I titoli dei giornali di mercoledì 28 agosto 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 28 agosto 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 28 agosto 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Veicoli per disabili mai arrivati

Cassinate. Truffato il Consorzio dei servizi sociali che aveva acquistato un pulmino più altri due mezzi attrezzati. L’ente ha ordinato e pagato a un’azienda di Latina circa 110.000 euro. Si costituirà parte civile nel processo

Doppia inchiesta sul bimbo morto

Cronaca. Ieri l’autopsia sul corpo del neonato, figlio di una giovane coppia di Ceccano, deceduto all’ospedale “Spaziani”. S’indaga per capire se la tragedia poteva essere evitata, accertamenti anche dall ’Asl. Il primario: fatto tutto il possibile

Dem e Cinque Stelle insieme per forza

Politica. La trattativa prosegue nonostante i veti

Mala movida e sballo. «Un tavolo permanente»

Cassino. Interviene Vacca di Confcommercio-Lazio sud

Macchitella saluta la Asl dopo 4 anni

Sanità. Il commissario incontra i primari. Stefano Lorusso arriverà il 2 settembre

Persa una battaglia non certo la guerra

Serie B. Il Frosinone è tornato dalla gara con il Pordenone con un pesante ko che deve far riflettere. Allo stesso tempo non bisogna abbattersi perché la strada da qui alla fine è ancora molto lunga

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Bimbo morto, medici aggrediti

Tensione allo “Spaziani” dopo il decesso di un neonato di Ceccano. I familiari: «Reazione dettata dal dolore». Il primario: «Abbiamo fatto il possibile per salvarlo». Indaga la Procura

«L’Arma si costituisca parte civile»

L’appello di Guglielmo Mollicone dopo la richiesta di rinvio a giudizio per i cinque indagati, tra i quali tre carabinieri. Il papà di Serena: «Stando alle accuse anche la Benemerita è stata danneggiata in quanto istituzione dello Stato»

Cine-teatro chiuso. Gli spettacoli solo fra sei mesi

Manca ancora il parere della Commissione. Il sindaco Salera: «È urgente la ripresa degli spettacoli, è una carenza da colmare»

L’ex sindaco: «Piazza Spada va ridisegnata»

Fiuggi

Frosinone: una disfatta come 9 anni fa

Quello visto l’altra sera alla Dacia Arena di Udine – contro il Pordenone – non può essere il vero Frosinone (si è salvato solo Ciano) . Altrimenti sì che ci sarebbe da preoccuparsi. Un esordio così brutto della formazione ciociara in Serie B, non lo si ricordava dal 2010

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Aggiornamento alle ore 07:30
*

(direttore Davide Vecchi)

Arrestato giovane boss deo clan Cordaro

Valebtino Iuliano, 29 anni, latitante dal 2016, è stato catturato a Monterotondo dalla mobile di Roma

*

(direttore Davide Vecchi)

Sul percorso 131 steward e vigilantes

Santa Rosa. Pagati dal Comune per potenziare la sicurezza già garantita dalle Forze dell’Ordine

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

Toninelli, una lavastoviglie d’oro

Altro che Tav e Gronda, il ministro impazzisce con gli elettrodomestci della sua foresteria. Si è rotta la lavapiatti, riparata per 1.300 euro. A luglio si rirompe (pure il frigo): 1.600 euro

A Roma riapriranno le scuole ma non le mense

Il 16 e il 17 settembre sciopero degli addetti di asili nido e materne. Protesta contro il Campidoglio

*

(direttore Claudio Cerasa)

La discontinuità è il populismo dimezzato

Avere un populismo morto al governo è meglio di averne due vitali. Il patto rosso-giallo è un concentrato di surrealismo ma cancellando le oscenità del passato può mettere in scena l’harakiri non solo del leghismo ma anche del grillismo. Slurp!

Il governo si sblocca e il Pd chiede a Conte una mano per commissariare il M5s

Le trattative proseguono, si lavora già alla squadra (due vicepremier o zero?) e il Pd cerca discontinuità depotenziando Di Maio

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Trump vota inciucio

Italia commissariata. Clamoroso tweet del presidente americano: sto con Conte

Una trattativa fatta da dilettanti

Tra manovre e veleni

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Il governo delle poltrone viventi

Verso l’esecutivo dei senza vergogna. La trattativa Pd-M5s è al dunque: oggi dovrebbe nascere il Conte bis. Prima vittima: Nicola Zingaretti. Il segretario ha subito l’intesa imposta da Renzi, ha posto veti che sono stati aggirati e si è dovuto arrendere. Lui è finito, gli altri dem incassano

E tutto il Nord passa all’opposizione

Mai successo nella storia della Repubblica: un eventuale blocco grillini-sinistra priverebbe di rappresentanza a Roma sei regioni tra le più ricche e popolose

*

Al mattino clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright