È la stampa, bellezza (i titoli di martedì 1 VIII 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 1 agosto 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Cornuto e mazziato in strada
Sora. Amante violento incontra la coppia a passeggio e si scaglia contro il marito a calci e morsi. In ospedale anche la moglie Poco dopo i carabinieri rintracciano l’uomo e lo denunciano per stalking: l’anno scorso aveva tentato di rapire la donna

SINOSSI
Un’aggressione violenta che ha insanguinato ieri sera il Lungoliri Mazzini spedendo in ospedale marito e moglie. Tutto è accaduto poco dopo le 19: la coppia passeggiava tranquillamente quando ha incrociato lo sguardo dell’amante della donna, seduto su una panchina. In un attimo è scoppiato il putiferio sotto gli occhi atterriti dei passanti. L’uomo si è scagliato contro il marito della signora colpendolo ripetutamente con calci e pugni e mordendolo più volte al volto.

 

Muore in piazza durante la sagra
Sant’Elia. Giancarlo Parente di 65 anni ha accusato un malore poco dopo aver raggiunto la festa “I buoni sapori dell’Olivella”. L’uomo è stato aiutato da un volontario della Croce Rossa fuori servizio. Polemiche sull’assenza di un presidio fisso di soccorso

SINOSSI
È stato stroncato da un malore fatale che non gli ha lasciato scampo. Giancarlo Parente, pensionato di Sant’Elia, non ce l’ha fatta a sopravvivere al malore che domenica sera lo ha strappato all’affetto dei suoi cari. Il sessantacinquenne aveva appena raggiunto la XIII edizione della sagra “I Buoni sapori dell’Olivella” quando ha iniziato ad avvertire un malessere che poi, purtroppo, gli sarebbe risultato fatale. Non sono mancate polemiche per l’assenza sul posto di un presidio fisso di soccorso. La ricostruzione è al vaglio dei carabinieri.

 

Profughi padroni anche sui bus

Frosinone I dipendenti Geaf esasperati e impauriti dal comportamento dei migranti sui mezzi di trasporto pubblico. Spesso maleducati e senza biglietto. Su una percentuale di evasione del 30% loro incidono per il 24%

 

Università, meno tasse per gli studenti

Cassino. Nonostante il maxi buco e le difficoltà le cifre parlano chiaro: il 90% dei ragazzi non subirà aumenti. Il rettore spiega: su 8.144 iscritti a pagare di più saranno soltanto alcuni fuoricorso che rappresentano il 10%

 

Imprese che crescono Frosinone tra le big

 Undici aziende hanno aumentato fatturato e addetti di oltre il 20% La Ciociaria è al ventesimo posto in Italia. E intanto le costruzioni arrancano. Turriziani sprona: dobbiamo migliorare ancora. Il dato Il presidente di Unindustria: numeri positivi Ma si devono rimuovere gli ostacoli che frenano.

 

Il Frosinone torna a sudare. Oggi la ripresa

La situazione Dopo il ritiro del Terminillo e due giorni di riposo i canarini si ritroveranno alla “Cittadella dello Sport” di Ferentino. Abbonamenti: oltre 100 tessere rinnovate nel primo giorno d’apertura

 

 

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Non c’è più religione
Ceccano. Distrutta la Madonnina di Lourdes custodita nella Villa Comunale. La statua è stata anche imbrattata con del colore rosso. Dura la condanna di Stefano Gizzi. Indignati i fedeli

SINOSSI
Raid vandalico nella villa comunale di Ceccano: distrutta la Madonnina di Lourdes. La statua è stata anche imbrattata con del colore rosso, tipo sangue

 

Botte da orbi in pieno centro

Sora. Furiosa lite ieri pomeriggio tra un giovane, una donna e il marito. Tutti in ospedale

 

“CassinoDue” Convenzione prorogata per il mega progetto

Economia.

 

Amicizia e solidarietà

Cassino. Successo del Camp giovanile del Rotary

 

Fontana San Pietro Arriva un impianto per biomasse

Alatri.

Abbonamenti lunghe file e momenti di tensione

Serie B. Tifosi in attesa già di buon mattino per ritirare la prestigiosa tessera

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Manovra azzardata, uccide ciclista
Giovane di Giuliano di Roma, bagnino a Sabaudia, mentre va al lavoro investe con una Smart un agricoltore in bici sulla Migliara 53. E’ accusato di omicidio stradale

SINOSSI
Omicidio stradale: è l’accusa dalla quale dovrà difendersi M. F., 26 anni di Giuliano di Roma, che lavora come bagnino a Sabaudia. E che ogni giorno fa la spola tra la Ciociaria e il litorale pontino. Ieri mattina è rimasto coinvolto in un drammatico incidente stradale in cui ha perso la vita un indiano. L’indiano, ogni mattina si alzava all’alba. Saliva in sella alla sua bici e si avviava lungo la Pontina per raggiungere l’azienda dove lavorava. É accaduto attorno alle 6.45, lungo la Migliara 53, la strada che congiunge la Pontina al centro di Sabaudia attraversando il bosco. La Smart che lo ha investito era guidata, appunto, dal giovane di Giulianodi Roma.

 

Calci e pugni dopo le denunce. Resa dei conti in pieno centro

Se le sono date di santa ragione in una traversa di Corso Volsci davanti a decine di persone esterrefatte. Due uomini ed una donna, moglie di uno dei due, hanno avuto un’accesa lite, dapprima verbale poi a suon di schiaffi e pugni.

 

È già febbre da stadio. Maxi fila e proteste per un abbonamento

Frosinone. Sin dalle 5 i primi tifosi si sono piazzati davanti agli uffici. «Ma per organizzazione siamo rimasti ancora in serie D»

 

Risonanza: altri esami per pochi intimi

Il macchinario ufficialmente è inutilizzabile da 2 anni. La Fials denuncia: «Dal 2016 ad oggi sono stati eseguiti oltre 70 accessi». Ieri l’esposto è stato inviato a Procura, Corte dei Conti e Nas. Il sindacato: «Ma solo per 19 utenti risulta pagato il ticket». Macchitella: «Non so nulla, faremo un’indagine interna»

 

«Domenica in Coppa non ci saranno amici»

Gucher, ex di turno, lancia la sfida ai suoi vecchi compagni del Frosinone in vista della gara di Tim Cup a Pisa (ore 20,30). Dopo due giorni di riposo riprende nel pomeriggio la preparazione dei giallazzurri a Ferentino

 

 

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

È subito rottura sull’azienda Abc
Rifiuti. Latina Bene Comune vota la proposta di delibera della giunta che ora andrà in Consiglio. L’opposizione lascia l’aula.
Lucarelli chiarisce il metodo delle assunzioni: ci sarà un avviso pubblico. Ma l’audizione non convince la minoranza

 

SINOSSI
Il primo passo concreto per l’azienda speciale dei rifiuti è stato compiuto ieri con la maggioranza di Latina Bene Comune che ha approvato in commissione la proposta di delibera della giunta che ora andrà in Consiglio comunale. La minoranza ha invece lasciato l’aula per protesta contestando tempi e modi.

 

Super trafficante bloccato a Ponza

Il fatto Controlli dei carabinieri sulla sua barca, poi spuntano i documenti falsificati. Doveva stare a casa a Napoli. Luigi Esposito «tradito» per la seconda volta da una vacanza. È una pedina fondamentale del clan Licciardi

 

Cava dei veleni sono due le ditte che operavano col Comune

Aprilia. Il consigliere Porcelli: anche la Menfer legata all’Ente

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Delirio metropolitano
La Metro A chiude per lavori. Capitale in tilt, romani e turisti inferociti

 

Cattive acque
Migrante nudo fa il bagno nel Fontanone. Al Gianicolo nuova umimliazione per Roma

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Banche, gli spioni conoscono i debiti di 400mila italiani
Attacco Hacker. Rubati dai pirati informatici i dati sui prestiti di Unicredit

 

«Nel Pd l’aria è irrespirabile» Lascia l’uomo di Franceschini
Faida tra i democratici

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Aumenta il lavoro, cala lo stipendio
La verità sui dati dell’Istat. La Boschi esulta perché ci sarebbero meno disoccupati, ma viene insultata sul Web. A leggere bene le cifre, infatti, crescono gli inattivi e i lavori precari. Mentre scendono (solo in Italia) le retribuzioni

 

Coltelli e pistole, la guerra dei clandestini
Sudanese tenta di sparare in testa a un vigile. Intanto le Ong non sottoscrivono le regole di Minniti

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright