I titoli dei giornali di lunedì 24 settembre 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina lunedì 24 settembre 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina lunedì 24 settembre 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Il solito Berlusconi che ci riprova

Il leader di Forza Italia attacca il Movimento Cinque Stelle e critica la Lega. Ma la scossa politica non arriva. Annuncia che intende candidarsi alle europee. Nel centrodestra però la scena è dominata da Salvini e dai sovranisti
 

Mattonate al prete, si cerca la verità

Veroli. La suora che ha aggredito don Taddeo venerdì sera già oggi potrebbe essere ascoltata dagli inquirenti. I carabinieri vogliono ricostruire le cause che hanno portato la donna a colpire con violenza il sacerdote
 

La cultura non alza il sipario
Cassino Dai sogni di gloria con l’idea della candidatura a capitale europea a un’altra stagione senza teatro. Città universitaria priva di un cinema. Al palo tanti bandi, anche quello per riportare in vita la villa comunale

 

Mercato immobiliare. Segnali di risveglio nelle compravendite

L’approfondimentoLeggero aumento nel capoluogo (+ 6,7%). Più richieste nei pressi della Villa Comunale e nella fascia centrale
 

Frosinone, cede la diga. CR7-Bernardeschi: 0-2

Serie A. I giallazzurri resistono sul pari per oltre ottanta minuti. La sblocca il “marziano” della Juventus. “Canarini” con orgoglio
 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Frosinone, sconfitta da leoni

Solo nel finale Ronaldo riesce a penetrare il “muro” canarino. Nel recupero arriva il raddoppio di Bernardeschi. Prova di carattere dei giallazzurri che escono a testa alta
 

E dopo la Juventus, anche il Milan ha già scelto Anagni

E ora il Milan. Anche la squadra rossonera ha già prenotato l’albergo «Colaiaco» di Anagni per la trasferta in terra ciociara del 26 dicembre. Dopo aver esaminato varie soluzioni, le grandi società stanno scegliendo l’hotel anagnino per due motivi: comodità e sicurezza.
 

Prete colpito, suora interrogata in settimana

La religiosa aveva già con sé il mattoncino, l’aggressione premeditata. Giallo sul movente
 

La Cig aumenta e la crisi morde, Ciociaria controcorrente

Cala la cassa integrazione in Italia, ma aumenta (sensibilmente) nel Lazio e in provincia di Frosinone. Un dato che va in controtendenza e che certo non è un buon segnale per l’economia locale.
 

Marito in galera, subito sfrattata

Ferentino. Il padrone di casa, quando ha saputo dell’arresto, ha fatto staccare il contatore dell’acqua. Ora la donna vive con la fontana pubblica. L’ex compagno sarà processato a gennaio sia per le angherie cui ha sottoposto, per anni, la moglie, sia per violenza sessuale
 

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Sgravi «facili», impiegato nei guai

Chiusa l’inchiesta per dei fatti avvenuti tra il 2011 e il 2013. L’uomo ha alterato le iscrizioni di posizioni di contribuenti e imprese. Prometteva sconti sugli importi dei contributi: dipendente Inps indagato per abuso d’ufficio e istigazione alla corruzione
 

Papaveri e crisi d’astinenza

I braccianti indiani si rivolgono agli specialisti della Asl per uscire dalla dipendenza da oppiacei. Masticano bulbi di papavero per sopportare la fatica
 

Il «sistema Tiberio» al giro di boa

Sperlonga. Nelle intercettazioni è emersa la scaltrezza per le gare d’appalto da aggiustare. La genesi dell’inchiesta. Certificato dagli inquirenti il modus operandi degli indagati. In corso nuovi approfondimenti investigativi
 

*

 

La giunta Cicchetti scricchiola

Il clima all’interno della maggioranza sempre più teso in attesa dell’incontro chiarificatore co la Lega

*

 

Arena mette i soldi per Prato Giardino5

Nel programma degli interventi della sua giunta il sindaco prevederà un capitolato per rilanciare il polmone verde della città

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Mi consenta

Berlusconi show «Mi candido alle elezioni europee per salvare il Paese che amo». Poi accusa Salvini: «Dice cose inaccettabili». E presenta il manifesto della libertà

Ladri e scippatori scatenati nelle chiese di Roma

L’allarme dei parroci Nei luoghi di culto cartelli e avvertimenti per evitare furti e truffe ai danni di fedeli e turisti

 

*

 

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Berlusconi torna in campo

«Mi candido alle Europee, salverò l’Italia dai grillini». Tajani: questo governo durerà poco

Se il bullo Casalino vuole accoltellare anche il Giornale

di Alessandro Sallusti. * Gli squadristi Cinque Stelle ogni giorno devono picchiare e minacciare qualcuno e ieri è toccato a noi. Non è la prima volta e mi auguro non sia l’ultima, altrimenti vorrebbe dire che ci stiamo piegando ai metodi mafiosi loro cari. Non hanno gradito le nostre critiche al bullo Rocco Casalino, portavoce del premier fantoccio Conte, che si è permesso di intimidire i funzionari del ministero delle Finanze come anni fa fece Totò Riina con quelli della Giustizia. (…)

*

 

(direttore Maurizio Belpietro)

Bergoglio secreta l’intesa con la Cina perché in realtà è una resa al regime

L’accordo viene definito «storico» ma non viene rivelato. Padre Cervellera: «La nomina dei vescovi resta in mano al governo, dubbi sull’effettivo potere di veto del Papa. Per i cattolici cinesi la Chiesa s’è svenduta»

Per islamizzare l’Italia arrivano i sauditi

Il giro d’affari intorno alle moschee supera i 42 milioni l’anno. Anche Qatar e Turchia nella partita

*

 

(direttore Claudio Cerasa)

Elogio dei cervelli in fuga

Controstoria dei giovani italiani che dopo gli studi vanno all’estero, senza scappare, senza lagnarsi, senza retorica e rivendicando le formidabili virtù della società aperta. Perché il cosmopolitismo è un regalo offerto ai nostri figli da un mondo libero e in movimento. Un’inchiesta

Affidabilità addio. Perché il dramma dell’Italia è la sua brexit invisibile

La fuga degli investimenti, l’immobilismo, lo scontro tra Palazzo Chigi e il Mef e la perdita di credibilità di un paese che
diventa affidabile solo quando riesce a smontare il contratto di governo. Contro la legge d’instabilità populista

*
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright