I titoli dei giornali di lunedì 11 marzo 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina lunedì 11 marzo 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina lunedì 11 marzo 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Arriva Mattarella, città blindata

Cassino. Il presidente della Repubblica questa mattina al Campus per l’inaugurazione del quarantesimo anno accademico. Dopo la cerimonia in ateneo il saluto al corteo storico nel Palagio badiale. L’orgoglio del rettore Betta. Controlli a tappeto

Preso il pirata della strada

San Donato Valcomino. Arrestato Benito Colarossi, imprenditore di Settefrati. Aveva gestito l’hotel Tramp’s di Gallinaro. Secondo le accuse avrebbe investito e ucciso Ferent Patrasc senza prestare soccorso. Ora si trova ai domiciliari

Tutti intorno ai “tavoli”. Oggi prove serie di accordo

Cassino Dal direttivo Pd ai summit a destra: si cerca la soluzione. Imbrattata ancora la sede della Lega. Domenica di novità e adesioni

Manager Asl, ci siamo. Quasi

Sanità. La commissione di esperti ha completato la valutazione dei titoli dei 52 che hanno presentato domanda. Adesso ci sarà la fase dei colloqui individuali, riservati a quelli che faranno parte di una rosa di candidati

I primi Green Manager del Lazio. Premiati i nuovi professionisti

La novità Gli esperti promuoveranno azioni di sostenibilità ambientale nelle società

Paganini 1 – Belotti 2

Al Frosinone non basta il ritorno al gol di Luca. Nella ripresa si scatena il “Gallo” che fa doppietta. Ottimo primo tempo dei canarini, che con il pressing a tutto campo mettono all’angolo il Torino. Sfuma l’occasione di regalare il primo successomal pubblico dello “Stirpe” che anche ieri ha incitato dall’inizio alla fine i propri beniamini

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Uccide pedone e fugge, arrestato

Investe e uccide un pastore romeno sulla strada per Forca d’Acero, poi si dà alla fuga: arrestato Benito Colarossi ex albergatore e imprenditore in pensione 76enne anni di Settefrati. L’anziano si è difeso sostenendo che pensava si trattasse di un cinghiale.

Oggi Mattarella alla Folcara, il programma della visita

Oggi, l’ateneo di Cassino e del Lazio Meridionale festeggia i suoi primi 40 anni di vita. E per celebrarli nel migliore dei modi arriva il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Scandalo cimitero Oggi l’interrogatorio di Riggi in carcere

Quattro dei cinque arrestati nell’ambito dell’inchiesta sul cimitero di Ferentino saranno interrogati questa mattina. L’ultimo, sarà il consigliere comunale Pio Riggi.

Frosinone dai due volti, vince il Torino

La paura di vincere si è rivelata fatale al Frosinone che, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0, al ritorno in campo si è consegnato nelle mani del Torino perdendo per 1-2.

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Carturan si scopre Fratello d’Italia

Verso il voto Oggi alle 12 scade il termine. Ieri le prime due liste. Le Civiche pontine vanno unite e schierano l’ex Pd Di Tommaso. Il sindaco di Cisterna in lista per le elezioni provinciali col partito di Giorgia Meloni. Convinto da Calandrini e Tiero

Terra chiude le porte a Rida

Aprilia. Il sindaco allontana l’ipotesi di una trattativa sulla questione ristoro e derubrica a personale l’iniziativa del consigliere Moroni. Il Comune andrà fino in fondo sul benefit

Una perizia per il giallo di Licia Gioia

Sul banco degli imputati il marito della donna. E’ un poliziotto che è accusato di omicidio volontario. Il giudice ha affidato l’incarico ad un consulente: dovrà occuparsi della ricostruzione della scena del crimine

*

(direttore Davide Vecchi)

Ricostruzione, altri 4 mesi per chiedere i fondi

In città finora soltanto 50 domande: il termine per presentarle è stato prorogato al 30 giugno

*

(direttore Davide Vecchi)

Si schianta contro un albero, muore 33enne

Giuliano pagliaccia aveva aperto da pochi giorni un locale in città. L’incidente mentre tornava a casa dal lavoro

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

Tutti in fuga dagli ospedali del Lazio

Liste di attesa infinite, cure insoddisfacenti, sempre più grande l’esodo dei pazienti. Le altre Regioni hanno presentato il conto a Zingaretti, che è in rosso di 225 milioni

Tre vittime romane sul volo della morte

Disastro aereo in Etiopia, 157 morti (8 italiani). Tra loro tre capitolini: un cooperante e due funzionarie Onu

*

(direttore Claudio Cerasa)

La giusta battaglia sulla Tav di Salvini non toglie nulla alla pericolosità del Truce

La normalità non è responsabilità. Perché scommettere su Salvini, e non combatterlo, significa essere complici di un paese che fa passi da gigante per diventare il Venezuela d’Europa

La donna dell’anno. Espérance salvata dai libri

Espérance, una bambina strappata al genocidio del Ruanda e cresciuta nel nostro paese, oggi è una donna che ci guarda e vede più cose, perché nera e italiana. I migranti, il razzismo, il futuro e un’imperfetta speranza: non sempre bastano le buone intenzioni. Ma questo non è un finale

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Strage della bontà

Precipita volo per Nairobi: 157 morti, 8 gli italiani. Tra loro un assessore e dei volontari: tutti in Africa per fare del bene

Tav, fine della farsa: partono i bandi

Giorgetti sbugiarda Conte: non decide lui ma il Parlamento

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Napolitano e Monti guidano la banda degli assenteisti col gettone in tasca

Quasi mai presenti in Aula, figurano però sempre in missione o in congedo evitando così di perdere la preziosa diaria. Un vizio molto diffuso e trasversale: dalla forzista Brambilla (uccel di bosco nel 99% delle sedute) alla grillina Bogo Deledda (94%). Poi Cirielli, Gentiloni, Delrio, Lupi, Ghedini, Lorenzin… E tutti i senatori a vita

I giudici lasciano i criminali liberi di spacciare

Ogni giorno vengono arrestati 196 venditori di droga (la metà stranieri), ma due su tre non finiscono in carcere grazie alla discrezionalità consentita ai tribunali. Tra i poliziotti monta la rabbia: «Rischiamo la vita per nulla»

*

Al mattino clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright