E’ la stampa, bellezza (i titoli di domenica 7 V 2017)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Picchiati alla partita di basket
I ragazzi dell’Academy Frosinone sono stati aggrediti in campo a Colleferro. Minacce in tribuna. Partita sospesa: un tesserato minorenne del team ciociaro in ospedale con un occhio nero e morsi sul braccio

SINOSSI
Tre giocatori aggrediti in campo e una mamma in tribuna. Un ragazzo in ospedale con un occhio nero, morsi sul braccio, labbro rotto e gara sospesa a due minuti dall’intervallo. I tesserati del Basket Academy Frosinone, in gran parte minorenni e residenti nel capoluogo e a Veroli, denunciano di esser stati aggrediti e minacciati venerdì sera in campo a Colleferro. In palio c’era una bella fetta di salvezza, quella che i ciociari avrebbero conquistato matematicamente vincendo, come peraltro stavano facendo, lo scontro diretto con i romani. Una brutta pagina di sport di cui hanno fatto le spese tre ragazzi dell’Academy, colpiti a più riprese da un avversario.

 

Attività sotto lo scacco del racket

Intimidazioni, estorsioni e usura per assoggettare commercianti e imprenditori. E anche molte famiglie in crisi. A Cassino denunciano ancora in pochi. Ma il riscatto delle vittime è nella vicinanza delle istituzioni e delle forze dell’ordine

 

Indennità sì, bollette no

Cassino. Dito puntato sull’esecutivo D’Alessandro e sugli “stipendi” che aumentano. Area artigianale al buio per utenze non pagate. Grieco: «Situazione caotica»

 

Troppi casi di tumore, ora la verità

Cassino Malati in aumento e dati da studiare: serve una mappatura. Il vicesindaco Palombo insiste sul registro sanitario. Non si fermano le indagini sulle aree dove c’è il sospetto di “bombe ambientali”. Dopo l’Ingv, presto anche i geologi

 

Cristofari attacca sull’Urbanistica. Liste, tutti i nomi

Frosinone. I nomi dei candidati, lista per lista

 

La Serie A è più vicina

Battendo il Trapani il Frosinone è diventato artefice del proprio destino. Promozione diretta per i canarini se riusciranno a vincere le ultime due part i te

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Dario Facci)

Ora due finali
I leoni superano anche il Trapani, nel mirino Benevento e Vercelli. Grazie a un gol di DIOnisi i giallazzurri volano a +10 sulla quarta

SINOSSI
Una vittoria essenziale. Il Frosinone l’ha colta ai danni di un Trapani mai domo, nel caldo pomeriggio del Matusa, in un sabato di maggio come tanti, prima ombroso e tormentato da nuvole basse, poi radioso come primavera esige. Una vittoria con il minimo scarto, firmata dall’uomo della provvidenza, il solito Federico Dionisi, il divin reatino.

 

La nave e il paradosso

L’editoriale del direttore Dario Facci * Menomale che ci sono le elezioni comunali. La praticità delle questioni sul tappeto le rendono un angolo di salvezza per la politica. Riflettevo, uscendo dall’incontro
organizzato dalla Federlazio, il primo di questa tornata elettorale nel quale comparissero tutti e sei i candidati a Sindaco di Frosinone, dunque la prima volta che si pesassero le qualità di personaggi ancora non noti sotto il profilo dell’eloquio e della confidenza con le questioni amministrative (…)

 

Partita sospesa, aggrediti due giocatori

Colleferro. Nel match svoltosi a Colleferro l’Academy si giocava la possibilità di salvarsi
Una partita di pallacanestro si è trasformata in una caccia all’uomo con una rissa in campo e in tribuna
e con la sospensione della gara.

 

Mentre il Pd fa la guerra si iniziano a svelare le prime liste elettorali/

Clima da resa dei conti nella direzione dei Democratici. Cassino. Salvatore Fontana ieri al Nazzareno. Oggi all’assemblea Pd

 

Il diploma di Emanuele consegnato ai genitori. Una targa lo ricorderà

Alatri. L’iniziativa della scuola frequentata dal giovane ucciso

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Seicento aspiranti consiglieri
Ufficializzate le prime liste per le Comunali di Frosinone. Le indiscrezioni sugli altri nomi che appoggeranno i sei candidati a sindaco. Entro sabato alle 12 la presentazione ufficiale

SINOSSI
Sei candidati a sindaco, liste che oscillano fra le 18 e le 21 e un esercito di candidati al Consiglio comunale che può superare le 600 unità. I numeri delle elezioni dell’11 giugno. In base alla normativa,
fra le 8 di venerdì 12 maggio e le 12 di sabato 13 maggio, bisognerà depositare in Comune le liste dei candidati al Consiglio. Ogni lista, composta da un minimo di 21 e da un massimo di 32 consiglieri comunali, deve essere firmata da un numero di elettori frusinati compreso fra i 200 e i 400. Tutte le indiscrezioni sui nomi.

 

Emanuele “rivive” nella sua scuola
La manifestazione al “Pertini” dove il 20enne ha completato gli studi: consegnato il diploma alla famiglia Morganti. Scoperta la targa del laboratorio di chimica intitolato alla giovane vittima. A breve partirà un memorial di calcetto

 

Calcio e violenza, un corteo che divide

La marcia di solidarietà dopo l’aggressione al dirigente organizzata per martedì, ma non tutti sono d’accordo. In tanti, soprattutto tra gli ultras, non condividono la scelta di sfilare sotto il Comune. Le frizioni con la giunta De Donatis. Una bambino disabile ha scritto una lettera al mister picchiato: «Ti stiamo vicino e ti vogliamo bene»

 

Topi tra i banchi, ora gli studenti devono traslocare

Fontana Liri. Gli interventi di derattizzazione non sono bastati: le lezioni nel centro polifunzionale
 

Frosinone, la serie A è nelle tue mani/

Bomber Dionisi realizza il diciassettesimo gol in campionato e regala al Frosinone una vittoria preziosa per la corsa verso la Serie A. Marino soddisfatto: «Ora bottino pieno nelle ultime due sfide
 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Moto contro scooter, due morti

San Felice CirceoL’incidente ieri mattina poco dopo le 9: dinamica al vaglio dei carabinieri. Deceduto anche il 43enne investito giovedì. Tragico schianto su via Vigne di Circe: perdono la vita Manuel Marzella, 44 anni, ed Emilia Cirillo di 74 anni

SINOSSI
Tragico incidente ieri mattina all’incrocio “maledetto” tra via Vigne di Circe e via Campo la Mola. A morire sono state due persone: Manuel Marzella di 44 anni ed Emilia Cirillo di 74 anni. Le vittime sono entrambe di San Felice Circeo. L’uomo si trovava in sella a una motocicletta mentre l’anziana stava percorrendo la strada alla guida del suo scooter. Lo scontro è stato violentissimo. I corpi dei due conducenti sono stati sbalzati per parecchi metri dal punto dell’impatto. Inutili i soccorsi: sono deceduti sul colpo. Ieri è morto anche il 43enne extracomunitario investito in bicicletta giovedì all’alba in via del Pigneto, sempre a San Felice Circeo.

 

Nube tossica, è coprifuoco

Pomezia La Eco X brucia ancora, strade vuote in città. I carabinieri hanno effettuato un primo controllo in azienda. Ieri giornata di polemiche tra mancanza di comunicazioni e fake news

 

Tre anni di Daspo al papà violento

Terracina. Il provvedimento della Questura dopo le indagini dei carabinieri. De Matteis: «Tenere alta l’attenzione». Divieto di accesso agli stadi di tutta Italia per il 50enne di Formia che sfoderò la pistola a piombini durante la partita

 

Altra beffa per i nerazzurri che retrocedono anche sul campo

Serie B. Non bastano orgoglio e coraggio. Pontini raggiunti nel recupero

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

La legittima difesa dei ladri: «Rubare qui è una pacchia»
Il romeno re dei furti e il boss della Magliana al Tempo: legge folle

 

IlPd sta sereno. Ottavo governo verso il suicidio

Oggi si riunisce l’assemblea del Pd che ratificherà la nuova segreteria Renzi. Il governo Gentiloni traballa, potrebbe essere l’ottavo a cadere per mano della Sinistra

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Ai giudici piace lo spinello
Marijuana di Stato. L’ultima crociata delle toghe: appello a liberalizzare le canne. Ma per la scienza drogarsi da giovani rovina il cervello

 

La cinica «fake news» della Ong: «Ucciso un bimbo». Aveva 21 anni
Giustiziato dagli scafisti per un cappellino

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Una per una le Buone Scuole che danno un lavoro ai figli
Tra Italia ed estero, guida ai migliori licei e alle università che garantiscono sbocchi occupazionali
sicuri. Le rette, le agevolazioni, le procedure d’accesso: tutto quello che c’è da sapere per scegliere

 

«Voto subito? No, tanto Renzi governa già»
Il portavoce dell’ex premier: «Perso un voto su due nelle regioni rosse, colpa di chi le amministra»

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright