulgato l’annuncio.

 

Strade asfaltate, ma la segnaletica resta un miraggio

Frosinone. Mancano i soldi: via Mària e corso Volsci senza strisce A settembre saranno inaugurate due nuove arterie

 

Casamari, 800 anni dell’abbazia: il Papa invia un cardinale

Il 15 settembre cerimonia per l’ottavo centenario della consacrazione del monastero cistercense di Veroli

 

«Programma elettorale tradito» Farina riconsegna le deleghe

Sora. Il consigliere comunale di Sora Antonio Farina ha rimesso le deleghe consiliari assegnategli il 12 luglio 2016 dal sindaco Roberto De Donatis. Una vera e propria dichiarazione di guerra dopo mesi di mal di pancia nei quali Farina ha disertato riunioni di maggioranza, dei capigruppo, lasciando più volte intendere di non poter più condividere l’azione dell’amministrazione guidata da De Donatis

 

Frosinone, beffa finale: 1-1 nel test/

Un Frosinone da due volti vede sfumare la vittoria nel test di Avellino a quattro minuti dalla fine. È finita in parità, con gli irpini, padroni di casa, che nel finale hanno sfiorato il raddoppio.
 

 

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Bimbo schiacciato dal cancello

Anzio. La tragedia ieri pomeriggio in via dei Coralli, i soccorritori hanno tentato di rianimarlo per 45 minuti. Indagano i carabinieri. Incidente nel giardino della casa affittata per le vacanze: bambino di quattro anni muore mentre gioca con i fratelli

 

SINOSSI
Terribile incidente nel pomeriggio di ieri ad Anzio: un bambino di quattro anni è stato schiacciato da un cancello mentre stava giocando con i fratelli. La tragedia è avvenuta a Marechiaro, zona dove si trova la casa affittata dalla famiglia del piccolo, che vive in Inghilterra, per trascorrere le vacanze

 

Un mutuo «impossibile»

Il fatto. Per acquistare le quote private di Veolia i sindaci dell’Ato 4 hanno bisogno di un finanziamento. Ma l’unico soggetto che può dare garanzie sembra essere la Regione

 

Il fattore nebbia nel caso Berto

Cronaca. La polizia non esclude ancora l’ipotesi del pestaggio: indagini serrate sulla morte del 31enne a San Michele. L’alto tasso di umidità e la scarsa visibilità sembrano provare l’investimento da parte di un’auto pirata
 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Via la prima okkupazione. Ecco le altre 75 da liberare
Finalmente liberato lo stabile-simbolo degli abusivi a Termini. La mappa di tutti i palazzi in città in mano a clandestini e criminali

 

L’Isis ci mette nel mirino: “Italia prossimo obiettivo”
Su internet al nostro Paese. E Roma si blinda: ipotesi barriere anti-camion nelle vie del Centro

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Gentiloni si arrende
Terrorismo e immigrazione. L’Isis minaccia: «La prossima è l’Italia». E Minniti blinda le nostre città. Ma il premier insiste con la follia «ius soli»

 

Miracolo Julian, il bimbo ritrovato che tutti avevano dato per morto
La mamma ferita grave sulla Rambla, lui ricoverato

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Vogliono drogarci con l’ossitocina per farci accogliere chi ci uccide
Lo studio, pubblicato su una rivista scientifica statunitense, dimostra che la somministrazione dell’ormone, unita a un po’ d’indottrinamento, toglie la diffidenza verso gli immigrati: «È la soluzione contro la xenofobia»

 

Beghe di partito, Errani pianta i terremotati
Il (disastroso) commissario alla ricostruzione lascia l’incarico: vuole candidarsi con Bersani

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright