I titoli di venerdì 11 maggio 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina venerdì 11 maggio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina venerdì 11 maggio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

«O ti candidi o perdi il lavoro»

Anagni. L’esponente di una lista intima alla donna di presentarsi alle elezioni altrimenti la farà licenziare. Lei, giovane vigilatrice sugli scuolabus, registra le telefonate con le minacce e denuncia tutto ai carabinieri.

SINOSSI
S’infiamma a poche ore dalla presentazione delle liste la campagna elettorale nella città dei papi. A far rumore la denuncia presentata ai carabinieri di una trentacinquenne, C. S., che racconta di essere stata avvicinata da un candidato di una lista che avrebbe minacciato di farle perdere il posto di lavoro come assistente sugli scuolabus se avesse rifiutato. La donna, dopo averci riflettuto, ha deciso di rivolgersi ai carabinieri di Anagni. E ieri mattina si è presentata in caserma per formalizzare la querela.

 

PalaTiberia crollato, nessun colpevole

Ceccano. Ieri pomeriggio è arrivata la sentenza attesa da sei anni. L’architetto Paroletti è stato assolto. Scagionato il progettista e direttore dei lavori. Nel frattempo gli altri due imputati sono deceduti.

 

Una città paralizzata dal dissesto

Cassino. Opere pubbliche, manutenzione e servizi: con il default si rischia di restare fermi. Addio sogni di sviluppo. In maggioranza ancora tensioni con gli alleati. Ma il sindaco rassicura: «Non metterò le mani nelle tasche dei cassinati».

 

Crisi profonda. Dati impietosi per l’edilizia

In dieci anni oltre mille imprese hanno cessato l’attività. E nel settore in ottomila hanno perso il lavoro. Quadro desolante dai dati della Filca Cisl Lazio Sud, riunitasi per i nuovi segretari. Per Frosinone eletto Vallocchia.

 

Tecnico Enel folgorato da una scarica

Pontecorvo. Il dipendente stava riparando una centralina quando è stato investito dalla corrente elettrica. Sul posto carabinieri e un’ambulanza del 118. L’uomo è rimasto cosciente ma ha subìto ustioni al braccio.

 

Canarini in blocco da ieri in Liguria inseguendo la “A”

Serie B. Alle ore 12 partenza alla volta di Chiavari in pullman. In viaggio anche gli infortunati per essere vicini ai compagni di squadra.

*

 

provincia-2(direttore Dario Facci)

Le ciociare sono più brave

Le aziende in rosa ai vertici della classifica delle Camere di commercio. Le imprenditrici della provincia di Frosinone prime in Italia per lavoratori assunti.

SINOSSI
Le imprenditrici più brave d’Italia? Sono quelle ciociare. Lo certifica la ricerca svolta dalla Camera di Commercio di Milano Monza e Brianza. Sono le aziende ciociare guidate da donne, infatti, quelle che danno più lavoro, contribuendo più di altre alla creazione di ricchezza per il Belpaese. Un ottimo primato

 

Edilizia, persi 14mila posti e chiuse 1.700 ditte

Ieri a Cassino si è celebrato il Congresso straordinario della Filca Cisl. I dati presentati sono da vera emergenza!

 

Interdetta la Rocca Janula. C’è pericolo di crolli

Dopo un controllo da parte dei vigili del fuoco sono emerse criticità sulla stabilità del castello.

 

Un operaio ha rischiato di restare folgorato

Grave incidente accorso a Pontecorvo ad uomo mentre eseguiva lavori di manutenzione ad una cabina elettrica Enel.

In festa per San Cataldo>

Supino. Il vescovo Spreafico benedice migliaia di fedeli

“Il mio Frosinone è pronto a scrivere la pagina più bella”

Serie B. Il tecnico piemontese alla vigilia del match verità contro la Virtus Entella.

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

Cabina Enel come una trappola

Una scarica elettrica durante un’operazione di ordinaria manutenzione ha colpito e ustionato lievemente un lavoratore 58 enne. E’stato soccorso e ricoveratoa Cassino

 

Rocca punto e a capo. Tornerà off limits

Un sopralluogo dei Vigili del Fuoco ha fatto emergere problemi di staticità della torre ed ha portato alla richiesta di interdizione di una vasta area del monumento.

 

Edilizia, in dieci anni 36 operai deceduti e 14mila posti in meno

Tra il 2008 e il 2017 a Frosinone e Latina i lavoratori dell’edilizia hanno perso più di 100 milioni di euro di salari. Hanno perso la vita 36 operai (19 a Latina e 17 a Frosinone).

 

Unicas, i “veleni” tra le liste infiammano le elezioni studentesche

“Primavera studentesca”, tramite il suo leader Achille migliorelli, si scaglia contro la “unisono”: «il Presidente Parla di noi come rappresentanti fantasma quando lui, nel suo dipartimento, non ha portato a termine le battaglie che volevano gli studenti»

 

Tre giudici di prima nomina ed un presidente di sezione

Cassino. Il presidente del tribunale Massimo Capurso illustra le novità nell’organico. Ieri la presa di servizio di Sandulli e Pezzella.

 

Frosinone, Longo detta lo spartito: «A Chiavari con testa ed equilibrio»

Serie B. Il mister dei canarini traccia la rotta in vista della sfida con la Virtus Entella.

 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Banditi braccati dopo i raid

Caccia ai malviventi: perquisizioni a tappeto nel capoluogo e dintorni. Bruciata l’auto della fuga dopo i colpi messi a segno alla mensa, al bar Zambardino e all’ottica.

SINOSSI

Perquisizioni a tappeto dalle prime luci dell’alba di ieri da parte della Polizia. Gli agenti stanno setacciando le abitazioni dei pregiudicati residenti non solo in città, ma anche in diversi comunidella provincia. Dopo il colpo notturno alla mensa di via Fabi, al Bar Zambardino e all’ottica Macciomei, la polizia è mobilitata. Ritrovata a Ceccano l’auto (bruciata) usata per la fuga. Recuperato (sempre a Ceccano) anche il furgone trafugato nel parcheggio della mensa

 

Edilizia, crisi senza fine: in un decennio persi 8mila posti

Edilizia è in crisi: tra il 2007 e il 2017 persi tra Frosinone e Latina oltre 100 milioni di euro di salari. È uno dei numeri snocciolati dal commissario della Filca Cisl Lazio Sud, Fabio Turco, al congresso che si è tenuto ieri a Cassino.

 

Operaio Enel resta folgorato mentre lavora

Unoperaio di 58 anni è rimasto folgorato a Pontecorvo. Stava lavorando presso una centralina dell’Enel. Ricoverato in ospedale, nonè grave.

 

Agrario senza sede, gli studenti fanno lezione all’aperto per protesta

Frosinone. Il cantiere infinito e la spola per raggiungere i laboratori in via Fabi. La Provincia: «A settembre le prime 8 classi»

 

Torre pericolante e a rischio crolli: Rocca Janula interdetta

Cassino. È quanto emerso durante un sopralluogo dei vigili del fuoco. Lunedì vertice tra i tecnici del Comune e della Soprintendenza

 

Longo: «Frosinone obbligato a vincere»

«Ci aspetta una sfida complicata in cui serviranno testa e cuore per portare a casa la vittoria. Sarà fondamentale vincere i duelli». Così il tecnico del Frosinone, alla vigilia della sfida di domani nella tana dell’Entella, carica la squadra per infondere stimoli e motivazioni

 

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Il pentito racconta il Latina calcio

Latina. Il figlio di Cha Cha rivela: «Maietta pagava i giocatori anche in nero». I sospetti su un ex dirigente e il ruolo dei capi ultras.Tra le carte dell’inchiesta “A r p a l o” spuntano nuovi verbali degli interrogatori del collaboratore di giustizia Renato Pugliese.

 

Spaccio di cocaina sotto scacco

Due arresti: a Pontinia in manette un 36enne per un etto di droga, ad Aprilia un 56enne per 40 grammi. In azione sul territorio provinciale sia la polizia che i carabinieri. Si stringe il cerchio sui pusher.

 

Ppe, la delibera ignorata

Latina. I contenuti della variante generale di piano presentata a Castaldo ma ferma da mesi. Ridisegnati i confini delle zone del centro per rivederne dimensionamenti e standard.

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

«Lega-5 Stelle, me lo disse Casaleggio»

Bisignani e lo scoop del 2015 (sbeffeggiato allora dai giornaloni) sul nuovo governo «Dai migranti all’Europa, fatti per piacerci».Così Gianroberto elencò i punti comuni.

 

Diede fuoco alla fidanzata, sconto di pena!

Vincenzo Paduano, il giovane che la notte del 29 maggio 2016 ha teso un’imboscata in via della Magliana alla sua ex Sara Di Pietrantonio mentre tornava a casa, l’ha strangolata per cinque lunghissimi minuti e poi ha dato alla fiamme il suo corpo, fra 30 anni uscirà di galera.

*

 

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Mattarella Premier. Di Maio a caccia di poltrone

Il Colle impone la linea a Lega e Cinque Stelle:no al sovranismo e i ministri chiave li sceglie lui.

 

Uccise una donna e ora conduce in Rai

Carlotto fu graziato dopo un omicidio. E presenta una serie sui criminali.

 

*

 

(direttore Maurizio Belpietro)

Il programma c’è, il governo invece no

Lavori in corso tra Lega e 5 Stelle. Il programma c’è, il governo invece no. Intesa su flat tax, reddito di cittadinanza, immigrazione, legge Fornero e conflitto di interessi. Salvini e Di Maio si incartano su chi deve guidare la squadra e rischiano di tornare in alto mare.

 

Il pm: «Noi li accogliamo loro finanziano i terroristi»

Arrestati 12 immigrati: mandavano in Siria soldi raccolti tra gli islamici per la jihad. Gli inquirenti: «L’Italia è l’hub europeo dei foreign fighters»

 

*

 

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright