È la stampa, bellezza (i titoli di domenica 29 X 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina domenica 29 ottobre 2017 su Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina domenica 29 ottobre 2017 su Alessioporcu.it

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Molestata da un profugo
Fiuggi. Quindicenne bloccata da quattro immigrati, uno di loro si denuda e lei fugge. Disavventura per una ragazzina. E’ accaduto nel centro termale dove l’adolescente risiede

SINOSSI
rimasta vittima di un immigrato che si è denudato all’interno di una via secondaria a Fiuggi fonte. La ragazzina è riuscita a fuggire e a raccontare tutto ai genitori. Presentata una denuncia alle forze dell’ordine. Il profugo è stato allontanato dal territorio termale.

La “botta” a sorpresa di Zingaretti
L’editoriale del direttore Dario Facci * Che botta Zingaretti! Si è preso la scena sulla legge elettorale attraverso le polemiche sull’odiato listino dei nominati. L’attaccavano facilmente, dicevano che voleva tenerselo quel listino e lui ha fatto il colpo di teatro: è andato in Consiglio e se n’è sbarazzato. Ne sono seguite grida di giubilo da parte di tutti, perché la paternità della legge, per effetto dell’unanimità del consenso, è di tutti. Chissà in quanti, però, dentro di loro, piangevano. Il famigerato listino, infatti, è cosa che ha sempre fatto assai comodo ai partiti, per infilare esponenti “utili” anche se i voti non ce li avevano.

Pastore scomparso, perquisizioni e interrogatori
Vallecorsa. Indagini serrate degli investigatori dell’Arma: l’ipotesi è omicidio

Ciao Mimmo, riposa in pace
Alatri. In tantissimi si sono stretti al dolore della famiglia. Ieri mattina i funerali del 59enne ucciso nella notte di venerdì scorso. Al termine della cerimonia un lungo applauso ha accompagnato Domenico Pascarella. Il feretro è stato trasferito a Santa Maria a Vico, Caserta, terra natìa dei suoi genitori

Raccolta delle olive. Due feriti in poche ore a Isola Liri e Arpino
Castelliri. Un operaio 55enne di Isola Liri elitrasferito a Latina, se la caverà. Un incidente simile anche ad Arpino. Con un balzo felino si salva un 65enne

Frosinone impatta a Venezia grazie a Matteo Ciofani che ora ci ha preso gusto

Calcio. Serie B – Pareggio in Laguna per l’undici di Moreno Longo
Volley Superlega – Oggi la quarta giornata di andata. La Biosì Sora ci prova con la Bunge Ravenna dell’ex coach Fabio Soli
Basket B – A Palestrina impegno severo per la Virtus BPC Cassino getta il guanto di sfida al quintetto prenestino

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Tentò di ucciderlo: condannato
Frosinone Sparatoria per un debito legato a un cellulare: pena definitiva per l’autore dell’agguato, oggi quarantunenne. La Cassazione ha respinto l’ultimo ricorso per una lite sfociata nel sangue. Il ferito venne colpito alla testa ma si salvò

SINOSSI
Spari per un debito non onorato. Forse a causa di un telefonino. E ora che la condanna per lo sparatore è divenuta definitiva, dopo che la Cassazione ha respinto anche l’ ultimo ricorso, i carabinieri hanno arrestato il frusinate Gianluca Toti, 41 anni. L’ uomo è finito ai domiciliari dove sconterà il resto della pena, avendo già trascorso sempre ai domiciliari un periodo di detenzione. L’ episodio risale al 2014. È una sera di ottobre. Per un chiarimento si vedono il debitore e il creditore. I toni si surriscaldano, ma sembra finire lì. E i protagonisti si allontanano. Poi, all’ improvviso, da un’ auto scendono in due, il debitore con un amico. Nel giro di pochi minuti la situazione precipita. L’ amico del debitore estrae una pistola e spara. Quattro colpi.

Pastore scomparso, mistero fitto
Vallecorsa. Da martedì scorso non si hanno più notizie di Armando Capirchio, 59 anni. Proseguono le ricerche. Al momento non sono stati aperti fascicoli per omicidio ma nulla viene escluso dagli investigatori

Guerra ai furbetti delle tasse
Frosinone. Protocollo d’intesa Firmato l’accordo tra Comune e Agenzia delle Entrate contro evasione ed elusione tributaria. Si è ampliata l’attività di verifica condotta che ha portato alla notifica di diversi avvisi di pagamento ai morosi

Bassetta torna. La pace no
Anagni. Aria tesa Una seduta di fuoco quella di ieri mattina in biblioteca: gli scontri più feroci sulle scuole di Finocchieto. Colpo di teatro del consigliere Giuseppe De Luca: «In politica gli errori capitano» e prende posto in opposizione

Gli Sbaraglia chiedono perdono
Alatri. Il funerale Al termine della celebrazione eucaristica è stata letta la lettera della sorella dell’omicida: Mimmo prega per Matteo. La chiesa era stracolma di parenti, amici e vicini di Pascarella. Un momento di profonda riflessione tra dolore e riconciliazione

Avanti adagio
Serie B A Venezia due lampi in due minuti: il gol di Modolo, la pronta risposta di Matteo Ciofani
Poi (quasi) il nulla… Il Frosinone non osa, badando più ad evitare possibili pericoli. Secondo con l’Empoli. Longo: «Non era facile Ottima reazione dopo il loro gol». Mixed Zone: Matteo Ciofani, «Buon punto Prova positiva»

Messaggero K2

(direttore Luciano D’Arpino)

Mobilità, il sogno su rotaie
Frosinone. Uno studio suggerisce al Comune la realizzazione di una linea tranviaria dalla stazione a piazzale De Matthaeis. In corso di pubblicazione il bando per il nuovo servizio trasporti

SINTESI
Il nuovo bando per il servizio trasporti in corso di pubblicazione e il sogno di una linea tranviaria che colleghi la zona della stazione con piazzale De Matthaeis. La realizzazione di una sistema di mobilità sostenibile è una delle sfide più importanti per il capoluogo alle prese con la sistematica emergenza delle polveri sottili. E mentre il Comune si appresta a indire la gara, da 11 milioni di euro, per il trasporto pubblico, uno studio commissionato dall’ente suggerisce la realizzazione di una tranvia

Scomparso, ricerche estese nel Pontino
Vallecorsa. «Per ora non c’è alcun elemento per ipotizzare che dietro questa scomparsa ci sia qualcosa di oscuro». Lo ha affermato il comandante provinciale dei carabinieri, Fabio Cagnazzo, che sta seguendo in prima persona le ricerche dell’agricoltoreArmando Capirchio, 58 anni di Vallecorsa, di cui si sono perse le tracce da sei giorni. Era uscito con l’auto, poi è svanito nel nulla. Le ricerche sono state estese alla provincia di Latina. I familiari, distrutti dal dolore, sperano ancora che possa essere ritrovato vivo

Crollo nel santuario di San Cataldo, disposta la chiusura
Supino. Crolla l’intonaco nel santuario di San Cataldo, il sindaco Gianfranco Barletta, ha disposto la chiusura. Le messe che erano previste per la giornata odierna si terranno nella Cripta della Chiesa Santa Maria Maggiore. A spiegare le ragioni che hanno portato all’adozione del provvedimento è lo stesso sindaco nell’ordinanza

Anagni. La maggioranza perde i pezzi, De Luca passa all’opposizione
Scintille tra la maggioranza e l’opposizione in Consiglio comunale. E Giuseppe De Luca torna in minoranza. È quello che è andato in scena ieri mattina ad Anagni, presso i locali della biblioteca comunale.

Addio struggente a Mimmo, famiglie unite nel dolore
Alatri. Folla commossa ai funerali del 59enne ucciso dal vicino L’abbraccio dei parenti della vittima con quelli di Sbaraglia

Frosinone, un pari tattico
Giallazzurri e veneti si annullano a vicenda, bloccati dalla paura di perdere. Il terzino Ciofani al secondo gol di fila. Per i canarini quarto risultato utile consecutivo e secondo posto con l’Empoli a un punto dalla capolista Palermo

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Tragico giro in moto al mare
Latina. Incidente mortale a via del Lido, perde la vita Gianmario Parente, operaio di Sermoneta di 46 anni. L’impatto improvviso contro il new jersey della pista ciclabile, poi la due ruote è volata fuori strada in fiamme

Il Tempo K2

(direttore Gianmarco Chiocci)

Si vota. E la Casta fa il ponte
Ogni scusa è buona Col pretesto delle elezioni in Sicilia il Parlamento va in ferie. Due mesi di vacanza erano pochi. Perché negarsi un’altra settimana in panciolle?

Paura sulla Salaria. Aereo precipita sui binari del treno
Roma. Due feriti nello schianto»

«Stadio chiuso? Apriamo le piazze»
Parla Diabolik, capo ultrà della Lazio: «Solo Il Tempo ci ha difeso»

il-giornale

(direttore Alessandro Sallusti)

Onestà, trallallà
Il braccio destro dell’Appendino toglie una multa all’amico: altra figuraccia grillina. Il governo non molla: «Ius soli entro la fine della legislatura»

Videogiochi alle Olimpiadi. Una questione di soldi
L’idea del Comitato Olimpionico Internazionale

(direttore Maurizio Belpietro)

La guerra di Spagna si combatte in Italia
Turismo, fisco, imprese. Chi rischia di più con l’addio della Catalogna. Intanto la Seat pensa di spostare la sede

Leggete qua che roba. È il tariffario dei bonus
alle navi umanitarie che portano immigrati

Un fisso per chi sale sulla flotta delle Ong. Più 50 euro per ogni salvataggio. È l’ennesima
conferma che i sedicenti volontari battono il Mediterraneo per un solo motivo: mettersi in tasca dei soldi

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright