I titoli dei giornali di mercoledì 13 marzo 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 13 marzo 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 13 marzo 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Project, quelle strane coincidenze

Acquisiti dall’Antimafia gli atti sugli affidamenti per l’ampliamento del cimitero a Ferentino e Isola del Liri. Nella città delle cascate c’è chi ricorda Pio Riggi presente in Consiglio per la pratica. Il politico oggi si dimette

Pd, Petrarcone balla da solo

Cassino. Peppino ufficializza la candidatura in ticket con Grieco ma senza il suo gruppo storico e il resto del centrosinistra. Gli ex pretoriani, i socialisti e i mosilliani fanno pressing su Salera per un’alternativa unitaria. Intesa difficile pure a destra

Anabolizzanti per muscoli d’oro

Maxi operazione dei carabinieri di Enna su un traffico di sostanze illecite: perquisizioni nel Cassinate. Sequestri a Roccasecca: indagati una studentessa e un istruttore. Inchiesta aperta per individuare i consumatori

Sanità, lo spauracchio “Quota 100”

Grido d’allarme della Fnopi sulle possibili uscite degli infermieri con la pensione anticipata. Stime preoccupanti per la Ciociaria e per il Lazio. L’attuale carenza di personale potrebbe aumentare

Unicas, quarant’anni e un giorno

Dopo la cerimonia inaugurale con Mattarella, oggi al Campus l’ennesima edizione del Career day e di UnicasOrienta. Banca Popolare del Cassinate come sempre in prima fila. Al Campus ancora risuona il monito del presidente della Repubblica

L’intera stagione in tre sole gare

Serie A. Il Frosinone è atteso dalla sfida di Empoli e, dopo la sosta, dalle partite con Spal e Parma. Solo conquistando sette punti in questo trittico, resterebbe ancora in corsa per l’obiettivo salvezza

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Scandalo, Riggi si dimette

Ferentino: il consigliere comunale firma oggi, in carcere, l’addio al mandato. Pesa il silenzio del cugino arrestato nella stessa inchiesta sul project del cimitero

Servizi gestiti dalle coop, Cisl: «Tagli indiscriminati». Sit-in davanti al Comune

Frosinone. Oggi la protesta. L’ente replica: «Verranno ridotti solo gli straordinari e presto appalti di Global Service»

Scandalo cimitero, l’addio di Riggi

Ferentino. Oggi il consigliere comunale rassegnerà le dimissioni. Pesa il silenzio del cugino durante l’interrogatorio di lunedì. Nel pomeriggio l’opposizione sarà ricevuta dal Prefetto. L’avvocato Collalti: «Non è escluso il ricorso all’Anticorruzione»

Vento forte e danni: alberi e pensiline cadute, tegole sulle automobili

A Sora centro vietato al traffico e disagi al campo Panico. Ad Alatri scuole chiuse in ritardo e famiglie inferocite

Ciano e la salvezza: «La lotta continua»

Ciano, il talentuoso giocatore di Baroni, ha postato una frase che sa di amarezza, ma anche di ottimismo, dopo il ko con il Toro: «Amareggiati per il risultato, continuiamo a lottare. Forza Frosinone». Il prossimo turno, dunque, deciderà il destino dei giallazzurri

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

I Forconi rischiano il processo

Nei confronti di alcuni indagati il pm ha archiviato per altri invece è stata fissata l’udienza preliminare in Tribunale. La Procura contesta nei confronti di quattro imputati l’associazione per delinquere e l’usurpazione di titoli pubblici

La vergogna delle buche

Le strade del capoluogo sono al limite della praticabilità. Le associazioni si attivano per sensibilizzare il Comune ad effettuare almeno la manutenzione

Ladri di plastica per il concorso a scuola

Fondi. Adulti sorpresi a cercare rifiuti anche a Lenola. Comune soddisfatto per i mille partecipanti, ma non ci sono vincitori. Concluse le Olimpiadi della Differenziata: alcuni genitori hanno cercato di imbrogliare anche in trasferta

*

(direttore Davide Vecchi)

Vaccini, 80 bambini non in regola

La linea dura dei presidi che non hanno fatto entrare a scuola gli alunni senza i certificati richiesti dalla legge

*

(direttore Davide Vecchi)

Restano senza sussidio 150 famiglie

Dovrà occuparsene il Comune: sono gli effetti in città del passaggio dal Reddito di inclusione al quello di cittadinanza

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

Roma, la lunga strage delle imprese

Quasi dimezzate quelle edilizie dal 2009, anche perché non si fanno opere pubbliche. Rabbia di chi è restato in campo: «Ci ferma la burocrazia, paralizzata da leggi e controlli»

C’è pure l’Atac, è Palazzopoli capitale

Altri misteri sull’acquisto della sede della Provincia, la Corte dei Conti apre un nuovo fronte

*

(direttore Claudio Cerasa)

Il nazionalismo è un affare da topolini

L’Italia che diventa il primo paese del G7 a firmare un memorandum con la Cina. Lega e M5s che a Strasburgo fanno l’interesse di Russia e Cina. Per non rimanere schiacciati dagli elefanti la protezione giusta non è il protezionismo: è l’Europa

May una gioa

A 16 giorni dall’uscita, l’accordo della May è morto ai Comuni (un’altra volta). Cosa succede adesso, a Londra e a Bruxelles. Elogio di Theresa, femmina alfa dallo stile impeccabile che anche nel melodramma non ha fatto una piega

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Repubblica populista cinese

Italia svenduta al dragone. I grillini aprono i porti a Pechino. Scoppia un’altra guerra con la Lega. Nuovo no al piano May, Gran Bretagna nel pantano Brexit

«Girano sui cellulari foto hot della Sarti». E nel Movimento scoppia il panico

La deputata e gli scatti osé rubati nel 2013

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Una legittima difesa a caro presso

Rapinati e presi in giro. Inchiesta di «Panorama» rivela quanto hanno dovuto pagare in spese legali i cittadini che si sono visti piombare in casa o in azienda i malviventi e hanno reagito: decine, a volte centinaia di migliaia di euro ciascuno. Ecco perché serve la legge. Ma ai parenti delle vittime di stupri e omicidi lo Stato riconosce risarcimenti ridicoli

Se lo fa una donna, lo stupro non è più stupro

La ‘lezione’ del caso di Prato

*

Clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright