È la stampa, bellezza (i titoli di martedì 19 IX 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 19 settembre 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

Ciociaria Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Si schianta in Maserati e muore

Cassino. La Tiberina piange il suo patron. Giuseppe Codovini perde la vita a sessantuno anni: inutili i tentativi di soccorso. Per primo aveva creduto nel sogno nato in un garage, investendo 100 milioni su Cassino. Oggi pomeriggio fabbrica chiusa

SINOSSI
L’azienda è nata nel garage di uno dei tre soci, con quattro operai. Il settore auto si era già sviluppato con stabilimenti diffusi in Italia. Poi è arrivata l’opportunità e il grande progetto di Cassino. Così, con ambizione, il direttore generale Giuseppe Codovini ha investito 100 milioni sul nostro territorio dando speranza e un futuro alle famiglie cassinati. La sua Maserati è uscita di strada precipitando per trenta metri in una scarpata. Inutili i soccorsi. Oggi la fabbrica resterà chiusa per i funerali.

Seicento lavoratori senza futuro

Area di crisi. Ieri in Provincia l’assemblea sui ricollocamenti negli enti locali: ma gli amministratori snobbano la riunione. Il programma è ancora in alto mare e gli ammortizzatori tardano ad arrivare. Adesso le sigle sindacali alzano la voce

SINOSSI
Si sperava che la risposta fosse molto più vigorosa. Ma all’ invito di Antonio Pompeo, che aveva richiamato tutti i primi cittadini della Ciociaria, hanno risposto in pochissimi. Gli amministratori erano molti meno della metà e in tutto, assieme anche ai disoccupati, nella sala consiliare si contavano ventuno persone. I segretari di Cisl e Ugl, Enrico Coppotelli ed Enzo Valente, hanno spiegato agli amministratori presenti i vantaggi dell’ accordo raggiunto, che agli enti locali non costa nulla, eccezion fatta per l’ assicurazione. Ma esiste un altro nodo.

Minori “vip” imbrattano il centro. Presi

Cassino. Scritte con lo spray sui muri del tribunale. Ma un cittadino li vede, dà l’allarme e arriva la polizia. In due sono stati denunciati per danneggiamento. Gli altri sono riusciti a fuggire: indagini in corso

Forza Italia, ecco chi conta

Il retroscena La tre giorni di Fiuggi ha decretato la mappa del potere e l’incoronazione di Mario Abbruzzese. In cima alla lista anche il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani e il consigliere provinciale Danilo Magliocchetti

Abiti adeguati Oppure si resta “fuori” dalla prefettura

Redarguito un cittadino: aveva jeans strappati e camicia fuori dai pantaloni. La dottoressa Emilia Zarrilli: necessario un abbigliamento consono

Il Frosinone ad Ascoli per confermare la vetta della classifica

Serie B Alle 20,30 i canarini scenderanno in campo al “Del Duca”. L’obiettivo è proseguire sulla strada intrapresa nelle prime quattro giornate

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Notti di paura in centro
Frosinone. Branchi di stranieri bivaccano al Parco delle Colline. Risse e aggressioni in piazza. Due interventi di Polizia e Carabinieri negli ultimi tre giorni. I residenti esasperati chiedono aiuto

SINOSSI
Schiamazzi fino a notte fonda, gruppi di persone che bivaccano nel buio del Parco delle Colline, accese discussioni in pizza, liti e aggressioni. Tra piazza Garibaldi, piazza Vittorio Veneto e corso della Repubblica non si vive più. Parola di residenti esasperati e che spesso sono costretti a chiedere l’intervento di Poliza e Carabinieri.

Il Frosinone cerca una notte di gloria.

Serie B. Al Del Duca di Ascoli i canarini vogliono rafforzare il loro primato in classifica. Tornano Dionisi e Soddimo, entrambi titolari.

“Amore, vuoi sposarmi?”, la proposta fatta in piazza

Alatri. Una sorpresa emozionante

Tiberina in lutto per Codovini

Cassino. Il manager è morto in un incidente a Città di Castello

Si ribalta con l’auto lungo via Stazione, ferito un 50enne

Ferentino. L’incidente si è verificato ieri mattina

Giglio promuove il Cassino

Serie D. “Saremo protagonisti di un ottimo torneo”

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Vandali a scuola, aule allagate
Rubinetti lasciati aperti per tre giorni, sott’acqua il plesso di Fornelle a Pontecorvo. Controsoffitti crollati, alunni rimandati a casa. Presentata una denuncia ai carabinieri

SINTESI
Danni ingenti, lezioni sospese e una denuncia ai carabinieri. Questo il bilancio dell’atto vandalico compiuto nella scuola Fornelle a Pontecorvo. Due rubinetti del bagno sono stati lasciati aperti per tre giorni: scuola allagata, controsoffitti crollati e quadri elettrici fuori servizio. La scoperta ieri mattina all’apertura dopo il week-end. Gli alunni sono stati rimandati a casa. Il Comune e la fiduciaria del plesso hanno presentato una denuncia ai carabinieri per danneggiamento

Messa in sicurezza della Monti Lepini: arriva la segnaletica

Frosinone. Sarà interessato il tratto da via Fabi alla Madonna delle Neve. Sopralluogo allo stadio del sindaco con il patron del Frosinone

Manager indotto Fiat muore in un incidente

Cassino. Lutto nel mondo dell’imprenditoria nazionale e del cassinate per la tragica scomparsa del manager Giuseppe Codovini, 61 anni di Umbertide (Perugia), azionista e direttore generale della Tiberina Holding, gruppo specializzato nelle lavorazioni meccaniche per automotive, fornitore di Fiat, Bmw e Daimler.

Tira e molla sul rimpasto, sindaco messo alle corde/

Anagni. Ci vorrà ancora qualche giorno per sapere quale piega prenderà, ad Anagni, la fibrillazione interna alla maggioranza capitanata da Fausto Bassetta causata dal gruppo Progetto Anagni che in più occasioni – dall’ospedale al caso Marangoni – ha contestato apertamente l’operato dell’attuale amministrazione comunale

Equipe mediche e ospedali in rete, la nuova oncologia

Collegamenti Skype e cartelle cliniche informatizzate grazie ai 5 computer donati dalla Bpf: la presentazione dei progetti

Ad Ascoli ritornano i gemelli del gol

Per questa sera ad Ascoli, Longo sta pensando a qualche avvicendamento considerato che in otto giorni il Frosinone giocherà tre volte, compresa la gara di sabato scorso contro il Bari sul neutro di Avellino. Di sicuro Dionisi tornerà al fianco di Ciofani

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)


Incidente all’incrocio. Bimbo grave

Borgo Bainsizza. Baby sitter con due fratellini a bordo finisce contro un’auto

SINOSSI
Cinque feriti, quattro in codice giallo e uno, un bambino di appena 4 anni, in codice rosso intubato e trasferito a Roma in eliambulanza. È il bilancio di un grave incidente avvenuto nel pomeriggio di ieri lungo via dello Scopeto, all’incrocio con via Piano Rosso. Due auto, una condotta dalla baby sitter dei due fratellini e una su cui viaggiava un 50enne, si sono scontrate forse a causa di una mancata precedenza, circostanza al vaglio della Polizia stradale di Aprilia che ha effettuato i rilievi.

Las Mulas, si costituisce
anche il sesto ricercato

Aprilia. Il 27enne si è recato in carcere

Bus contro tir sull’A1

Muore l’autista pontino di un pullman turistico

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

“Io, Renzi, il Noe e Woodcock…”
L’esposto del generale Adinolfi al Csm. Le dure accuse dell’ex ufficiale della Finanza “non dovevo essere nemmeno intercettato. Contro di me una gogna davvero incredibile.”

Derby a 5 stelle: Di Maio contro nessuno
Otto candidati in corsa per diventare premier del Movimento: Luigi e sette perfetti sconosciuti

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Condono sul nero (ma solo se compri i bot)
Mossa del governo. La misura allo studio per fare cassa e coprire il debito

Il terrorista di Londra era arrivato in Italia a bordo di un barcone
Svolta nelle indagini

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

I nuovi italiani li decide il Vaticano
Patto Stato-Chiesa sugli immigrati. La Santa Sede, d’intesa con Gentiloni, premerebbe su Alfano per convincerlo a votare lo ius soli. Ne dà notizia (non smentita) «Repubblica», cioè il giornale che tuonava contro le ingerenze ecclesiastiche in politica. Ma per riempirci di stranieri va bene tutto

Nuda e legata: altro stupro in centro a Roma
Cinquantenne tedesca trovata a Villa Borghese, si cerca un polacco. È allarme sicurezza

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright