E’ la stampa, bellezza (i titoli di giovedì 25 V 2017)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Omicidio stradale: a giudizio
Primo processo con il nuovo reato per l’investimento di Eugenio Rapone. Sotto accusa, anche per evasione dagli arresti domiciliari, un automobilista di Torrice

SINOSSI
Primo processo per omicidio stradale in provincia di Frosinone. Dovrà subirlo l’uomo che, alla guida di una Bmw, travolse e uccise il pensionato di Alatri Eugenio Rapone. Gianluca Arduini, 36 anni, di Torrice, venne trovato dai carabinieri positivo al narcotest, ma non solo. All’ora dell’incidente doveva trovarsi a casa, agli arresti domiciliari, perché la finestra oraria per la quale era autorizzato ad uscire era scaduta. Ad Arduini, infatti, viene contestata, oltre al reato di omicidio stradale, anche l’evasione dagli arresti domiciliari.

 

Un cellulare per “spiare” i clienti
Telefonino trovato su un colonnino della corrente elettrica: era accanto all ’ingresso di un istituto di credito. Le gente chiama i carabinieri pensando a una bomba. Si ipotizza che possa essere un dispositivo per rubare i dati

SINOSSI
Un commerciante ha notato un apparecchio sospetto poggiato su una strana mattonella gelatinosa proprio in centro. L’apparecchio era stato lasciato su un colonnino della corrente elettrica in pieno centro, a pochi centimetri dall’ingresso di un istituto bancario. Sono in corso indagini per verificare la provenienza del cellulare, e soprattutto le sue funzioni. Si ipotizza possa essere un dispositivo per captare pin.

 

Si svela il volto di Santa Salome

Veroli. La città festeggia la patrona. Oggi nella Scala Santa tornerà la reliquia della Passione di Cristo rubata anni fa. Durante la celebrazione il rettore ha informato i fedeli sulla ricostruzione che la polizia scientifica sta terminando

 

Incidente sul lavoro, grave un operaio

Cassino. Violento impatto contro una trave. Un giovane ha rischiato la vita nell’azienda del fratello. Immediato l’arrivo dei soccorsi in via Cerro Tartari. Un’eliambulanza lo ha trasferito a Roma

 

Magliocchetti e Pizzutelli: Forum al vetriolo

Frosinone verso le elezioni comunali

 

I tifosi giallazzurri abbracciano i canarini. Oltre mille presenze alla seduta di ieri

Il Frosinone si è allenato al Comunale a porte aperte. I supporter hanno caricato i loro beniamini in vista della gara di domani. Marino ha impegnato la squadra in una seduta soprattutto tattica

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Dario Facci)

Miracolo in A1
Un camionista fermo per avaria del mezzo investito da un altro Tir. L’uomo è illeso nonostante l’impatto Increduli i testimoni del sinistro

 

Comizio movimentato per Nicola Ottaviani nella tarda serata

E’ accaduto in Piazzale Europa. Non è chiaro cosa sia accaduto, ma durante la manifestazione è scoppiato un parapiglia. Stando ai racconti dei presenti, una persona, che faceva delle riprese, avrebbe disturbato il comizio, tanto che l’iniziativa sarebbe stata interrotta. E’ intervenuta la Polizia

 

Improvviso malore Paura per il sindaco Simone Cretaro

Veroli. E’ accaduto all’inizio delle celebrazioni per Santa Salome

 

Schiacciato contro una trave

Cassino. Incidente sul lavoro. In gravi condizioni operaio 39enne

 

Calcio. Serie B. Frosinone. I tifosi abbracciano la squadra Insieme verso la massima serie

Basket. Cassino ko a Napoli dice addio al sogno A2

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Omicidio stradale, primo imputato
Rinviato a giudizio l’operaio che nell’aprile dello scorso anno travolse sulla Statale 155. Eugenio Rapone. Risponderà del reato che era stato istituito poco prima della tragedia

SINOSSI
Rinviato a giudizio per omicidio stradale Gianluca Arduini, un operaio di 36 anni residente a Torrice, che il 7 aprile dello scorso anno, mentre percorreva la Statale 155 in territorio di Tecchiena con la sua BMW, travolse e uccise Eugenio Rapone, un 70enne pensionato di Alatri. L’anziano era stato falciato mentre si stava recando al bancomat dell’Unicredit che si trovava all’altro lato della strada. È il primo caso di
omicidio stradale ad approdare in un’aula di Tribunale in provincia di Frosinone

 

Uccisa e murata, confermati 25 anni a Tonino Cianfarani

Sora. La pronuncia sull’omicidio di Samanta Fava. Alle 18.37 di ieri i giudici della Corte di Cassazione, dopo quattro ore di camera di consiglio, hanno confermato la condanna. L’assassino ora si trova ai domiciliari per motivi di salute.

 

Incendiati due furgoni, commerciante nel mirino

Santopadre. Inquietante episodio la scorsa notte: due camioncini sono stati distrutti dalle fiamme,
poco prima dell’alba. Danni per diverse migliaia di euro. È accaduto in località Casalena, a poca distanza dal centro storico del paese.

 

Il Comune: «Telecamere utili anche se ci sono aree fuori dal raggio»

Frosinone. `Il comandante dei vigili: «Su 10 incidenti, immagini determinanti in 8 casi». Da gennaio 225 accessi da parte delle forze dell’ordine

 

L’urlo dei tifosi: «Combattete per noi»

«Combattete per noi».È stato questo unodei cori intonati dai tifosi del Frosinone, accorsi in massa al Matusa per incitare la squadra nell’allenamento pomeridiano di ieri a porte aperte. Bandiere, sciarpe e fumogeni per caricare i giallazzurri in vista della semifinale playoff di domani a Carpi

 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Lbc sbianchetta la storia
Latina. La maggioranza propone di cambiare nome al parco Mussolini intitolandolo alla memoria di Falcone e Borsellino. L’idea nasce in una riunione del movimento e ieri è stata ufficializzata in commissione. Minoranza già sugli scudi

 

Tra memoria e cancellazione

Il commento di Alessandro Panigutti

 

Sotto chiave il patrimonio dei Crupi /

L’inchiesta L’operazione dei carabinieri ha interessato diverse province. Beni e società costruiti con conti off shore, Sequestrati beni per oltre 30 milioni di euro, tra cui hotel, appartamenti e un centro sportivo

Calcio, esperimento fallito

Nessuna offerta pervenuta per rilevare il Latina che perde il titolo sportivo Niente Lega Pro. Adesso si lavora con la cordata locale per ripartire dai dilettanti

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Cercasi discarica disperatamente
Lettera della Raggi. Il sindaco di Roma scrive ai Comuni vicini. Tonnellate di immondizia per strada. Situazione disperata

 

A Roma un anno per vaccinarsi

Per legge sono obbligatori, ma le liste d’attesa arrivano a 11 mesi

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

L’Isis tiene famiglia
Altro che lupo solitario. Il kamikaze di Manchester non era solo: arrestati anche il padre e il fratello nascosti in Libia: «Siamo del Califfato»

 

Rai, scoppiano i casi Insinna e Vespa
«Affari Tuoi», bufera su un fuori onda. E il giornalista minaccia: me ne vado

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Quanti favori ai terroristi islamici
Ogni volta la stessa storia: i servizi sapevano della radicalizzazione del killer, ma non l’hanno fermato per eccesso di garantismo. Il capo dell’antiterrorismo: «Vanno trattati come i mafiosi»

 

Nel Paese dei robot gli amici bisogna affittarli
Siamo stati nell’hotel giapponese che non ha personale umano

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright