E’ la stampa, bellezza (i titoli di giovedì 1 XII 2016)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI (direttore Alessandro Panigutti)

La camorra si siede a tavola
Il rapporto. Nelle relazioni della Dia emergono infiltrazioni nei settori alberghieri e della ristorazione Il questore Santarelli rassicura sulle attività di contrasto ma invita le imprese in difficoltà a denunciare

La Ciociaria è vista come una sorta di lavatrice per ripulire i soldi sporchi. È quanto emerge dalle relazioni della Divisione investigativa antimafia. I clan campani, a quanto pare, tentano di infiltrarsi nell’economia legale, non solo nel settore delle concessionarie di automobili ma anche nell’a cquisizione di ristoranti e alberghi. A rischio ci sono pure le imprese edili. Le organizzazioni criminali hanno accumulato disponibilità per miliardi di euro. Ed ora, con l’attuale sete di liquidità, è chiaro che questa massa di denaro sporco finisce nelle casse vuote delle attività in crisi.

 

Password rubate e colleghi spiati/
Una ragioniera di Roccasecca è finita nei guai dopo la denuncia presentata da altri lavoratori dell’azienda. Sull’orlo del licenziamento, la giovane si sarebbe impossessata di dati sensibili accedendo ai sistemi informatici

Avrebbe messo da parte un bel dossier. E quando ormai era sull’orlo del licenziamento, lo avrebbe tirato fuori. Per ripristinare la verità dei fatti. Poi la denuncia. A finire nei guai è stata una ragioniera di Roccasecca, dipendente di un’azienda dell’hinterland cassinate, ora denunciata per accesso abusivo nei sistemi informatici e divulgazione illecita. Oltre ai documenti scaricati entrando nel sistema informatico, avrebbe copiato anche conversazioni private tra i suoi colleghi, persino su scelte interne all’azienda. La Procura è chiamata a fare chiarezza

 

Bambinello, lavori da demolire / Gallinaro. Ieri il sindaco Mario Piselli, responsabile dell’ufficio tecnico, ha firmato l’ordinanza sulle opere. L’associazione ha 90 giorni di tempo per rimuovere tracciato stradale, linea fognaria e impianto di depurazione

Fca, a gennaio le prime 50 assunzioni / Piedimonte All ’inizio del 2017 nello stabilimento arriveranno i capisquadra. Poi partirà Stelvio e terminerà la solidarietà. Ieri raggiunto l’accordo con i sindacati: una parte del premio agli operai in welfare. Ma alcune sigle scioperano

Sora, si sgonfia il “caso Farina”. In opposizione c’è aria di crac/ Le infinite vie della minoranza. Il clima della seduta di ieri smonta il “caso Farina”: resta al suo posto e vota in linea con la maggioranza. L’opposizione, invece, sembra impantanata nelle sabbie mobili. Si consuma la spaccatura tra i fratelli Tersigni e la D’Orazio

«Lo Spezia è forte ma noi vogliamo prenderci i tre punti» / Gori. «Nelle prossime cinque gare più vittorie possibili per distanziare le terze. Degli inseguitori temo il Benevento, ma Carpi e Perugia potrebbero farsi sotto »

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA (direttore Filiberto Passananti)

Acqua, la Regione s’incazza
La vicenda approda alla Pisana dopo l’interrogazione di Righini. L’assessore Refrigeri condanna le offese di Acea Ato5 alla mentalità dei Ciociari

«Ritengo inaccettabili le affermazioni di Acea Ato5! Manifesteremo e manifesterò personalmente ai sindaci della provincia di Frosinone il nostro disappunto». A parlare è l’assessore regionale, Fabio Refrigeri, che ha risposto in Aula alla Pisana all’interrogazione presentata dal consigliere regionale Giancarlo Righini in merito alle affermazioni di Acea Ato5 sulla mentalità dei Ciociari propensi culturalmente a non pagare le bollette.

 

In Fiat i conti non tornano/ Grandi capacità produttive ma le vendite sono scarse. In Fiat i conti non tornano. Grandi capacità produttive e scarse vendite mettono a rischio il rientro degli operai in solidarietà. Altro che assunzioni. Su tre turni lo stabilimento Fiat di Cassino è in grado di produrre anche 24mila Giulia al mese
Ad ottobre ne sono state vendute poco più di 2mila e negli Usa sono state inviate le prime cento

Frosinone. Simulano sinistro, denunciati in cinque dalla polizia/ Furbi. Evidentemente non troppo. Perché alla fine il loro gioco è stato scoperto e tutto è finito con cinque denunce. Protagonisti altrettanti frusinati caduti nella rete dei controlli degli agenti della Polizia di Stato e che ora dovranno rispondere di fraudolento danneggiamento dei beni assicurati e mutilazione fraudolenta della propria persona.

Giovane indagato per la morte di Paride Nuzzo Sora. Omicidio colposo. E’ l’ipotesi di reato che la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino contesta ad un 30enne di Sora per la morte di Paride Nuzzo, il 68enne spentosi in circostanze ancora tutte da chiarire nel primo mattino di sabato 19 novembre. Il nome del giovane è stato iscritto nel registro degli indagati

L’Ad Klopmann ha incontrato i capigruppo Frosinone. “I lavoratori non temano”. “Riteniamo fondamentale un dialogo costante tra l’azienda e le istituzioni e abbiamo ribadito che Klopman è un’azienda solida e competitiva sul mercato”

Gori: «In queste cinque gare puntiamo al massimo»/ Per il Frosinone c’è anche un poker di rinnovi: Frara, Russo, Sammarco e Soddimo. «Dobbiamo staccare le inseguitrici. Per il momento è inutile pensare al primo posto»

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO (direttore Luciano D’Arpino)

Morsi sul morto, un indagato / Sora: sotto inchiesta il padrone del cane che azzannò il corpo di Paride Nuzzo Sulla salma sono state rinvenute quattordici ferite. Si attende l’esito dell’autopsia

Vertenza acqua, convocata l’assemblea per la risoluzione / La seduta è fissata per il 12 dicembre. ma nei prossimi giorni ci sarà un confronto con i vertici Acea

Calici rubati, l’ombra delle messe nere / Ritrovati, in un bosco, a due passi da una casa abbandonata gli oggetti sacri rubati a maggio nella chiesa di San Michele. Tra le varie ipotesi, i carabinieri non escludono quella dei riti satanici. Nessuna traccia, invece, delle ostie

Assalto alle Poste, tre condanne/ Da Catania erano saliti in Ciociaria per organizzare il piano, ma furono intercettati e subito arrestati. Il colpo il 20 giugno scorso: un quarto complice riuscì a fuggire con 20 mila euro. Di lui nessuna traccia

Gori: «A La Spezia per il colpaccio» / Il Frosinone si appresta alla sfida di La Spezia con il chiaro intento di portare punti preziosi a casa. Gori lancia la
sfida: «Faremo il colpaccio». Di fronte, la squadra allenata dal cassinate Mimmo Di Carlo

 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI (direttore Alessandro Panigutti)

«Dopo il carcere lascio la politica» / Operazione Olimpia Conferenza stampa dell’ex consigliere comunale di Forza Italia, Vincenzo Malvaso, accompagnato dal difensore. «Ho pagato un prezzo troppo alto. Dico basta». Ieri intanto il Riesame ha affrontato i ricorsi di altri sei indagati

Arrestato il colonnello infedele / Il blitz Arrestato dai suoi stessi colleghi Maurizio Magliozzi originario di Minturno. Le indagini dopo una denuncia. In manette un ufficiale della Finanza. Soldi in cambio di agevolazioni nei controlli in azienda

Clan Mendico, le condanne / Il processo Ieri l’udienza per la guerra criminale del 1996. Oltre 12 anni per Ettore Mendico. in continuazione con un’altra sentenza. Cinque anni per Matteo e Mario Baldascini

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO (direttore Gianmarco Chiocci)

Il fantasma delle opere/ Strade, ponti, ferrovie: Roma è ferma
Le accuse dei costruttori alla Raggi

Prodi mette nei guai Renzi: «Voterò sì»/ Referendum, scontro sui nuovi senatori. Il premier: «Li sceglieranno i cittadini». Ma la norma non c’è

 

 

il-giornale

IL GIORNALE (direttore Alessandro Sallusti)

Renzi prende l’elisoccorso per raccattare gli ultimi Sì / Il premier ci ricasca coi «voli blu». E per non perdere regala 85 euro di aumento agli statali. Berlusconi: se vince è meglio espatriare

«Care banche, i clienti vanno perseguitati così» / Il vademecum europeo per la riscossione dei crediti

 

 

verita

La Verità (direttore Maurizio Belpietro)

Crac di Banca Etruria: non paga nessuno / Prima sentenza sul fallimento dell’istituto caro a Renzi e alla Boschi: assolti i vertici, non hanno ostacolato la vigilanza. Se è così, dovrebbero saltare teste in Bankitalia. Ma non accadrà nulla

Ora l’Europa ha davvero paura di finire ko / Dal «Wall Street Journal» a «Nesweek», tutti annunciano il prossimo trionfo dei populisti che sgretolerà la Ue

 

 

Gazzetta dello Sport K2

LA GAZZETTA DELLO SPORT –

Chi li ha visti?/ Gabigol, Roge, Berardi. Oggetti misteriosi di Serie A.
L’interista pagato 29 milioni ha giocato 16 minuti. Il croato vice Modric fa panchina al Napoli. La stellina del Sassuolo fuori da agosto, forse torna a gennaio

.
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright